Apri il menu principale

Serie A2 1990-1991 (rugby a 15)

Serie A2 1990-1991
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Formula Girone unico
Risultati
Vincitore Rugby Roma
Promozioni Rugby Roma
Lyons
Retrocessioni Benevento
Bergamo
Paese

Il campionato italiano di rugby di serie A2 1990-91 fu il campionato di seconda divisione di rugby a 15 della stagione 1990-91.

Si svolse a girone unico tra 12 squadre e fu vinto dal Rugby Roma, tornato in prima divisione dopo 5 anni[1]; insieme alla squadra capitolina fu promosso il Lyons di Piacenza[2]; entrambe le squadre disputarono inoltre i playoff scudetto della serie A1 1990-91 ma furono eliminate al primo turno[1].

Le squadre dal terzo al sesto posto di A2 spareggiarono contro quelle dal settimo al decimo posto di A1 per tentare di salire in categoria superiore[2], mentre per la retrocessione fu messo da parte il meccanismo utilizzato la stagione precedente, e fu stabilito che a scendere in serie B fossero le tre ultime classificate, che nell'occasione furono Benevento, Bergamo e Paese[2].

Squadre partecipanti e sponsorModifica

RisultatiModifica

1ª/12ª giornata
27-13 Mirano - Benevento 24-13
12-13 Bergamo - Lazio 15-15
27-13 Paganica - Casale 4-13
9-26 Paese - Rugby Roma 4-63
7-12 Partenope - Lyons 15-6
25-12 CUS Roma - Brescia 12-12
4ª/15ª giornata
34-3 Casale - Bergamo 25-27
18-6 Brescia - Paese 41-13
30-9 Lyons - Lazio 19-21
12-3 Paganica - Partenope 13-13
21-30 Benevento - Rugby Roma 25-32
18-17 CUS Roma - Mirano 3-0
7ª/18ª giornata
52-7 Lyons - Benevento 11-16
11-3 Bergamo - Paganica 15-17
7-9 Lazio - CUS Roma 22-10
10-21 Paese - Casale 4-36
31-15 Rugby Roma - Brescia 12-16
25-24 Partenope - Mirano 6-28
10ª/21ª giornata
31-16 Mirano - Lazio 15-23
31-8 Casale - Benevento 16-14
15-20 Bergamo - Rugby Roma 21-45
31-3 Paganica - Brescia 13-30
35-3 Partenope - Paese 41-6
10-25 CUS Roma - Lyons 18-31
2ª/13ª giornata
25-14 Casale - CUS Roma 38-9
24-15 Brescia - Mirano 9-21
20-12 Lyons - Bergamo 21-16
12-29 Benevento - Paganica 6-21
9-3 Lazio - Paese 35-14
20-9 Rugby Roma - Partenope 15-17
5ª/16ª giornata
24-9 Mirano - Paganica 9-7
12-18 Bergamo - CUS Roma 16-20
22-15 Lazio - Brescia 3-13
7-15 Paese - Benevento 17-26
40-12 Rugby Roma - Lyons 27-15
11-11 Partenope - Casale 12-13
8ª/19ª giornata
23-9 Mirano - Rugby Roma 16-28
6-0 Casale - Lazio 18-10
4-4 Bergamo - Partenope 10-24
9-3 Paganica - Lyons 12-21
22-19 Benevento - Brescia 16-31
12-9 CUS Roma - Paese 25-15
11ª/22ª giornata
13-9 Brescia - Bergamo 36-10
21-6 Lyons - Casale 28-15
22-20 Benevento - CUS Roma 17-42
23-15 Lazio - Partenope 10-15
12-23 Paese - Mirano 13-52
14-12 Rugby Roma - Paganica 12-15
3ª/14ª giornata
9-23 Lazio - Rugby Roma 15-22
33-6 CUS Roma - Paganica 9-21
15-9 Partenope - Brescia 12-12
32-16 Mirano - Casale 9-18
9-20 Paese - Lyons 6-16
15-28 Bergamo - Benevento 19-16
6ª/17ª giornata
29-6 Mirano - Bergamo 18-17
12-19 Casale - Rugby Roma 7-46
24-23 Brescia - Lyons 18-24
18-15 Paganica - Paese 20-25
24-12 Benevento - Lazio 7-16
19-12 CUS Roma - Partenope 6-25
9ª/20ª giornata
6-20 Brescia - Casale 9-34
25-9 Lyons - Mirano 9-9
31-13 Lazio - Paganica 7-31
9-20 Paese - Bergamo 6-15
9-3 Rugby Roma - CUS Roma 12-16
25-12 Partenope - Benevento 8-16

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS Pt
  1. Rugby Roma 22 17 0 5 34
  2. Lyons 22 14 1 7 29
  3. Casale 22 14 1 7 29
  4. Mirano 22 13 1 8 27
  5. CUS Roma 22 12 1 9 25
  6. Partenope 22 10 4 8 24
7. Paganica 22 11 1 10 23
8. Brescia 22 10 2 10 22
9. S.S. Lazio 22 10 1 11 21
  10. Benevento 22 8 0 14 16
  11. Bergamo 22 7 1 14 15
  12. Paese 22 1 0 21 2

Spareggi promozione/retrocessione A1/A2Modifica

Parma 18 6 28
Partenope 11 12 13

Livorno 22 22 23
CUS Roma 11 24 12

Amatori Catania 25 32
Mirano 12 18

Tarvisium 16 29
Casale 14 9

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Volpe, pag. 67.
  2. ^ a b c Volpe, pag. 101.

BibliografiaModifica

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.

Voci correlateModifica

  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby