Apri il menu principale

Serie A 1914-1915

edizione del torneo calcistico svizzero
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la stagione della massima serie del campionato italiano di calcio, vedi Prima Categoria 1914-1915.
Serie A
Serie A 1914-1915
Competizione Serie A (Svizzera)
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 18ª
Organizzatore ASF
Date dal 20 ottobre 1914
al 6 giugno 1915
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 16
Formula 4 Gironi regionali + semifinali e finale.
Risultati
Vincitore Brühl
(1º titolo)
Secondo Servette
Statistiche
Incontri disputati 48 + 2
Gol segnati 273 (7,69 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1913-1914 1915-1916 Right arrow.svg

L'edizione 1914-15 della Serie A svizzera vide la vittoria finale del Brühl St. Gallen.

Classifiche gironiModifica

Girone EstModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Brühl 9 6 4 1 1 11 4 +7
2. San Gallo 9 6 4 1 1 25 2 +23
3. Winterthur 6 6 3 0 3 16 10 +6
4. Zurigo 0 6 0 0 6 7 43 -36

Spareggio per il primo posto

Bruhl  2 – 1San Gallo

Gironi CentroModifica

Centro IModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Aarau 10 6 5 0 1 18 7 +11
2. Old Boys Basilea 8 6 4 0 2 15 16 -1
3. Basilea 5 6 2 1 3 15 14 +1
4. Nordstern 1 6 0 1 5 8 19 -11

Centro IIModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Young Boys 11 6 5 1 0 20 3 +17
2. Étoile-Sporting 7 6 3 1 2 18 9 +9
3. Berna 6 6 2 2 2 11 10 +1
4. Bienne 0 6 0 0 6 5 32 -27

Girone OvestModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Servette 10 6 5 0 1 29 10 +19
2.   Montriond-Losanna 8 6 4 0 2 23 11 +12
3. Cantonal Neuchâtel 4 6 2 0 4 16 23 -7
4.   Concordia Yverdon 2 6 1 0 5 11 35 -24

Playoff per il titoloModifica

SemifinaliModifica

Losanna
2 maggio 1915
Servette  3 – 2Young Boys

Zurigo
9 maggio 1915
Aarau  3 – 2Brühl

In seguito ad un reclamo del Brühl, la gara viene ripetuta.

Zurigo
30 maggio 1915
Bruhl  8 – 1Aarau

FinaleModifica

Berna
6 giugno 1915
Bruhl  3 – 0Servette

VerdettoModifica

  Brühl St. Gallen Campione di Svizzera 1914-1915
1º Titolo.

RelegazioneModifica

Durante il periodo bellico non sono previste retrocessioni né promozioni.