Serie A2 d'Eccellenza 1995-1996

Il campionato di Serie A2 d'Eccellenza di pallacanestro femminile 1995-1996 è stato il secondo disputato, nonché il secondo livello della settantesima stagione italiana.

Serie A2 d'Eccellenza 1995-1996
Competizione Serie A2 d'Eccellenza
Sport Pallacanestro
Edizione
Organizzatore LegA Basket Femminile
Date dal 1995
al 21 aprile 1996
Luogo Bandiera dell'Italia Italia
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Rescifina Messina
(1º titolo)
Promozioni Thiene
Retrocessioni Virtus Cagliari
Esperia
Montecchio
Marino
Gragnano
Roma
Benevento
Cronologia della competizione

Sono state promosse in Serie A1 Messina e Thiene. Delle tre squadre retrocesse, Cagliari è stata ripescata, a fronte delle tre rinunce (a cui se ne aggiunge una dall'A1).

Stagione regolare

modifica

Classifica Girone A

modifica
Pos. Squadra Pt G V P PtF PtS Diff.
  1. San Giovanni Valdarno 22 - - - - - -
  2. Porto Sant'Elpidio 22 - - - - - -
  3. Thiene 20 - - - - - -
  4. Prato 18 - - - - - -
  5. Firenze 16 - - - - - -
  -. Cagliari - - - - - - -
  -. Ivrea - - - - - - -
  -. Montecchio - - - - - - -

Legenda:

      Qualificate alla Poule Promozione.
      Qualificate alla Poule Salvezza.

Regolamento:

Due punti a vittoria, zero a sconfitta.
In caso di arrivo a pari punti, contano gli scontri diretti e la classifica avulsa.

Note:

Non disponibili le ultime tre posizioni[1].

Classifica Girone B

modifica
Pos. Squadra Pt G V P PtF PtS Diff.
  1. Caffè Barbera Messina 28 14 14 0 1222 798 -
  2. Benevento 20 13 10 3 895 776 -
  3. Marino 18 14 9 5 892 886 -
  4. Roma 12 14 6 8 882 916 -
  5. Anagni 12 14 6 8 871 904 -
  6. Palermo 12 14 6 8 871 955 -
  7. Gragnano 8 13 4 9 734 805 -
  8. Esperia 0 14 0 14 688 1015 -

Legenda:

      Qualificate alla Poule Promozione.
      Qualificate alla Poule Salvezza.

Regolamento:

Due punti a vittoria, zero a sconfitta.
In caso di arrivo a pari punti, contano gli scontri diretti e la classifica avulsa.

Note:

Non disponibile il risultato della partita tra Benevento e Gragnano[2].

Seconda fase

modifica

Poule Promozione

modifica
Pos. Squadra Pt G V P PtF PtS Diff.
  1. C. Barbera 28 14 14 0 - - -
2. S. Elpidio 22 14 11 3 - - -
3. Valdarno 18 14 9 5 - - -
4. Thiene 16 14 8 6 - - -
5. Marino 10 14 5 9 - - -
6. Prato 8 14 4 10 - - -
7. COR Roma 6 14 3 11 - - -
8. Benevento 6 14 3 11 - - -

Legenda:

      Promossa direttamente in Serie A1 1996-1997.

Regolamento:

Due punti a vittoria, zero a sconfitta.
In caso di arrivo a pari punti, contano gli scontri diretti e la classifica avulsa.

Note:

Non disponibili i punti realizzati e subiti[3].
Thiene poi ripescata in Serie A1 1996-1997.
Marino, Roma e Benevento poi non si iscrivono al campionato seguente.

Poule Salvezza

modifica
Pos. Squadra Pt G V P PtF PtS Diff.
1. Florence 26 14 13 1 - - -
2. Capri 18 14 9 5 - - -
3. Anagni 16 14 8 6 - - -
4. Ivrea 16 14 8 6 - - -
5. Verga 16 14 8 6 - - -
  6. Cagliari 14 14 7 9 - - -
  7. Esperia 6 14 3 11 - - -
  8. Montecchio 0 14 0 14 - - -

Legenda:

      Retrocesse in Serie A2 1996-1997.

Regolamento:

Due punti a vittoria, zero a sconfitta.
In caso di arrivo a pari punti, contano gli scontri diretti e la classifica avulsa.

Note:

Non disponibili i punti realizzati e subiti.
Cagliari poi ripescata in Serie A2 d'Eccellenza 1996-1997.
Capri-Gragnano poi non si iscrive al campionato seguente[3].

Verdetti

modifica

Squadra promossa

modifica
  • Promozione in Serie A1:
Giuseppe Rescifina Messina: Mara Buzzanca, Valentina Petrassi, Marzia Antinori, Ivana Miccichè, Jana Neradová, Stefania Maimone, Palmira Sparacino, Cristina Rivellini, Anna Costalunga, Felicia Di Bari, Adriana Grasso, Simona Adorni, Katia Scionti, Maria Puglisi. Allenatore: Nino Molino[4].

Altri verdetti

modifica
  • Ripescata in Serie A1: Thiene
  • Retrocesse in Serie A2: Cagliari (poi ripescata), Esperia e Montecchio.
  • Rinunciano alla Serie A2/Ecc.: Marino, Roma, Benevento e Gragnano.
  1. ^ Si qualifica anche il Prato, in Gazzetta del Sud, 8 gennaio 1996.
  2. ^ Gianfranco Liucci, Caffè Barbera una marcia trionfale, in Gazzetta del Sud, 8 gennaio 1996.
  3. ^ a b Serie A2 Femminile Eccellenza, in La Sicilia, 22 aprile 1996.
  4. ^ Cacciuni e Di Paola, p. 49.

Bibliografia

modifica
  • Mimmo Cacciuni e Alessandro Di Paola, Donne&Basket. Guida al 65º campionato femminile di Serie A 1995-96, Roma, Lega Basket Femminile, 1995.
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro