Serena Iansiti

attrice italiana

Serena Iansiti (Napoli, 11 maggio 1985) è un'attrice italiana.

BiografiaModifica

Nata a Napoli e cresciuta a Latina, a 19 anni viene ammessa al Centro sperimentale di cinematografia. Allo studio affianca ben presto il teatro. Il suo primo spettacolo teatrale, risalente al 2001, è una rappresentazione intitolata La misteriosa scomparsa di W scritta da Stefano Benni. Serena diviene nota al grande pubblico nel 2007, quando le si offre nella soap opera CentoVetrine il ruolo di Lavinia Grimani. Nel 2010 gira il cortometraggio Lucrezia Borgia. National Opera of London, diretto da Mike Figgis, nel 2011 gira i film Lords of London di produzione britannica, Fondi '91 di produzione canadese e Un Natale per due, primo film tv prodotto da Sky Italia.

Ottiene quindi il suo secondo ruolo importante nella quarta stagione della serie televisiva Squadra antimafia - Palermo oggi dove interpreta il ruolo di Ilaria Abate. Nel 2013 ottiene il suo primo ruolo da protagonista nella serie I segreti di Borgo Larici, impersonando Anita Sclavi. Prende inoltre parte nel corso degli anni a svariati cortometraggi, a una serie web e alla pubblicità del Kimbo Caffè. Nel 2015 entra a far parte del cast della terza stagione de Le tre rose di Eva dove interpreta il personaggio di Clarissa e nel cast della seconda stagione de Il giovane Montalbano, dove interpreta il personaggio di Stella Parenti.

Vita privataModifica

Dal 2012 è legata sentimentalmente all'attore e collega Paolo Pierobon conosciuto sul set della quarta serie di Squadra antimafia 4 - Palermo oggi.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatroModifica

  • 7 anni, regia di Francesco Frangipane (2019)

CortometraggiModifica

  • Macchie di sole, regia di Stella Di Tocco (2008)
  • Lucrezia Borgia, regia di Mike Figgis (2011)
  • Notizie da Godot, regia di Nicolò Mazza de Piccioli (2012)

NoteModifica

  1. ^ Piacere, commissario Ricciardi, su sito=Spettacoli - La Repubblica, 30 maggio 2019.

Collegamenti esterniModifica