Apri il menu principale

Serie A 1919-1920

edizione del torneo calcistico svizzero
Serie A
Serie A 1919-1920
Competizione Serie A (Svizzera)
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 23ª
Organizzatore ASFA-SFLV-SLFV[1]
Date dal 29 settembre 1919
al 23 maggio 1920
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 24
Formula 3 gironi all'italiana regionali + fase finale.
Risultati
Vincitore Young Boys
(5º titolo)
Secondo Servette
Terzo Grasshoppers
Statistiche
Incontri disputati 173
Gol segnati 638 (3,69 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1918-1919 1920-1921 Right arrow.svg

L'edizione 1919-1920 della Serie A svizzera vide la vittoria finale del BSC Young Boys.

Indice

FormulaModifica

Girone estModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Grasshoppers 22 14 10 2 2 33 13 +20
  2. Zurigo 22 14 9 4 1 37 13 +24
3. San Gallo 16 14 7 2 5 28 21 +7
4. Winterthur 14 14 6 2 6 29 24 +5
5. Brühl 12 14 5 2 7 22 31 -9
6. Neumünster 12 14 5 2 7 22 34 -12
7. YF Zurigo 8 14 2 4 8 19 40 -21
8. Blue Stars Zurigo 6 14 0 6 8 22 36 -14

Legenda:

      Va allo spareggio per il primo posto.
  Va agli spareggi per la retrocessione/promozione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio per il primo posto in classificaModifica

Grasshoppers2 – 1Zurigo

Girone centroModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Young Boys 26 14 12 2 0 41 13 +28
2. Basilea 18 14 7 4 3 32 20 +12
3. Aarau 16 14 6 4 4 24 14 +10
4. Nordstern 16 14 7 2 5 21 18 +3
5. Old Boys Basilea 12 14 5 2 7 19 30 -11
6. Lucerna 11 14 4 3 7 18 28 -10
7. Berna 9 14 4 1 9 19 30 -11
8. Bienne 4 14 1 2 11 15 36 -21

Legenda:

      Ammesso alla fase finale per il titolo di campione di Svizzera.
  Va agli spareggi per la retrocessione/promozione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone ovestModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Servette 22 14 11 0 3 42 24 +18
2. Étoile-Sporting 20 14 8 4 2 51 22 +29
3. La Chaux-de-Fonds 13 14 5 3 6 31 29 -2
4. Cantonal Neuchâtel 13 14 4 5 5 28 35 -7
5. Ginevra 12 14 3 6 5 20 31 -11
6. Friburgo 12 14 4 4 6 18 28 -10
7. Montriond Lausanne 10 14 3 4 7 21 33 -12
8. Montreux-Sports 10 14 2 6 6 15 24 -9

Legenda:

      Ammesso alla fase finale per il titolo di campione di Svizzera.
  Va agli spareggi per la retrocessione/promozione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

TabelloneModifica

Girone ovest CAN ETO FRI GEN LCF MON MLA SER
Cantonal Neuchâtel 3-3 2-1 1-1 5-2 0-0 2-1 3-6
Étoile-Sporting 6-0 7-1 7-1 4-0 1-1 6-2 2-6
Friburgo 2-2 0-4 1-1 1-0 1-3 2-1 1-2
Ginevra 2-1 2-2 2-2 4-2 0-0 1-1 0-3
La Chaux-de-Fonds 5-2 1-1 1-3 4-0 5-2 1-1 3-0
Montreux-Sports 1-1 0-3 0-1 2-4 2-2 0-1 1-3
Montriond 2-4 1-4 1-1 2-0 2-4 1-1 4-3
Servette 3-2 4-1 2-1 3-2 2-1 1-2 4-1

Spareggio retrocessioneModifica

Morges
23 maggio 1920, ore 14:30
Montreux-Sports1 – 0Montriond Lausanne

Girone finaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Young Boys 3 2 1 1 0 4 0 +4
2. Servette 2 2 1 0 1 2 5 -3
3. Grasshoppers 1 2 0 1 1 1 2 -1

Legenda:

      Campione Svizzero di Serie A 1919-1920.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

Losanna
9 maggio 1920
Young Boys4 – 0Servette

Berna
13 maggio 1920
Servette2 – 1Grasshoppers

La Chaux-de-Fonds
23 maggio 1920
Grasshoppers0 – 0Young Boys

Verdetti finaliModifica

  • Young Boys Campione di Svizzera 1919-1920.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica