Apri il menu principale

Serie A 1985-1986 (rugby a 15)

56º campionato italiano di rugby a 15 di prima divisione
Serie A 1985-1986
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 56ª
Organizzatore Federazione Italiana Rugby
Date dal 15 settembre 1985
al 27 aprile 1986
Luogo Italia Italia
Partecipanti 16
Formula Eliminatorie + girone finale
Risultati
Vincitore Petrarca
(10º titolo)
Retrocessioni Benevento
Lyons
San Donà
Rugby Roma
Milano
Noceto
Statistiche
Miglior marcatore Italia Stefano Bettarello (310)
Record mete Italia Massimo Mascioletti (26)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1984-85 1986-87 Right arrow.svg

Il Campionato di serie A 1985-86 fu il 56º campionato nazionale italiano di rugby a 15 di prima divisione.

Fu l'ultimo campionato nazionale a chiamarsi serie A; dalla stagione successiva, e fino a tutto il 2000-01, si chiamò serie A1, e il campionato di seconda divisione prese la denominazione di serie A2[1].

In ragione della riduzione a 12 squadre prevista per il campionato di serie A1 successivo, furono decise 6 riassegnazioni alla futura serie A2 e due salite dalla serie B, dalla stagione successiva declassata a campionato di terza serie nazionale.

A vincere il campionato fu il Petrarca, che si aggiudicò il terzo titolo consecutivo e il decimo assoluto, che diede ai padovani il diritto di vestire la Stella sulle maglie e ne fece il club più titolato d'Italia dopo l'Amatori Milano (14 scudetti all'epoca).

Per decidere due delle sei squadre da retrocedere si dovette procedere a uno spareggio a tre tra le quintultime classificate a pari merito nella poule salvezza: a salvarsi fu il Calvisano, mentre a scendere nella nuova A2, insieme alle due perdenti lo spareggio Benevento e Lyons, furono San Donà, Rugby Roma, Milano e Noceto[1].

Squadre partecipanti e sponsorModifica

Prima faseModifica

Girone AModifica

  1ª/8ª giornata  
47-9 Petrarca - Noceto 23-9
44-6 Parma - Benevento 35-6
24-27 Brescia - Rovigo 6-38
11-12 Lyons - Amatori Milano 3-43
  4ª/11ª giornata  
40-6 Brescia - Parma 3-7
6-15 Lyons - Petrarca 12-29
9-13 Amatori Milano - Rovigo 22-21
16-28 Noceto - Benevento 13-19
  7ª/14ª giornata  
10-8 Parma - Rovigo 16-42
15-15 Brescia - Petrarca 12-25
6-9 Noceto - Lyons 3-39
22-44 Benevento - Amatori Milano 0-27
  2ª/9ª giornata  
11-15 Rovigo - Lyons 46-25
12-14 Amatori Milano - Parma 15-10
12-22 Noceto - Brescia 4-17
13-14 Benevento - Petrarca 0-52
  5ª/12ª giornata  
7-10 Petrarca - Rovigo 7-0
35-4 Parma - Noceto 25-9
9-16 Brescia - Amatori Milano 3-34
12-28 Benevento - Lyons 13-31
  3ª/10ª giornata  
16-3 Petrarca - Amatori Milano 13-11
14-18 Parma - Lyons 10-3
43-16 Rovigo - Noceto 26-15
13-21 Benevento - Brescia 0-33
  6ª/13ª giornata  
7-6 Petrarca - Parma 3-10
32-9 Rovigo - Benevento 63-14
15-21 Lyons - Brescia 15-9
48-3 Amatori Milano - Noceto 16-6

Classifica girone AModifica

Squadra G V N P PF PS Pt
1. Petrarca 14 11 1 2 273 116 23
2. Rovigo 14 10 0 4 380 175 20
3. Amatori Milano 14 10 0 4 312 144 20
4. Parma 14 9 0 5 242 176 18
5. Lyons 14 7 0 7 230 244 14
6. Brescia 14 6 1 7 235 227 13
7. Benevento 14 2 0 12 155 453 4
8. Noceto 14 0 0 14 125 397 0

Girone BModifica

  1ª/8ª giornata  
40-3 L'Aquila - San Donà 28-15
18-24 Rugby Roma - Calvisano 15-19
9-36 Milano - Benetton Treviso 9-46
13-7 Casale - Amatori Catania 7-33
  4ª/11ª giornata  
28-13 Benetton Treviso - San Donà 35-12
18-18 Rugby Roma - Milano 11-13
6-43 Casale - L'Aquila 6-50
6-0 Calvisano - Amatori Catania 4-13
  7ª/14ª giornata  
3-15 Benetton Treviso - L'Aquila 18-17
24-15 Rugby Roma - Casale 12-10
27-12 Milano - Calvisano 6-25
21-3 San Donà - Amatori Catania 6-16
  2ª/9ª giornata  
34-12 Benetton Treviso - Casale 62-4
15-10 Amatori Catania - Milano 9-6
26-18 San Donà - Rugby Roma 9-9
6-7 Calvisano - L'Aquila 6-12
  5ª/12ª giornata  
25-3 L'Aquila - Amatori Catania 9-9
19-21 Rugby Roma - Benetton Treviso [2]
30-16 Milano - Casale 18-19
21-16 San Donà - Calvisano 9-9
  3ª/10ª giornata  
50-6 L'Aquila - Rugby Roma 19-10
12-13 Amatori Catania - Benetton Treviso 6-25
18-18 Milano - San Donà 11-13
13-3 Casale - Calvisano 12-12
  6ª/13ª giornata  
36-9 L'Aquila - Milano 43-7
16-10 Amatori Catania - Rugby Roma 25-8
19-15 Casale - San Donà 18-10
14-18 Calvisano - Benetton Treviso 9-60

Classifica girone BModifica

Squadra G V N P PF PS Pt
1. L’Aquila 14 12 1 1 394 107 25
2. Benetton Treviso[3] 14 12 0 2 399 157 23
3. Amatori Catania 14 7 1 6 167 163 15
4. Casale 14 5 1 8 170 353 11
5. San Donà 14 4 3 8 191 268 11
6. Calvisano 14 4 2 8 165 231 10
7. Milano 14 3 2 9 190 312 8
8. Rugby Roma[3] 14 2 2 10 173 270 5

Seconda faseModifica

Poule salvezzaModifica

  1ª/8ª giornata  
6-12 Noceto - Milano 16-31
33-17 Lyons - Benevento 22-11
33-3 Brescia - Rugby Roma 21-6
24-15 San Donà - Calvisano 3-13
  4ª/11ª giornata  
10-0 Benevento - Milano 22-12
55-12 Brescia - Noceto 30-6
24-12 Rugby Roma - Calvisano 0-10
13-6 Lyons - San Donà 15-26
  7ª/14ª giornata  
27-13 Benevento - Noceto 31-6
18-0 Lyons - Milano 31-0
19-4 Brescia - Calvisano 11-10
10-10 Rugby Roma - San Donà 16-25
  2ª/9ª giornata  
17-16 Benevento - Brescia 10-6
6-6 Rugby Roma - Lyons 3-21
24-3 Calvisano - Noceto 32-6
3-20 Milano - San Donà 3-25
  5ª/12ª giornata  
24-21 Noceto - San Donà 0-6[4]
20-16 Benevento - Rugby Roma 21-7
9-6 Lyons - Brescia 3-22
19-9 Milano - Calvisano 0-29
  3ª/10ª giornata  
16-9 Noceto - Rugby Roma 9-27
12-9 Calvisano - Lyons 14-12
40-10 Brescia - Milano 22-13
12-22 San Donà - Benevento 24-7
  6ª/13ª giornata  
10-10 Noceto - Lyons 3-40
6-0[5] San Donà - Brescia 10-16
23-6 Calvisano - Benevento 27-26
21-15 Milano - Rugby Roma 7-36

Spareggi 2º posto poule salvezzaModifica

Benevento Benevento  12 – 9Lyons

Calvisano Calvisano  3 – 3Benevento

Piacenza Lyons  6 – 14Calvisano

Classifica poule salvezzaModifica

Squadra G V N P PF PS Pt
1. Brescia[6] 14 10 0 4 297 119 19
2. Calvisano 14 9 0 5 234 162 18
  3. Benevento 14 9 0 5 247 217 18
  4. Lyons 14 8 2 4 242 136 18
  5. San Donà 14 8 1 5 218 157 17
  6. Rugby Roma 14 3 2 9 178 232 8
  7. Milano 14 4 0 10 131 299 8
  8. Noceto 14 2 1 11 130 355 4

Poule scudettoModifica

  1ª/8ª giornata  
9-18 Rovigo - Parma 9-13
3-14 Amatori Milano - Petrarca 11-22
54-9 L'Aquila - Casale 29-4
3-18 Amatori Catania - Benetton Treviso 9-22
  4ª/11ª giornata  
7-10 Rovigo - Amatori Catania 16-10
13-25 Amatori Milano - L'Aquila 11-38
18-19 Parma - Benetton Treviso 16-21
6-10 Casale - Petrarca 18-20
  7ª/14ª giornata  
7-16 Rovigo - Petrarca 12-26
17-27 Amatori Milano - Parma 16-29
19-3 L'Aquila - Amatori Catania 12-6
7-34 Casale - Benetton Treviso 21-29
  2ª/9ª giornata  
19-6 Petrarca - Amatori Catania 15-3
3-3 Parma - L'Aquila 3-34
28-7 Benetton Treviso - Amatori Milano 40-8
6-7 Casale - Rovigo 9-23
  5ª/12ª giornata  
36-18 Petrarca - Parma 16-0
9-3 Rovigo - Amatori Milano 20-12
17-10 L'Aquila - Benetton Treviso 19-18
13-3 Casale - Amatori Catania 10-16
  3ª/10ª giornata  
17-6 Amatori Milano - Casale 14-17
27-7 L'Aquila - Rovigo 9-12
9-13 Benetton Treviso - Petrarca 9-13
13-6 Amatori Catania - Parma 12-19
  6ª/13ª giornata  
12-0 Petrarca - L'Aquila 3-21
61-3 Parma - Casale 19-23
39-12 Benetton Treviso - Rovigo 19-21
22-15 Amatori Catania - Amatori Milano 3-20

Classifica poule scudettoModifica

Squadra G V N P PF PS Pt
  1. Petrarca 14 13 0 1 235 123 26
2. L’Aquila 14 11 1 2 307 114 23
3. Benetton Treviso 14 9 0 5 315 190 18
4. Rovigo 14 7 0 7 171 217 14
5. Parma 14 6 1 7 250 231 13
6. Amatori Catania 14 4 0 10 119 211 8
7. Casale 14 3 0 11 158 336 6
8. Amatori Milano 14 2 0 12 167 300 4

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Volpe, pag. 67.
  2. ^ Data persa a entrambe per 0-6 per decisione del Giudice Sportivo a seguito di rissa in campo a 10' dal termine
  3. ^ a b Un punto di penalizzazione per rissa in campo
  4. ^ Per decisione del Giudice Sportivo a seguito della rinuncia del Noceto
  5. ^ Per decisione del Giudice Sportivo
  6. ^ Un punto di penalizzazione per rinuncia

BibliografiaModifica

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.
  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby