Apri il menu principale
Senato delle Filippine
Seal of the Philippine Senate.svg
StatoFilippine
TipoBicamerale
Istituito16 ottobre 1916
Operativo dal16 ottobre 1916
PresidenteAquilino Pimentel III (PDP-Laban)
Ultima elezione2016
Numero di membri24
SedePasay
IndirizzoGSIS Building, Financial Center, Macapagal Boulevard
Sito webwww.senate.gov.it

Il Senato delle Filippine (in filippino: Senado ng Pilipinas; noto anche come Mataas na Kapulungan ng Pilipinas o camera alta) è la camera alta del parlamento bicamerale delle Filippine, il Congresso; la camera bassa è costituita dalla Camera dei rappresentanti. Il Senato è composto da 24 senatori, eletti come collegio unico nazionale tramite scrutinio maggioritario plurinominale.

Un Senatore ricopre la posizione per una durata di 6 anni, con la metà dei senatori eletti ogni tre anni per poter garantire il mantenimento di un organo continuo. Quando il Senato fu ri-instaurato dalla Costituzione del 1987, i 24 senatori eletti in quell'anno ricoprirono la propria carica sino al 1992. Nel 1992 i primi 12 candidati a senatore con il più alto numero di voti ottennero un mandato di 6 anni sino al 1998, mentre i restanti 12 rimasero in carica sino al 1995.

Oltre a dare il proprio consenso su ogni proposta di legge, al fine di essere passata per la firma del presidente per diventare legge, il Senato è l'unico organo in grado di mettere in stato di accusa qualsiasi titolare di cariche pubbliche. L'attuale Presidente del Senato delle Filippine è Aquilino Pimentel III.

Collegamenti esterniModifica