Apri il menu principale

Sella d'argento

film del 1978 diretto da Lucio Fulci
Sella d'argento
Sella d'argento Giuliano Gemma.jpg
Roy Blood (Giuliano Gemma)
Paese di produzioneItalia
Anno1978
Durata94 minuti
Rapporto2,35 : 1
Generewestern
RegiaLucio Fulci
SoggettoAdriano Bolzoni
SceneggiaturaAdriano Bolzoni
Casa di produzioneRizzoli Film
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaSergio Salvati
MontaggioOrnella Micheli
MusicheFranco Bixio, Fabio Frizzi, Vince Tempera
ScenografiaCarlo Simi
CostumiCarlo Simi
TruccoWalter Cossu
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Sella d'argento è un film western del 1978 diretto da Lucio Fulci con Giuliano Gemma. È uno degli ultimi film del genere spaghetti-western.

Indice

TramaModifica

Un ragazzo di dieci anni, reagendo all'assassinio del padre, uccide il killer e diviene Roy Blood, un pistolero famoso per le sue imprese e per l'odio a casa Barret,

Un giorno si ritrova a salvare la vita al piccolo Thomas Barrett Jr., figlio del ricco possidente che ha a suo tempo causato la morte del padre. Nonostante la faida familiare che li vorrebbe nemici, i due si affezionano. Il pistolero, deciso a compiere la propria vendetta ma sempre più legato al piccolo Barret, finisce nel bel mezzo degli intrighi orditi da Thomas Barret Sr. ai danni del nipotino e di sua sorella Margaret. Prima di scoprire la colpevolezza del bieco anziano Barrett, che si vuole liberare del nipote e di sua sorella per impadronirsi della loro ricca eredità, Roy Blood si trova costretto a combattere a fianco di "Serpente Due Colpi", un poveraccio che vive facendo lo sciacallo; deve affrontare e uccidere Turner, l'uomo del suo avversario; sgomina la banda di Garrincha, aiutato da Shiba (una prostituta di cui è amico).

ProduzioneModifica

Il film fu girato a Nueva Frontera (Tecisa), Almeria, Spagna.

Fulci tenta di resuscitare lo spaghetti-western e per essere più credibile sceglie come protagonista Giuliano Gemma. Pur non del tutto fallito, il film soffre per troppa retorica e scarsa concentrazione narrativa.[1]

NoteModifica

  1. ^ Sella d'argento (1978) | FilmTV.it. URL consultato il 22 maggio 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema