Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Camicie Azzurre" rimanda qui. Se stai cercando le Camicie azzurre cinesi, vedi Camicie azzurre (Cina).
Sempre Pronti per la Patria e per il Re
Eagle of Associazione Nazionalista Italiana.svg
Descrizione generale
Attiva19191923
NazioneItalia Italia
SoprannomeCamicie Azzurre
MottoSempre Pronti per la Patria e per il Re
ColoriAzzurro
MarciaInno ufficiale dei Sempre Pronti
Comandanti
Degni di notaRaffaele Paolucci
Emilio Guglielmotti
Dino Zanetti
Voci su gendarmerie presenti su Wikipedia

La Milizia dei Sempre Pronti per la Patria e per il Re (in acronimo S.P.), spesso identificata con la locuzione Camicie Azzurre a causa delle camicie di colore azzurro adottate quale parte della divisa, fu un'organizzazione paramilitare fondata dall'Associazione Nazionalista Italiana.

Le prime Legioni dei Sempre Pronti per la Patria e per il Re sorsero a Bologna nel 1919 e solo alla fine del 1921, durante il Convegno Nazionalista del 6 novembre, si arrivò alla costituzione di una Organizzazione Centrale, passando così dalla fase locale alla fase Nazionale.

I Sempre Pronti per la Patria e per il Re ebbero un armamento svariato, un distintivo tricolore con l'acronimo "SP" e la divisa fu costituita da pantaloni militari con fasce e camicia azzurra.

La Milizia dei Sempre Pronti per la Patria e per il Re fu sciolta nel 1923, quando, con la costituzione della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale (1º febbraio 1923), per ordine del Governo Fascista, vennero sciolti gli altri corpi armati. La maggior parte dei Sempre Pronti confluì quindi nelle camicie nere.

BibliografiaModifica

  • Lorenzo Fiamma, Sempre Pronti per la Patria e per il Re - La storia dell'Associazione Nazionalista Italiana attraverso le sue medaglie ed i distintivi, nel periodo 1910 – 1923, 2017.

Voci correlateModifica