Apri il menu principale

Serie A2 (pallanuoto maschile)

seconda divisione del campionato italiano maschile di pallanuoto
Serie A2
FINlogo.svg
SportWater polo pictogram.svg Pallanuoto
TipoClub
OrganizzatoreFIN
Cadenzaannuale
Aperturaottobre
Chiusuraluglio
Partecipanti24 (12 per girone)
FormulaGirone all'italiana
play-off e play-out
Promozione inSerie A1
Retrocessione inSerie B
Sito InternetFedernuoto.it
Storia
Fondazione1984
Numero edizioni34
DetentoreSalerno
Telimar Palermo
Ultima edizione2018-2019
Prossima edizione2019-2020

La Serie A2 è la seconda divisione del campionato italiano maschile di pallanuoto, organizzato dalla Federazione Italiana Nuoto.

FormulaModifica

Al torneo partecipano 24 squadre, che vengono suddivise in due gironi in base alla posizione geografica delle squadre, composto ognuno da dodici sodalizi, il girone nord e il girone sud.

Viene disputata una stagione regolare con gare d'andata e ritorno al termine della quale le prime quattro classificate di ogni girone partecipano ai play-off, le decime e le undicesime ai play-out e le ultime retrocedono direttamente in Serie B.

Nei play-off le squadre si incrociano in due tabelloni secondo il seguente schema:

Tabellone 1
1º Girone Nord - 4º Girone Sud
2º Girone Sud - 3º Girone Nord
Tabellone 2
1º Girone Sud - 4º Girone Nord
2º Girone Nord - 3º Girone Sud

Venegono disputate semifinali e finali al meglio di tre gare e le vincitrici dei due tabelloni conquistano la promozione in Serie A1.

Nei play-out la decima classificata affronta l'undicesima del girone opposto sempre al meglio delle tre gare. Le squadre perdenti raggiungono le ultime classificate della regular season in Serie B[1].

Organico 2019-2020Modifica

Albo d'oroModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro della Serie A2 (pallanuoto maschile).

NoteModifica

  1. ^ Federnuoto.it, Campionato di pallanuoto maschile Serie A2 - Edizione 2013-2014 - Normativa. URL consultato in data 3 dicembre 2013.

Collegamenti esterniModifica