Serie A2 1974-1975 (pallacanestro maschile)

(Reindirizzamento da Serie A2 maschile FIP 1974-1975)

Il campionato di Serie A2 pallacanestro maschile 1974-1975 è stato il primo organizzato in Italia sotto questa definizione dalla Lega Basket. Era il secondo livello del 53º campionato italiano.

Serie A2 1974-1975
Dettagli della competizione
Sport Pallacanestro
Edizione
OrganizzatoreLega Basket
FederazioneBandiera dell'Italia FIP
Periodo3 nov 1974 —
11 mag 1975
Verdetti
PromozioniLibertas Forlì
Auxilium Torino
RetrocessioniPall. Chieti
Alpe Bergamo
Noteammesse in A1:
Sebastiani Rieti
Olimpia Cagliari
A.P.U. Udine
Stella Azzurra
Cronologia della competizione
ed. successiva →  

Le dieci squadre della serie cadetta si affrontano in partite di andata e ritorno. Le prime due sono automaticamente promosse in Serie A1 e posso partecipare alla Poule scudetto insieme alle prime sei squadre classificate della Serie A1. Le squadre classificatesi tra il terzo e il decimo posto si giocano la promozione con le squadre classificate dal settimo al quattordicesimo posto in A1, divise in due gironi all'italiana detti gironi di classificazione da otto squadre ciascuno. Le prime due squadre di ogni girone vengono promosse in Serie A1, le squadre classificatesi dalla terza alla sesta posizione rimarranno in Serie A/2, le ultime due di ogni girone retrocederanno in Serie B.

La Jollycolombani Forlì vince il torneo e sale per la prima volta nella massima serie, assieme alla neonata società Saclà Torino.

Regular season

modifica

10 squadre girone all'italiana con partite di andata e ritorno.

Risultati

modifica
Risultati GEN FOR BRI TRS PES CHI RML BER BRE TOR
Ausonia Genova   83-84 81-77 86-87 90-93 71-65 55-80 73-71 70-83 68-77
Jollycolombani Forlì 90-81   86-78 98-81 93-86 84-72 85-67 105-87 81-75 65-63
Libertas Brindisi 66-59 81-79   74-72 76-79 67-63 81-84 68-60 63-73 75-78
Lloyd Trieste 64-62 65-84 97-77   77-84 68-63 57-68 73-65 70-62 62-74
Maxmobili Pesaro 109-74 84-71 101-84 78-79   75-77 83-69 90-72 97-78 66-67
Moretti Chieti 75-88 69-75 64-60 87-65 74-68   73-69 88-64 78-74 83-79
Pinti Inox Roma 72-67 72-70 81-59 80-74 77-71 83-71   73-67 70-73 73-69
Prandoni Bergamo 62-64 65-78 79-67 83-78 70-84 64-66 56-49   71-74 67-74
Rondine Brescia 75-65 74-73 74-68 77-64 74-66 69-75 76-77 95-76   64-76
Saclà Torino 95-78 70-73 97-80 84-61 101-73 81-67 83-69 113-71 94-66  

Classifica

modifica
Classifica finale 1974-1975 Pt G V P PtF PtS
  1. Jollycolombani Forlì 28 18 14 4 1474 1353
  2. Saclà Torino 28 18 14 4 1475 1261
3. Pinti Inox Roma 24 18 12 6 1313 1270
  4. Moretti Chieti 20 18 10 8 1310 1304
5. Maxmobili Pesaro 20 18 10 8 1487 1403
6. Rondine Brescia 20 18 10 8 1336 1334
7. Lloyd Trieste 14 18 7 11 1294 1386
8. Libertas Brindisi 10 18 5 13 1301 1407
9. Ausonia Genova 10 18 5 13 1265 1425
  10. Prandoni Bergamo 6 18 3 15 1250 1412

Seconda fase

modifica

Jollycolombani Forlì e Saclà Torino ammesse alla Poule Scudetto con le prime 6 della Serie A1, le restanti 8 squadre di A2 + le altre 8 di Serie A1 formano 2 gironi di 8 squadre ciascuno con girone all'italiana: le prime due di ciascun girone sono ammesse in Serie A1, l'ultima di ciascun girone retrocede in Serie B.

Gironi di classificazione

modifica

Girone A

modifica
Classifica
modifica
Classifica finale 1974-1975 Pt G V P PtF PtS
  1. Brina Rieti 24 14 12 2 1203 1037
  2. Brill Cagliari 22 14 11 3 1265 1139
3. Canon Venezia 20 14 10 4 1133 1033
4. Libertas Brindisi 10 14 5 9 1031 1154
5. Ausonia Genova 10 14 5 9 1082 1154
6. Maxmobili Pesaro 10 14 5 9 1056 1120
7. Fag Napoli 8 14 4 10 1117 1173
  8. Moretti Chieti 8 14 4 10 993 1070
Risultati
modifica
Risultati VEN BRI CAG RIE NAP PES CHI GEN
Canon Venezia   82-70 83-84 83-76 76-72 93-64 83-69 96-75
Libertas Brindisi 86-107   58-67 63-73 73-78 71-68 68-65 92-73
Brill Cagliari 85-79 103-90   89-87 106-89 101-86 88-75 102-76
Brina Rieti 79-77 98-67 92-91   100-80 95-69 83-69 74-60
Fag Napoli 74-76 97-80 85-110 70-79   80-74 91-86 81-85
Maxmobili Pesaro 70-64 97-64 88-87 60-77 79-74   81-64 70-71
Moretti Chieti 58-59 77-78 58-66 71-96 74-72 78-60   76-75
Ausonia Genova 71-75 69-71 93-86 88-94 75-74 101-90 70-73  
Spareggio salvezza
Roma
10 maggio 1975
Fag Napoli73 – 69Moretti Chieti

Girone B

modifica
Classifica
modifica
Classifica finale 1974-1975 Pt G V P PtF PtS
  1. Snaidero Udine 26 14 13 1 1308 1167
  2. IBP Roma 18 14 9 5 1137 1049
3. Alco Bologna 18 14 9 5 1072 1003
4. Duco Mestre 18 14 9 5 1110 1066
5. Pinti Inox Roma 12 14 6 8 1064 1053
6. Lloyd Trieste 8 14 4 10 972 1097
7. Rondine Brescia 8 14 4 10 976 1043
  8. Prandoni Bergamo 4 14 2 12 955 1116
Risultati
modifica
Risultati BOL MES RMS TRS RML BER BRE UDI
Alco Bologna   69-82 70-68 86-45 81-67 80-69 83-69 83-75
Duco Mestre 83-82   70-69 91-74 86-79 96-68 73-64 87-91
IBP Roma 82-68 93-74   83-75 83-78 82-66 80-78 79-83
Lloyd Trieste 76-69 69-65 71-86   62-64 77-65 67-72 84-100
Pinti Inox Roma 63-64 77-75 86-82 87-65   89-63 76-62 82-100
Prandoni Bergamo 59-72 64-67 78-83 73-70 67-62   64-70 73-91
Rondine Brescia 70-72 73-74 58-74 58-69 65-63 69-66   78-81
Snaidero Udine 95-93 94-87 94-93 98-68 97-91 109-79 100-90  
Spareggi per la promozione
Genova
9 maggio 1975
IBP Roma72 – 66Duco Mestre

Genova
10 maggio 1975
Alco Bologna79 – 60Duco Mestre

Genova
11 maggio 1975
IBP Roma77 – 74Alco Bologna

Bibliografia

modifica
  • Almanacco illustrato del basket 1990. Modena, Panini, 1989.
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro