Apri il menu principale

Serie A 1962 (hockey su pista)

edizione del torneo italiano
Indice
Risultati · Classifica · Cannonieri · Altre promozioni · Note · Fonti e bibliografia · Voci correlate

Il campionato di Serie A 1962 fu la 38ª edizione del campionato italiano di Serie A di hockey su pista maschile; ebbe luogo dal 12 maggio 1962 al 15 settembre 1962.

RisultatiModifica

1ª giornata
12 mag. 1962 14 lug. 1962
4-6 Ferroviario-Novara 6-10
2-7 Lazio-Triestina 2-9
1-2 Marzotto-Monza 2-6
1-8 Pirelli-Lodi 2-10
2-5 Treviso-Am.Modena 2-7
4ª giornata
2 giu. 1962 4 ago. 1962
3-3 Am.Modena-Marzotto 2-2
1-3 Ferroviario-Triestina 2-4
2-1 Lodi-Monza 4-2
15-5 Novara-Treviso 6-5
1-4 Pirelli-Lazio 4-7
7ª giornata
23 giu. 1962 1º set. 1962
8-4 Am.Modena-Lodi 5-5
5-2 Ferroviario-Pirelli 4-2
3-1 Monza-Lazio 7-2
1-5 Novara-Triestina 6-4
4-1 Treviso-Marzotto 1-3
2ª giornata
19 mag. 1962 21 lug. 1962
8-3 Am.Modena-Pirelli 13-2
5-2 Lodi-Marzotto 5-0
10-2 Monza-Ferroviario 2-6
10-1 Novara-Lazio 13-6
6-1 Triestina-Treviso 6-1
5ª giornata
9 giu. 1962 11 ago. 1962
0-7 Lazio-Ferroviario 4-6
9-3 Marzotto-Novara 5-7
9-1 Monza-Pirelli 2-3
3-5 Treviso-Lodi 2-10
1-2 Triestina-Am.Modena 4-2
8ª giornata
30 giu. 1962 8 set. 1962
10-6 Lazio-Treviso 8-6
6-5 Lodi-Novara 3-5
6-4 Marzotto-Ferroviario 5-5
2-1 Monza-Am.Modena 3-4
3-0 Triestina-Pirelli 2-1
3ª giornata
26 mag. 1962 28 lug. 1962
1-8 Ferroviario-Am.Modena 3-7
4-6 Lazio-Lodi 3-4
1-2 Marzotto V.-Triestina 1-10
5-5 Pirelli-Novara 5-14
4-6 Treviso-Monza 7-11
6ª giornata
16 giu. 1962 25 ago. 1962
6-3 Am.Modena-Novara 3-4
4-5 Lazio-Marzotto Valdagno 7-9
6-3 Lodi-Ferroviario 5-6
5-1 Pirelli-Treviso 4-6
4-3 Triestina-Monza 4-2
9ª giornata
7 lug. 1962 15 set. 1962
7-4 Ferroviario-Treviso 3-3
1-4 Lazio-Amatori Modena 4-16
2-3 Lodi-Triestina 3-3
4-2 Novara-Monza 5-6
2-1 Pirelli-Marzotto V. 3-5

Nota bene: non sono state segnalate le date degli anticipi e delle gare se rinviate, sospese e recuperate successivamente.
La data citata in ogni giornata è quella del sabato.

ClassificaModifica

  Am.Modena Ferroviario Lazio Lodi Marzotto Monza Novara Pirelli Treviso Triestina
Amatori Modena   7-3 16-4 8-4 3-3 4-3 6-3 8-3 7-2 2-4
Ferroviario 1-8   6-4 6-5 5-5 6-2 4-6 5-2 7-4 1-3
Lazio 1-4 0-7   4-6 4-5 2-7 6-13 7-4 10-6 2-7
Lodi 5-5 6-3 4-3   5-2 2-1 6-5 10-2 10-2 2-3
Marzotto Valdagno 2-2 6-4 9-7 0-5   1-2 9-3 5-3 3-1 1-2
Monza 2-1 10-2 3-1 2-4 6-2   6-5 9-1 11-7 2-4
Novara 4-3 10-6 10-1 5-3 7-5 4-2   14-5 15-5 1-5
Pirelli 2-13 2-4 1-4 1-8 2-1 3-2 5-5   5-1 1-2
Treviso 2-5 3-3 6-8 3-5 4-1 4-6 5-6 6-4   1-6
Triestina 1-2 4-2 9-2 3-3 10-1 4-3 4-6 3-0 6-1  


P Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1   U.S. Triestina, Trieste 31 18 15 1 2 80 33 +47
2   S.S. Amatori Modena, Modena 27 18 12 3 3 104 49 +55
3   H.C. Lodi, Lodi 26 18 12 2 4 93 58 +35
4   Hockey Novara, Novara 25 18 12 1 5 122 86 +36
5   H.C. Monza, Monza 20 18 10 0 8 79 57 +22
6   Dop. Ferroviario, Trieste 16 18 7 2 9 75 87 -12
7   A.S. Marzotto Valdagno, Valdagno 15 18 6 3 9 61 75 -14
8   S.S. Lazio, Roma 8 18 4 0 14 70 123 -53
  9   C.S. Pirelli, Milano-Bicocca 7 18 3 1 14 46 107 -61
  10   Treviso, Treviso 5 18 2 1 15 63 118 -55

Verdetti

  •   Unione Sportiva Triestina Campione d'Italia 1962.
  • Pirelli e Treviso retrocesse in Serie B 1963.

Squadra Campione:
Unione Sportiva Triestina: Mari (riserva: Salvini); Cervo e Damiani; Prinz; Russo, Martellani, Perok, Pockay e Italia.

CannonieriModifica

Aldo Gelmini (I)   H.C. Lodi, con 54 reti.

Altri marcatori:
45 reti Zaffinetti (  Novara); 40 Claudio Brezigar (  Amatori Modena); 36 Masala (  Lazio); 34 Tavoni (  Amatori Modena); 31 Gregori (  Ferroviario); 28 Rautnich (  Lazio) e Valente (  Treviso); 27 Spessot (  Ferroviario); 26 De Gerone (  Marzotto Valdagno); 22 Martellani (  Triestina); 20 Russo (  Triestina) e Vighenzi (  Novara); 18 Cerrina (  Novara) e Maurizio Gelmini (II) (  Monza); 17 Bosisio (  Monza), Mora (  Novara) e Rigo (II) (); 16 Bortolini (  Monza), Franchi (  Pirelli), Prinz (  Triestina) e Sbalchiero (  Marzotto Valdagno); 15 Aldo Baraldi (  Amatori Modena) e Colombo (  Novara); 13 Simonetti (  Lodi); 12 Levati (  Monza) e Perok (  Triestina); 11 Giuseppe Pessina (  Novara) e Scieghi (  Ferroviario).

Altre promozioni e retrocessioniModifica

Serie B:
Promosse in Serie A: A.S. Pro Follonica e S.C. Bassano.
Retrocesse in Serie C: Amatori Novara, H.P. Rovigo e E.N.A.L. Pistoia.

Serie C:
Promosse in Serie B: S.G.P.E. Bari e S.C. Pesaro.
Retrocesse in Promozione: ???,

Promozione (Regionale):
Promosse in Serie C: ???, ???, ??? e ???.

NoteModifica


Fonti e bibliografiaModifica

Libri:

  • Annuario dello Sport 1963 edito dalle Edizioni S.E.S.S. - La Gazzetta dello Sport, Milano le classifiche finali della stagione 1962.
  • Hockey su pista in Italia e nel mondo di Gianfranco Capra e Mario Scendrate, Casa Editrice S.E.N. - Novara, settembre 1984.

Giornali:

Voci correlateModifica