Serie A 1982-1983 (pallamano maschile)

Serie A 1982-1983
Competizione Serie A - 1ª Divisione Nazionale
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 14ª
Organizzatore FIGH
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Formula Girone unico
Play off scudetto.
Risultati
Vincitore Trieste
(6º titolo)
Retrocessioni Follonica
Reggio Emilia
Neapolis
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1981-1982 1983-1984 Right arrow.svg

La Serie A 1982-1983 è stata la 14ª edizione del torneo di primo livello del campionato italiano di pallamano maschile.
Esso venne organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Handball.
Il torneo fu vinto dalla Pallamano Trieste per la 6ª volta nella sua storia.
A retrocedere in serie B furono la Pallamano Follonica, la Pallamano Reggio Emilia e i'Handball Club Neapolis.

FormulaModifica

Rispetto alla stagione precedente venne rivista completamente la formula del campionato; infatti per la prima volta furono disputati, dopo la stagione regolare tra le dodici squadre partecipanti, i play off scudetto.
I 12 club furono ripartiti in base al loro piazzamento come segue:

  • dal 1º al 4º posto: play off scudetto disputati tramite un girone unico all'italiana con partite di andata e ritorno che assegnò il titolo di campione d'Italia;
  • dal 5º all'8º posto: play off IHF Cup disputati tramite un girone unico all'italiana con partite di andata e ritorno che assegnò la qualificazione alla IHF Cup 1983-1984;
  • dal 9º e 12º posto: play out salvezza disputati tramite un girone unico all'italiana con partite di andata e ritorno; al termine le ultime tre squadre classificate furono retrocesse in serie B.

Squadre partecipantiModifica

Ubicazione delle squadre di serie A
Città Club Palasport Sponsor Stagione precedente
Bologna   Handball Club Bologna 1969 Jomsa 8ª in Serie A 1981-1982
Bressanone (BZ)   Südtiroler Sportverein Brixen Birra Forst 5ª in Serie A 1981-1982
Cassano Magnago (VA)   Cassano Magnago H.C. Acciaierie Tacca 2ª in Serie A 1981-1982
Follonica (GR)   Pallamano Follonica Olivieri   Serie B 1981-1982
Gaeta (LT)   Sporting Club Gaeta Acqua Fabia 7ª in Serie A 1981-1982
Napoli   Handball Club Neapolis   Serie B 1981-1982[1]
Reggio nell'Emilia   Pallamano Reggio Emilia Copref   Serie B 1981-1982
Rimini   Pallamano Rimini Fabbri 3ª in Serie A 1981-1982
Rovereto (TN)   Handball Club Rovereto 6ª in Serie A 1981-1982
Scafati (SA)   Handball Scafati   Serie B 1981-1982
Teramo   Teramo Handball Wampum 4ª in Serie A 1981-1982
Trieste   Pallamano Trieste Cividin   Campione d'Italia

Classifica stagione regolareModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D Note
  1. Trieste 39 22 19 1 2 556 375 +181 Qualificato ai play off scudetto
  2. Teramo 29 22 13 3 6 660 583 +77 Qualificato ai play off scudetto
  3. Brixen 29 22 13 3 6 530 441 +89 Qualificato ai play off scudetto
  4. Scafati 27 22 13 1 8 581 502 +79 Qualificato ai play off scudetto
  5. Cassano Magnago 27 22 13 1 8 590 532 +58 Qualificato ai play off IHF Cup
  6. Gaeta 25 22 12 1 9 482 463 +19 Qualificato ai play off IHF Cup
  7. Rovereto 22 22 10 2 10 441 422 +19 Qualificato ai play off IHF Cup
  8. Rimini 21 22 9 3 10 530 542 -12 Qualificato ai play off IHF Cup
  9. Bologna 1969 18 22 8 2 12 547 538 +9 Relegato ai play out salvezza
  10. Follonica 14 22 5 4 13 547 635 -88 Relegato ai play out salvezza
  11. Reggio Emilia 13 22 5 3 14 508 552 -44 Relegato ai play out salvezza
  12. Neapolis 0 22 0 0 22 337 721 -384 Relegato ai play out salvezza


Play off scudettoModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D Note
  1. Trieste 14 6 5 0 1 159 127 +32 Qualificato alla Coppa dei Campioni 1983-84
2. Teramo 9 6 3 0 3 183 182 +1 Qualificato alla Coppa delle Coppe 1983-84
3. Brixen 6 6 2 0 4 136 158 -22
4. Scafati 5 6 2 0 4 163 183 -20


Play off IHF CupModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D Note
1. Rovereto 12 6 4 0 2 203 171 +32 Qualificato alla IHF Cup 1983-84
2. Cassano Magnago 10 6 4 0 2 156 152 +4
3. Gaeta 9 6 3 0 3 133 132 +1
4. Rimini 3 6 1 0 5 143 170 -27


Play-outModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D Note
1. Bologna 1969 12 6 5 0 1 232 175 +57
  2. Follonica 9 6 4 0 2 234 216 +18 Retrocesso in Serie B 1983-84
  3. Reggio Emilia 6 6 2 0 4 213 191 +22 Retrocesso in Serie B 1983-84
  4. Neapolis 1 6 0 0 6 170 260 -90 Retrocesso in Serie B 1983-84


CampioniModifica

Campione d'Italia 1982-1983
 
Pallamano Trieste
6º titolo

NoteModifica

  1. ^ Ripescato al posto della Pallamano Tor di quinto.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport