Apri il menu principale

Serie A2 1986-1987 (rugby a 15)

Serie A2 1986-1987
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Formula girone unico
Risultati
Vincitore Lyons
Secondo San Donà
Promozioni Lyons
San Donà
Retrocessioni CUS Padova
Milano
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1985-86 1987-88 Right arrow.svg

Il campionato italiano di rugby di serie A2 1986-87 fu il primo campionato di seconda divisione di rugby a 15 con tale denominazione (fino alla stagione precedente era noto come serie B), assunta dopo la trasformazione del campionato di serie A in "Serie A1".

Si svolse a girone unico tra 12 squadre e fu vinto dal Lyons di Piacenza davanti al San Donà; le due squadre furono promosse in serie A1 per la stagione successiva[1].

A retrocedere in serie B furono le ultime due classificate, CUS Padova (per peggior differenza punti nei confronti del Noceto) e Milano[1].

Squadre partecipanti e sponsorModifica

Club Sponsor Città Impianto interno
Benevento IMEVA (edilizia stradale) Benevento Stadio Pacevecchia
CUS Padova Padova Impianti Piovego
Frascati Frascati (RM) Stadio del Rugby di Cocciano
Livorno Corime Livorno Stadio Carlo Montano
Lyons Gelcapello Piacenza Stadio comunale Walter Beltrametti
Milano MAA (assicurazioni) Milano Stadio Mario Giuriati
Noceto Noceto (PR) Stadio Nando Capra
Paese Logrò (alimentare) Paese (TV) Stadio comunale Gianni Visentin
Rugby Roma Gico Roma Stadio Tre Fontane
San Donà Fracasso (edilizia stradale) San Donà di Piave (VE) Stadio Pippo Torresan
Tarvisium Jolly Treviso Campo San Paolo
Tre Pini Padova Padova Stadio Tre Pini

Stagione regolareModifica

RisultatiModifica

  1ª/12ª giornata  
68-3 Lyons - Noceto 26-0
16-16 Rugby Roma - San Donà 3-25
22-21 Benevento - Frascati 25-7
3-31 Milano - Tarvisium 4-18
15-24 CUS Padova - Livorno 17-27
19-24 Tre Pini - Paese 4-18
  4ª/15ª giornata  
0-23 Livorno - Lyons 0-53
18-6 Rugby Roma - Milano 26-9
12-0 San Donà - Benevento 21-9
6-24 Noceto - Frascati 12-22
4-0 Tarvisium - Tre Pini 4-6
16-15 Paese - CUS Padova 3-6
  7ª/18ª giornata  
10-12 Benevento - Rugby Roma 19-15
26-18 Lyons - Tre Pini 25-6
18-15 Noceto - Paese 18-13
3-0 Tarvisium - Livorno 14-4
17-11 CUS Padova - Milano 19-13
6-7 Frascati - San Donà 12-21
  10ª/21ª giornata  
28-12 San Donà - Paese 15-18
0-16 Tre Pini - Livorno 4-12
9-6 CUS Padova - Noceto 0-4
24-6 Rugby Roma - Tarvisium 18-12
32-0 Lyons - Benevento 27-18
15-12 Milano - Frascati 7-23
  2ª/13ª giornata  
27-10 San Donà - Tre Pini 10-7
15-31 Paese - Rugby Roma 15-32
13-14 Noceto - Benevento 6-19
32-3 Livorno - Milano 12-13
4-4 Tarvisium - CUS Padova 21-4
12-12 Frascati - Lyons 6-16
  5ª/16ª giornata  
16-9 Lyons - San Donà 4-9
6-9 CUS Padova - Rugby Roma 13-16
33-21 Benevento - Paese 15-10
18-6 Frascati - Livorno 6-13
15-11 Noceto - Tarvisium 3-4
12-12 Milano - Tre Pini 13-0
  8ª/19ª giornata  
35-6 San Donà - Livorno 10-14
6-12 Milano - Lyons 3-28
36-6 Rugby Roma - Noceto 15-9
12-9 Paese - Tarvisium 3-3
11-13 CUS Padova - Benevento 7-15
21-12 Tre Pini - Frascati 4-22
  11ª/22ª giornata  
14-21 Noceto - San Donà 19-60
3-4 Tarvisium - Lyons 7-30
15-6 Paese - Milano 24-19
4-9 Benevento - Tre Pini 6-21
15-6 Frascati - CUS Padova 9-18
12-9 Livorno - Rugby Roma 9-28
  3ª/14ª giornata  
3-17 Tre Pini - Rugby Roma 4-34
9-21 CUS Padova - San Donà 7-46
30-13 Lyons - Paese 10-7
12-6 Frascati - Tarvisium 0-16
0-0 Milano - Noceto 9-12
34-13 Benevento - Livorno 12-15
  6ª/17ª giornata  
34-3 San Donà - Milano 22-6
6-19 Rugby Roma - Lyons 3-30
9-0 Paese - Frascati 3-6
4-11 Tarvisium - Benevento 13-0
21-12 Livorno - Noceto 12-16
9-9 Tre Pini - CUS Padova 15-15
  9ª/20ª giornata  
27-4 Lyons - CUS Padova 15-6
6-9 Noceto - Tre Pini 14-18
9-3 Benevento - Milano 16-11
28-0 Livorno - Paese 9-14
18-10 Frascati - Rugby Roma 19-4
3-16 Tarvisium - San Donà 10-6

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
  1. Lyons 22 20 1 1 533 139 394 0 41
  2. San Donà 22 17 1 4 471 204 267 0 35
3. Rugby Roma 22 14 1 7 382 281 101 0 29
4. Benevento 22 13 0 9 304 304 0 0 26
5. Livorno 22 11 0 11 285 339 -54 0 22
6. Tarvisium 22 10 2 10 206 179 27 0 22
7. Frascati 22 10 1 11 282 259 23 0 21
8. Paese 22 9 1 12 280 354 -74 0 19
9. Tre Pini Padova 22 6 3 13 199 330 -131 0 15
10. Noceto 22 6 1 15 212 426 -214 0 13
  11. CUS Padova 22 5 3 14 217 339 -122 0 13
  12. Milano 22 3 2 17 175 392 -217 0 8

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Volpe, pag. 99.

BibliografiaModifica

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.
  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby