Apri il menu principale
Serie A2 1993-1994
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Luogo Italia Italia
Partecipanti 16
Formula a gironi + playoff
Risultati
Vincitore Bologna
Secondo Paese
Promozioni Bologna
Retrocessioni Benevento
Thiene
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1992-93 1994-95 Right arrow.svg

Il campionato italiano di rugby di serie A2 1993-94 fu il campionato di seconda divisione di rugby a 15 della stagione 1993-94.

Abbandonata la formula a girone unico, esso assunse la struttura di due gironi paritetici di 8 squadre ciascuno[1].; le prime quattro di ciascun girone ammesse a due poule di promozione e le ultime quattro ad altrettante poule per la salvezza; la squadra ultima classificata di ciascuna poule salvezza sarebbe retrocessa in serie B mentre invece le due squadre vincitrici delle rispettive poule promozione avrebbero disputato la finale in gara doppia, alla fine della quale sarebbe risultata la vincitrice del campionato da promuovere in serie A1 per la stagione successiva e qualificata ai play-off scudetto di A1 della stagione in corso; rispetto alla stagione precedente infatti solo una squadra fu ammessa alle gare scudetto[1].

A vincere il torneo fu il Bologna, che prese parte ai playoff di A1 venendo tuttavia eliminato dal Milan[2], e fu promosso in massima serie per la stagione successiva; a retrocedere furono Benevento e Thiene, ultimi dei rispettivi gironi salvezza[3].

Indice

Squadre partecipantiModifica

Girone AModifica

Club Sponsor Città Impianto interno
Cesena Olidata (informatica) Cesena Stadio del rugby
Fiamme Oro Roma Centro sportivo Polizia di Stato
Livorno C.D.C. Livorno Stadio Carlo Montano
Lyons Bilboa (cosmesi) Piacenza Stadio comunale Walter Beltrametti
Noceto Italiana Ingredienti Noceto (PR) Stadio Nando Capra
Paese Logrò (alimentari) Paese Stadio comunale Gianni Visentin
Parma Parma Stadio Fratelli Cervi
Zagara Pulvirenti Catania Stadio Santa Maria Goretti

Girone BModifica

Club Sponsor Città Impianto interno
Benevento Benevento Stadio Pacevecchia
Bologna Viro (ferramenta) Bologna Stadio Arcoveggio
Brescia Brescia Stadio Aldo Invernici
Calvisano Fly Flot (calzature) Calvisano (BS) Stadio San Michele
Partenope Napoli Stadio Arturo Collana
Segni Segni (RM)
Thiene Thiene (VI)
Viadana Arix (prodotti per la casa) Viadana (MN) Stadio Luigi Zaffanella

Prima faseModifica

Girone AModifica

RisultatiModifica

  1ª/8ª giornata  
34-13 Lyons - Noceto 40-21
61-15 Livorno - Zagara 29-19
17-15 Paese - Cesena 15-15
21-26 Parma - Fiamme Oro 6-48
  4ª/11ª giornata  
19-24 Fiamme Oro - Livorno 35-37
20-12 Paese - Lyons 11-15
15-44 Noceto - Parma 18-19
33-0 Cesena - Zagara 77-0
  7ª/14ª giornata  
14-6 Livorno - Lyons 7-34
22-30 Noceto - Fiamme Oro 13-42
29-16 Cesena - Parma 16-50
26-27 Zagara - Paese 7-16
  2ª/9ª giornata  
11-82 Zagara - Parma 7-70
12-25 Noceto - Livorno 26-39
40-23 Cesena - Lyons 16-12
21-34 Fiamme Oro - Paese 11-11
  5ª/12ª giornata  
31-14 Livorno - Paese 24-16
60-25 Cesena - Noceto 45-36
12-30 Parma - Lyons 26-23
10-16 Zagara - Fiamme Oro 12-25
  3ª/10ª giornata  
6-13 Lyons - Fiamme Oro 10-0
3-24 Livorno - Cesena 22-18
9-5 Parma - Paese 6-14
28-33 Zagara - Noceto 12-44
  6ª/13ª giornata  
39-13 Lyons - Zagara 37-24
20-46 Fiamme Oro - Cesena 16-24
52-32 Paese - Noceto 39-29
9-15 Parma - Livorno 30-13

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
  1. Livorno 14 11 0 3 344 277 67 0 22
  2. Cesena 14 10 1 3 458 255 203 0 21
  3. Paese 14 8 2 4 291 253 38 0 18
  4. Lyons 14 8 0 6 321 230 91 0 16
  5. Parma 14 8 0 6 400 270 130 0 16
  6. Fiamme Oro 14 7 1 6 322 276 46 0 15
  7. Noceto 14 2 0 12 339 509 -170 0 4
  8. Zagara 14 0 0 14 184 589 -405 0 0

Girone BModifica

RisultatiModifica

  1ª/8ª giornata  
24-14 Viadana - Benevento 28-18
31-12 Bologna - Calvisano 12-25
0-13 Brescia - Partenope 14-24
12-11 Segni - Thiene 32-9
  4ª/11ª giornata  
7-52 Benevento - Calvisano 18-74
36-20 Brescia - Segni 17-12
14-18 Partenope - Viadana 8-20
23-39 Thiene - Bologna 14-78
  7ª/14ª giornata  
9-16 Viadana - Bologna 18-20
16-20 Benevento - Brescia 20-27
59-27 Calvisano - Segni 13-22
23-24 Partenope - Thiene 25-18
  2ª/9ª giornata  
15-23 Benevento - Bologna 0-60
34-31 Calvisano - Viadana 26-16
26-26 Partenope - Segni 30-32
9-18 Thiene - Brescia 14-43
  5ª/12ª giornata  
24-18 Viadana - Brescia 15-23
32-6 Calvisano - Thiene 26-6
26-19 Partenope - Benevento 8-24
22-12 Bologna - Segni 48-20
  3ª/10ª giornata  
34-3 Viadana - Thiene 41-6
23-5 Calvisano - Partenope 22-5
18-14 Segni - Benevento 6-10
25-22 Bologna - Brescia 20-19
  6ª/13ª giornata  
51-10 Bologna - Partenope 20-27
11-34 Brescia - Calvisano 16-17
24-28 Segni - Viadana 17-55
20-16 Thiene - Benevento 18-20

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
  1. Bologna 14 12 0 2 465 226 239 0 24
  2. Calvisano 14 12 0 2 449 213 236 0 24
  3. Viadana 14 9 0 5 329 227 102 0 18
  4. Brescia 14 8 0 6 284 263 21 0 16
  5. Segni 14 5 1 8 280 378 -98 0 11
  6. Partenope 14 4 1 9 244 311 -67 0 9
  7. Benevento 14 4 0 10 211 404 -193 0 8
  8. Thiene 14 1 0 13 181 439 -258 0 2

Seconda faseModifica

Poule salvezza 1Modifica

RisultatiModifica

  1ª/4ª giornata  
69-6 Parma - Thiene 29-11
38-6 Partenope - Noceto 12-28
  2ª/5ª giornata  
21-19 Noceto - Parma 33-21
9-59 Thiene - Partenope 8-65
  3ª/6ª giornata  
16-35 Partenope - Parma 14-19
9-22 Thiene - Noceto 0-76

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
1. Noceto 6 5 0 1 186 99 87 0 10
2. Parma 6 4 0 2 192 91 101 0 8
3. Partenope 6 3 0 3 204 105 99 0 6
  4. Thiene 6 0 0 6 43 330 -287 0 0

Poule salvezza 2Modifica

RisultatiModifica

  1ª/4ª giornata  
14-13 Segni - Zagara 6-31
8-10 Benevento - Fiamme Oro 3-17
  2ª/5ª giornata  
18-14 Benevento - Segni 14-26
17-20 Fiamme Oro - Zagara 23-23
  3ª/6ª giornata  
68-24 Zagara - Benevento 15-32
20-24 Segni - Fiamme Oro 20-6

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
1. Zagara 6 3 1 2 170 116 54 0 7
2. Fiamme Oro 6 3 1 2 107 94 13 0 7
3. Segni 6 3 0 3 100 106 -6 0 6
  4. Benevento 6 2 0 4 99 150 -51 0 4

Poule promozione 1Modifica

RisultatiModifica

  1ª/4ª giornata  
25-7 Paese - Calvisano 29-39
19-20 Brescia - Livorno 8-36
  2ª/5ª giornata  
16-10 Paese - Brescia 26-12
29-22 Calvisano - Livorno 8-33
  3ª/6ª giornata  
26-22 Brescia - Calvisano 3-27
23-20 Livorno - Paese 18-21

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
  1. Paese 6 4 0 2 137 109 28 0 8
2. Livorno 6 4 0 2 152 105 47 0 8
3. Calvisano 6 3 0 3 132 138 -6 0 6
4. Brescia 6 1 0 5 78 147 -69 0 2

Poule promozione 2Modifica

RisultatiModifica

  1ª/4ª giornata  
13-25 Viadana - Bologna 5-43
18-13 Cesena - Lyons 12-5
  2ª/5ª giornata  
25-31 Cesena - Bologna 22-28
51-17 Lyons - Viadana 3-45
  3ª/6ª giornata  
21-40 Viadana - Cesena 11-20
23-19 Bologna - Lyons 34-24

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
  1. Bologna 6 6 0 0 184 108 76 0 12
2. Cesena 6 4 0 2 137 109 28 0 8
3. Viadana 6 1 0 5 112 182 -70 0 2
4. Lyons 6 1 0 5 115 149 -34 0 2

PlayoffModifica

AndataModifica

Paese Paese14 – 21BolognaStadio comunale Gianni Visentin

RitornoModifica

Bologna Bologna21 – 14PaeseStadio Arcoveggio

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Maggioranza Veneto, in la Repubblica, 11 settembre 1993. URL consultato il 26 maggio 2012.
  2. ^ Il rugby chiama Milano, in la Repubblica, 23 aprile 1994. URL consultato il 25 giugno 2012.
  3. ^ Volpe, pag. 102

BibliografiaModifica

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.

Voci correlateModifica

  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby