Serie A 2003-2004 (rugby a 15)

70º campionato italiano di rugby a 15 di seconda divisione
Serie A 2003-2004
Logo della competizione
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 70ª
Organizzatore Federazione Italiana Rugby
Date dal 19 ottobre 2003
al 23 maggio 2004
Luogo Italia
Partecipanti 20
Formula a gironi + play-off
Risultati
Vincitore Amatori Catania
Finalista Piacenza
Promozioni Amatori Catania
Retrocessioni
Statistiche
Incontri disputati 182
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Serie A 2002-03 Serie A 2004-05 Right arrow.svg

La serie A 2003-04 fu il 70º campionato di seconda divisione di rugby a 15 in Italia.

Si tenne dal 19 ottobre 2003 al 23 maggio 2004 tra 20 squadre divise in due gironi da 10 squadre ciascuna[1] le cui vincenti si affrontarono in una doppia gara di play-off per decidere la promossa in Super 10. Inoltre, stante l'allargamento del torneo a 24 squadre per la stagione successiva[2] furono decise solo 2 retrocessioni delle 4 inizialmente previste[3].

I due gironi furono vinti da Amatori Catania e Piacenza che nella finale promozione, sostanzialmente, si equivalsero: a fronte di una vittoria per 35-33 del club emiliano in casa propria all'andata[4] fece riscontro l'affermazione dei siciliani al ritorno con il punteggio di 15-8[5] per cui, con entrambe le squadre a pari punteggio (una vittoria per parte con un punto di bonus 6-6 e pari mete segnate), fu decisivo il risultato combinato che vide prevalere il Catania per 48-43[5].

A retrocedere in serie B furono Paese e Badia, ultime dei rispettivi gironi[5].

Squadre partecipantiModifica

Girone AModifica

Club Sponsor Città Impianto interno
Amatori Alghero Alghero Stadio Maria Pia
Amatori Catania Catania Stadio Goretti
Benevento Benevento Stadio Pacevecchia
Botticino Botticino Campo la Colombera
Capitolina Roma Campo dell'Unione
Mogliano Mogliano Veneto Stadio Quaggia
Paese Paese Stadio Visentin
Pro Recco Recco Stadio Androne
Reggio Emilia Reggio Emilia Stadio Crocetta Canalina
Silea Silea

Girone BModifica

Club Sponsor Città Impianto interno
Badia Badia Polesine Nuovi impianti sportivi comunali
CUS Firenze Firenze Impianto sportivo Padovani
I Cavalieri Prato Stadio Chersoni
Lazio&Primavera Roma C.S. Giulio Onesti
Lyons Piacenza Stadio Beltrametti
Mirano Mirano Stadio di Rugby
Modena Modena Stadio Collegarola
Piacenza Piacenza Stadio Beltrametti
San Donà San Donà di Piave Stadio Torresan
Veneziamestre Favaro Veneto Centro sportivo comunale

FormulaModifica

Nella stagione regolare le 20 squadre furono ripartite su due gironi all'italiana da 10 squadre ciascuno, in ognuno dei quali esse si incontrarono con gare di andata e ritorno. Al termine della prima fase, le vincitrici dei due gironi s'incontrarono in partita di andata e ritorno per determinare la squadra promossa in Super 10 per la stagione successiva[3]. L'ultima classificata di ciascuna dei due gironi retrocedette in serie B[3].

Stagione regolareModifica

Girone AModifica

19-10-2003 1ª/10ª giornata 25-1-2004
36-15 Am. Alghero - Benevento 35-31
19-22 Mogliano - Am. Catania 11-31
41-13 Reggio Emilia - Paese 18-10
15-37 Botticino - Silea 8-26
19-13 Capitolina - Pro Recco 13-9
 
16-11-2003 4ª/13ª giornata 14-3-2004
40-11 Pro Recco - Mogliano 13-10
20-14 Reggio Emilia - Am. Alghero 18-23
11-21 Benevento - Silea 8-28
20-17 Paese - Botticino 27-35
21-12 Capitolina - Am. Catania 3-19
 
14-12-2003 7ª/16ª giornata 4-4-2004
27-17 Am. Catania - Pro Recco 31-22
14-24 Mogliano - Capitolina 10-38
35-21 Benevento - Paese 21-16
26-52 Botticino - Am. Alghero 26-65
33-17 Silea - Reggio Emilia 21-22
26-10-2003 2ª/11ª giornata 1-2-2004
20-6 Am. Catania - Reggio Emilia 18-24
16-19 Pro Recco - Am. Alghero 8-37
30-0 Benevento - Botticino 21-30
3-44 Paese - Capitolina 21-45
34-14 Silea - Mogliano 19-19
 
30-11-2003 5ª/14ª giornata 14-3-2004
25-19 Am. Alghero - Capitolina 30-5
28-26 Am. Catania - Benevento 32-20
33-5 Mogliano - Paese 14-5
17-33 Botticino - Reggio Emilia 17-17
50-7 Silea - Pro Recco 20-14
 
21-12-2003 8ª/17ª giornata 18-4-2004
15-14 Am. Alghero - Mogliano 32-15
37-20 Reggio Emilia - Benevento 27-8
28-26 Botticino - Am. Catania 14-75
5-26 Paese - Pro Recco 16-22
11-3 Capitolina - Silea 21-12
9-11-2003 3ª/12ª giornata 8-2-2004
35-5 Am. Alghero - Paese 41-24
36-3 Am. Catania - Silea 17-59
25-10 Mogliano - Benevento 55-34
19-52 Botticino - Pro Recco 10-40
26-10 Capitolina - Reggio Emilia 29-17
 
7-12-2003 6ª/15ª giornata 28-3-2004
21-28 Am. Alghero - Am. Catania 18-35
43-14 Pro Recco - Benevento 19-25
38-5 Reggio Emilia - Mogliano 28-22
7-22 Paese - Silea 22-36
21-3 Capitolina - Botticino 48-21
 
18-1-2004 9ª/18ª giornata 25-4-2004
70-14 Am. Catania - Paese 38-12
36-10 Mogliano - Botticino 52-32
31-12 Pro Recco - Reggio Emilia 7-41
23-29 Benevento - Capitolina 14-36
28-22 Silea - Am. Alghero 12-36

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
  1. Amatori Catania 18 14 0 4 565 338 227 14 70
2. Amatori Alghero 18 14 0 4 556 345 211 13 69
3. Capitolina 17 14 0 3 416 245 171 8 64
4. Reggio Emilia 18 11 1 6 426 334 92 7 53
5. Silea 18 12 1 5 464 307 157 1 51
6. Pro Recco 18 8 0 10 399 379 20 11 43
7. Mogliano 18 6 1 11 379 430 −51 8 34
8. Benevento 17 4 0 13 352 482 −130 9 25
9. Botticino 18 3 1 14 328 678 −350 7 21
  10. Paese 18 1 0 17 246 593 −347 3 7

Girone BModifica

19-10-2003 1ª/10ª giornata 25-1-2004
20-16 CUS Firenze - I Cavalieri 5-23
10-29 Lyons - Lazio&Primavera 13-17
23-26 Mirano - Modena 20-17
29-13 San Donà - Badia 21-26
21-20 Veneziamestre - Piacenza 11-36
 
16-11-2003 4ª/13ª giornata 14-3-2004
28-5 I Cavalieri - Lazio&Primavera 22-12
48-5 Piacenza - San Donà 33-5
17-23 Mirano - CUS Firenze 10-46
27-27 Modena - Lyons 18-60
29-11 Veneziamestre - Badia 43-10
 
14-12-2003 7ª/16ª giornata 4-4-2004
36-13 I Cavalieri - Modena 12-26
13-17 Lazio&Primavera - Mirano 10-6
19-24 Lyons - CUS Firenze 23-40
7-54 Badia - Piacenza 8-122
14-53 San Donà - Veneziamestre 25-44
26-10-2003 2ª/11ª giornata 1-2-2004
37-19 I Cavalieri - Lyons 29-23
33-27 Lazio&Primavera - San Donà 5-10
69-10 Piacenza - CUS Firenze 67-12
18-20 Badia - Mirano 5-40
6-52 Modena - Veneziamestre 22-38
 
30-11-2003 5ª/14ª giornata 14-3-2004
16-27 CUS Firenze - Veneziamestre 7-33
12-14 Lazio&Primavera - Piacenza 0-68
17-19 Lyons - Mirano 12-23
17-45 Badia - I Cavalieri 10-40
16-20 San Donà - Modena 10-65
 
21-12-2003 8ª/17ª giornata 18-4-2004
30-6 CUS Firenze - San Donà 21-24
30-21 Lyons - Badia 23-17
11-14 Mirano - I Cavalieri 14-52
17-62 Modena - Piacenza 18-80
33-0 Veneziamestre - Lazio&Primavera 33-20
9-11-2003 3ª/12ª giornata 8-2-2004
11-32 CUS Firenze - Modena 24-35
23-35 Lyons - Piacenza 31-50
38-34 Badia - Lazio&Primavera 36-38
16-13 San Donà - I Cavalieri 17-43
31-13 Veneziamestre - Mirano 32-25
 
7-12-2003 6ª/15ª giornata 28-3-2004
43-8 CUS Firenze - Badia 29-17
24-14 Piacenza - I Cavalieri 25-17
29-10 Mirano - San Donà 12-16
23-22 Modena - Lazio&Primavera 16-19
36-0 Veneziamestre - Lyons 33-20
 
18-1-2004 9ª/18ª giornata 25-4-2004
0-14 I Cavalieri - Veneziamestre 23-12
26-21 Lazio&Primavera - CUS Firenze 12-29
53-7 Piacenza - Mirano 52-11
19-21 Badia - Modena 19-47
15-12 San Donà - Lyons 19-22

ClassificaModifica

Squadra G V N P PF PS B Pt
  1. Piacenza 18 17 0 1 860 218 642 14 82
2. Veneziamestre 18 16 0 2 559 240 319 13 77
3. I Cavalieri 18 12 0 6 443 271 172 10 58
4. CUS Firenze 18 9 0 9 382 454 −72 9 45
5. Modena 18 9 1 8 347 521 −174 7 45
6. Lazio&Primavera 18 7 0 11 290 411 −121 10 38
7. Mirano 18 7 0 11 305 405 −100 8 36
8. San Donà 18 6 0 12 256 435 −179 7 31
9. Lyons 18 4 1 13 362 470 −108 8 26
  10. Badia 18 2 0 16 281 661 −380 6 14

Play-off promozioneModifica

Piacenza
16 maggio 2004, ore 15:30 UTC+2
Play-off promozione andata
Piacenza35 – 33
referto
Amatori CataniaStadio Beltrametti
Arbitro:  Lombardi (Napoli)

Catania
23 maggio 2004, ore 15:30 UTC+2
Play-off promozione ritorno
Amatori Catania15 – 8
referto
PiacenzaStadio s. M. Goretti (7 500 spett.)
Arbitro:  Mancini (Frascati)

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ Volpe, p. 108.
  2. ^ Serie A: da 20 a 24 squadre. Ufficiale per la stagione 2004-05, su federugby.it, Federazione Italiana Rugby, 26 aprile 2004. URL consultato il 17 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2004).
  3. ^ a b c Il calendario della serie A: una promozione, due retrocessioni, su federugby.it, Federazione Italiana Rugby, 11 agosto 2003. URL consultato il 17 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2003).
  4. ^ Spareggio promozione: al Termoraggi Piacenza il primo match, su federugby.it, Federazione Italiana Rugby, 16 maggio 2004. URL consultato il 17 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2004).
  5. ^ a b c L'Amatori Catania conquista il Super 10, su federugby.it, Federazione Italiana Rugby, 23 maggio 2004. URL consultato il 17 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2004).

BibliografiaModifica

  • Francesco Volpe e Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.


  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby