Apri il menu principale
Serie A1 2007-2008
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Date dal 7 ottobre
al 25 maggio
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Formula Girone unico più play-off
Sede finale Stadio Flaminio (Roma)
Risultati
Vincitore Rugby Roma
Promozioni Rugby Roma
Retrocessioni Badia
Benevento
Statistiche
Miglior marcatore Nuova Zelanda Tim Manawatu (292)
Record mete Argentina S. Monteagudo (19)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2006-07 2008-09 Right arrow.svg

Il campionato italiano di rugby di serie A1 2007-2008 si tenne dal 7 ottobre 2007 al 25 maggio 2008; la sua stagione regolare durò fino al 27 aprile 2008 e fu disputata da 12 squadre.

Fu, tale campionato, il primo dopo la ristrutturazione della serie A operata dalla F.I.R.[1]: la formula passò da due gironi paritetici su base geografica a una che prevedeva due gironi meritocratici, uno di eccellenza, poi divenuto A1, e uno di rincalzo, detto A2[1]. Tale girone A2, di fatto una serie a sé stante inserita tra la serie A1 e la serie B, previde meccanismi di retrocessione e avanzamento diretto tra serie A1 e serie B, e indiretta con il Super 10, oggi Eccellenza.

Infatti, le prime tre classificate della serie A1 e la prima classificata di serie A2 (promossa in A1 per la stagione successiva) prendono parte agli spareggi per la promozione in massima serie, mentre le ultime due classificate in serie A1 spareggiano contro la terzultima e la quartultima classificata di A2 per stabilire quali sono le compagini che nella stagione successiva militeranno in serie A2 o serie B; quanto alle ultime due classificate di quest'ultima categoria, esse retrocedono direttamente in serie B[1].

La prima edizione in tale nuovo formato vide la Rugby Roma, I Cavalieri e L’Aquila andare ai playoff raggiunti dalla S.S. Lazio vincitrice della serie A2. Una delle due semifinali vide un derby capitolino vinto dalla Rugby Roma, mentre nell'altra semifinale L'Aquila ebbe ragione de I Cavalieri di Prato; la finale, disputata allo stadio Flaminio di Roma, vide la squadra della capitale imporsi sugli abruzzesi per 24-10 e vincere il titolo di categoria oltreché a guadagnarsi la promozione in Super 10[1].

Badia e Benevento vinsero gli spareggi contro l'undicesima e dodicesima di serie A2 e quindi scesero solo di una categoria[1].

Indice

Squadre partecipantiModifica

Club Sponsor Città Impianto interno
Amatori Alghero Novaco (costruzioni edili) Alghero (SS) Stadio Maria Pia
Badia Zhermack (odontoiatria) Badia Polesine (RO) Nuovi impianti sportivi comunali
Benevento Antares (componentistica aerospaziale) Benevento Stadio Pacevecchia
Colorno Mag-data (materiali plastici) Colorno (PR) Stadio Gino Maini
I Cavalieri Consiag (facility) Prato Stadio Enrico Chersoni
L’Aquila EasyLiving (elettronica, video) L'Aquila Stadio Tommaso Fattori
Leonessa ADMO Brescia Stadio Aldo Invernici
Piacenza Termoraggi (servizi) Piacenza Stadio comunale Walter Beltrametti
Rugby Roma Futura Park (parcheggi) Roma Stadio Tre Fontane
San Donà Orved (impacchettatrici sotto vuoto) San Donà di Piave (VE) Stadio Pippo Torresan
San Marco Marchiol (materiale elettrico) Mogliano Veneto (TV) Stadio Maurizio Quaggia
Udine Hafro Design (vasche idromassaggio) Udine Rugby Stadium Otello Gerli

Stagione regolareModifica

RisultatiModifica

7-10-2007 1ª/12ª giornata 23-12-2008
24-20 San Marco - Colorno 12-24
16-33 Badia - L'Aquila 3-29
41-10 Rugby Roma - San Donà 23-10
14-35 Am. Alghero - Udine 25-32
14-9 I Cavalieri - Leonessa 29-13
17-3 Benevento - Piacenza 16-31
28-10-2007 4ª/15ª giornata 27-1-2008
24-10 Udine - Leonessa 18-11
29-12 San Donà - Benevento 35-12
44-23 L'Aquila - I Cavalieri 11-24
62-18 Colorno - Am. Alghero 5-25
23-12 San Marco - Rugby Roma 19-41
23-13 Piacenza - Badia 20-12 (20-0 a tav.)[2]
18-11-2007 7ª/18ª giornata 30-3-2008
0-33 Am. Alghero - Rugby Roma 26-31
50-10 I Cavalieri - Badia 34-13
14-17 Benevento - San Marco 7-47
23-27 Leonessa - Colorno 13-39
8-31 Udine - L'Aquila 15-48
19-24 San Donà - Piacenza 20-21
9-12-2007 10ª/21ª giornata 20-4-2008
17-16 Colorno - L'Aquila 10-23
19-13 (20-0 a tav.)[3] San Marco - San Donà 24-12
20-26 Badia - Udine 5-19
25-12 Rugby Roma - Leonessa 42-0 (a tav.)[4]
32-24 Am. Alghero - Benevento 23-25
11-0 I Cavalieri - Piacenza 31-19
14-10-2007 2ª/13ª giornata 13-1-2008
43-0 Leonessa - Benevento 0-0
0-36 Udine - I Cavalieri 10-31
34-12 San Donà - Am. Alghero 20-11
15-13 L'Aquila - Rugby Roma 3-21
37-12 Colorno - Badia 13-19
29-12 Piacenza - San Marco 16-15
4-11-2007 5ª/16ª giornata 17-2-2008
49-13 Rugby Roma - Badia 31-21
14-48 Am. Alghero - San Marco 25-43
16-17 I Cavalieri - Colorno 21-12
13-31 Benevento - L'Aquila 0-28
17-30 Leonessa - San Donà 3-25
22-34 Udine - Piacenza 3-8
25-11-2007 8ª/19ª giornata 6-4-2008
36-5 L'Aquila - San Donà 10-11
55-0 Colorno - Udine 38-21
40-8 San Marco - Leonessa 17-19
30-9 Badia - Benevento 27-28
37-19 Rugby Roma - I Cavalieri 30-36
46-26 Piacenza - Am. Alghero 17-59
16-12-2007 11ª/22ª giornata 27-4-2008
10-29 Benevento - I Cavalieri 26-65
22-8 Leonessa - Am. Alghero 23-36
11-20 Udine - Rugby Roma 10-52
61-7 San Donà - Badia 28-12
23-6 L'Aquila - San Marco 24-32
15-17 Piacenza - Colorno 24-53
21-10-2007 3ª/14ª giornata 20-1-2008
5-38 Badia - San Marco 20-35
31-22 Rugby Roma - Colorno 19-6
15-21 Am. Alghero - L'Aqulia 25-39
18-6 I Cavalieri - San Donà 15-9
24-33 Benevento - Udine 13-22
22-26 Leonessa - Piacenza 10-35
11-11-2007 6ª/17ª giornata 2-3-2008
17-17 San Donà - Udine 15-14
57-10 L'Aquila - Leonessa 44-10
38-6 Colorno - Benevento 17-15
16-17 San Marco - I Cavalieri 31-51
8-3 Badia - Am. Alghero 15-26
19-19 Piacenza - Rugby Roma 26-36
2-12-2007 9ª/20ª giornata 13-4-2008
20-13 I Cavalieri - Am. Alghero 24-22
10-38 Benevento - Rugby Roma 10-43
28-24 Leonessa - Badia 10-8
3-39 Udine - San Marco 25-14
38-21 San Donà - Colorno 21-20
31-14 L'Aquila - Piacenza 29-18

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pen Pt
  1. Rugby Roma 22 18 1 3 645 321 324 15 0 89
  2. I Cavalieri 22 19 0 3 583 339 244 11 0 87
  3. L’Aquila 22 17 0 5 603 299 304 12 0 80
4. San Marco 22 13 0 9 572 409 163 13 0 65
5. Colorno 22 13 0 9 562 394 168 10 0 62
6. Piacenza 22 12 1 9 449 450 -1 5 0 55
7. San Donà[3] 22 12 1 9 450 390 60 7 4 53
8. Udine 22 9 1 12 359 555 -196 4 0 42
9. Amatori Alghero 22 5 0 17 435 602 -167 13 0 33
10. Leonessa[4] 22 5 1 16 316 526 -210 6 4 24
  11. Benevento 22 3 1 18 266 640 -374 2 0 16
  12. Badia[2][5] 22 3 0 19 296 611 -315 8 8 12

PlayoffModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A playoff 2007-2008 (rugby a 15).

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Volpe, pag. 113
  2. ^ a b Badia 4 punti di penalizzazione e sconfitta 20-0 a tavolino a causa della mancanza del numero minimo di giocatori di prima linea a referto nell'incontro contro il Piacenza del 27 gennaio 2008.
  3. ^ a b San Donà 4 punti di penalizzazione e sconfitta 20-0 a tavolino a causa del mancato impiego di un giocatore di categoria Under-20 di formazione italiana, come richiesto da norme federali, nell'incontro contro il San Marco del 9 dicembre 2007.
  4. ^ a b Leonessa 4 punti di penalizzazione a causa del mancato impiego del numero minimo di giocatori di formazione italiana nell'incontro contro la Rugby Roma del 20 aprile 2008.
  5. ^ Badia 4 punti di penalizzazione a causa dell'assenza dei requisiti sull'attività giovanile obbligatoria richiesti.

BibliografiaModifica

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.
  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rugby