Senza famiglia (miniserie televisiva 1981)

serie televisiva francese
Senza famiglia
Titolo originaleSans famille
PaeseFrancia
Anno1981
Formatominiserie TV
Generedrammatico
Durata279 min.
Lingua originalefrancese
Crediti
RegiaJacques Ertaud
SoggettoHector Malot (romanzo)
Interpreti e personaggi
FotografiaJean-Paul Berrou, Christian Decréton, Georges Orset, Gilbert Sandoz
ProduttoreRobert Bozzi, Bernard Choquet
Prima visione
Dal28 dicembre 1981
Al30 dicembre 1981

Senza famiglia (Sans famille) è una miniserie televisiva francese, trasmessa nel 1981 in tre episodi, per la regia di Jacques Ertaud.

Si tratta di uno dei numerosi adattamenti televisivi dell'omonimo romanzo di Hector Malot. Ha come protagonista Fabrice Josso, già affermato attore bambino della televisione francese.[1]

TramaModifica

Il piccolo Rémi, un orfano, è stato raccolto dalla gentile signora Barberin. All'età di 10 anni, viene tolto alla madre adottiva e venduto al signor Vitalis, un misterioso musicista itinerante. Al suo fianco imparerà la dura vita di acrobata e canterà per guadagnarsi da vivere. Il suo lungo viaggio attraverso la Francia, fatto di incontri, amicizie e innumerevoli avventure, lo porterà a scoprire il segreto delle sue origini.

ProduzioneModifica

La miniserie è stata prodotta in Francia da Société Française de Production (SFP) e TF1.

DistribuzioneModifica

La miniserie è stata trasmessa alla televisione in Francia ("TF1") in tre parti:

  • "Les loups blancs" (28 dicembre 1981)
  • "Un enfant surgit de l'ombre" (29 dicembre 1981)
  • "La proie pour Londres" (30 dicembre 1981)

NoteModifica

  1. ^ Fabrice Josso, in Imdb.com

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione