Serie B 1958-1959

27ª edizione del secondo livello del campionato italiano di calcio a girone unico
Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Serie B 1958-1959 (disambigua).
Serie B 1958-1959
Competizione Serie B
Sport Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore Lega Nazionale
Date dal 21 settembre 1958
al 6 giugno 1959
Luogo Bandiera dell'Italia Italia
Partecipanti 20
Formula girone unico
Risultati
Vincitore Atalanta
(3º titolo)
Altre promozioni Palermo
Retrocessioni Vigevano
Prato
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera dell'Argentina Santiago Vernazza (19)
Cronologia della competizione
1957-1958 1959-1960

La Serie B 1958-1959 è stata la 27ª edizione del secondo livello del campionato italiano di calcio a girone unico, disputata tra il 21 settembre 1958 e il 6 giugno 1959 e conclusa con la vittoria dell'Atalanta, al suo terzo titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Santiago Vernazza (Palermo) con 19 reti.

Stagione modifica

Avvenimenti modifica

Dopo sei campionati a 18 squadre, in ottemperanza al Lodo Pasquale le partecipanti tornarono ad essere 20.

Concretizzando la fuga nel girone di ritorno, Atalanta e Palermo raggiunsero la promozione, staccando tre avversarie come la neopromossa Reggiana, il Cagliari e il Lecco. Bergamaschi e siciliani fecero così ritorno in Serie A dopo periodi in B relativamente brevi, durati rispettivamente una e due stagioni. Rimasero in fondo alla classifica con un certo anticipo l'altra neopromossa, il Vigevano alla sua ultima stagione cadetta, e il Prato, lontano dalle buone prestazioni dell'anno prima.

Squadre partecipanti modifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Atalanta dettagli Bergamo Stadio Comunale 17º posto in Serie A, retrocessa
Brescia dettagli Brescia Stadium di viale Piave 8º posto in Serie B
Cagliari dettagli Cagliari Stadio Amsicora 17º posto in Serie B
Catania dettagli Catania Stadio Cibali 11º posto in Serie B
Como dettagli Como Stadio Giuseppe Sinigaglia 8º posto in Serie B
Lecco dettagli Lecco Stadio Rigamonti-Ceppi 14º posto in Serie B
Marzotto Valdagno dettagli Valdagno Stadio dei Fiori 4º posto in Serie B
Messina dettagli Messina Stadio Giovanni Celeste 16º posto in Serie B
Modena dettagli Modena Stadio Alberto Braglia 7º posto in Serie B
Novara dettagli Novara Stadio Comunale 11º posto in Serie B
Palermo dettagli Palermo Stadio La Favorita 6º posto in Serie B
Parma dettagli Parma Stadio Ennio Tardini 18º posto in Serie B
Prato dettagli Prato Stadio Comunale 10º posto in Serie B
Reggiana dettagli Reggio Emilia Stadio Comunale Mirabello 1º posto in Serie C, promossa
Sambenedettese dettagli San Benedetto del Tronto Stadio Fratelli Ballarin 15º posto in Serie B
Simmenthal-Monza dettagli Monza Stadio "Città di Monza" 4º posto in Serie B
Taranto dettagli Taranto Stadio Valentino Mazzola 11º posto in Serie B
Venezia dettagli Venezia Stadio Pierluigi Penzo 3º posto in Serie B
Verona dettagli Verona Stadio Marcantonio Bentegodi 18º posto in Serie A, retrocessa
Vigevano dettagli Vigevano Stadio Comunale 2º posto in Serie C, promosso

Allenatori e primatisti modifica

Squadra Allenatore Calciatore più presente Cannoniere
Atalanta   Karl Adamek   Rino Marchesi,
  Livio Roncoli,
  Pierluigi Ronzon (38)
  Giovanni Zavaglio (13)
Brescia[1]   Osvaldo Fattori (1ª-21ª)
  Aldo Olivieri (22ª-38ª)
  Ulderico Sacchella (37)   Enrico Nova (12)
Cagliari   Stefano Perati   Piero Persico (35)   Carlo Regalia (16)
Catania[2][3]   Blagoje Marjanović (1ª-13ª)
  Carmelo Di Bella (14ª-17ª)
  Carmelo Di Bella e   Felice Borel (D.T.) (18ª-38ª)
  Sebastiano Buzzin (36)   Guido Macor (10)
Como     Hugo Lamanna   Dino Baccheretti,
  Amilcare Ferretti (35)
  Giuseppe Baldini (11)
Lecco   Camillo Achilli   Francesco Duzioni (38)   Rodolfo Bonacchi (17)
Marzotto Valdagno   Imre Senkey (1ª-17ª)
  Aldo Simoncello (18ª-34ª)
  Luciano Buzzacchera,
  Attilio Porra (37)
  Fulvio Mosca (9)
Messina   Bruno Arcari   Stefano Bernini,
  Alvaro Sellani (36)
  Alberto Orlando (17)
Novara   Ferenc Fehér   Silvio Feccia,
  Piero Scesa (37)
  Paolo Mentani (15)
Palermo   Čestmír Vycpálek   Alberto Malavasi,
  Giorgio Sereni (38)
  Santiago Vernazza (19)
Parma   Guido Mazzetti   Carlo Mezzi,
  Ermes Polli (38)
  Franco Marmiroli (13)
Prato   Ferruccio Valcareggi   Antonio Rossi,
  Mario Verdolini (38)
  Natale Colla,
  Riccardo Moradei (8)
Reggiana   Luigi Del Grosso   Mauro Gatti (38)   Mario Pistacchi (14)
Sambenedettese   Alberto Eliani   Edmondo Lorenzini (36)   Giampaolo Menichelli (6)
Simmenthal-Monza   Pietro Rava (1ª-32ª)
  Manlio Cipolla (33ª-38ª)
  Ademaro Breviglieri,
  Francesco Copreni (38)
  Italo Carminati (8)
Taranto   Renzo Magli   Giampiero Bartoli,
  Lamberto Giorgis,
  Luciano Redegalli (38)
  Pietro Fiorindi (11)
Venezia   Carlo Alberto Quario   Battista Tresoldi (37)   Francesco Canella,
  Francesco Patino (9)
Verona[4]   Vinicio Viani (1ª-17ª)
  Guido Tavellin (18ª-38ª)
  Osvaldo Bagnoli (38)   Osvaldo Bagnoli (15)
Vigevano[5][6]   Bruno Biagini (1ª-17ª)
  Marini (18ª)
  Piero Colli (19ª-24ª)
  Vittore Martini (25ª-38ª)
  Carlo Scaccabarozzi (38)   Gianluigi Negri (6)

Classifica finale modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Atalanta 51 38 18 15 5 62 30
  2. Palermo 49 38 18 13 7 52 28
3. Lecco 45 38 16 13 9 50 42
4. Reggiana 43 38 17 9 12 45 36
4. Cagliari 43 38 15 13 10 48 48
6. Verona 42 38 16 10 12 54 43
7. Simmenthal-Monza 40 38 14 12 12 42 33
7. Como 40 38 16 8 14 47 42
9. Venezia 39 38 14 11 13 45 41
10. Messina 38 38 12 14 12 49 42
10. Novara 38 38 14 10 14 45 48
12. Taranto 37 38 11 15 12 37 41
13. Brescia 36 38 10 16 12 47 46
14. Modena 34 38 10 14 14 34 45
14. Marzotto Valdagno 34 38 12 10 16 26 36
16. Catania 33 38 9 15 14 37 42
16. Sambenedettese 33 38 6 21 11 32 44
18. Parma 32 38 10 12 16 41 64
  19. Vigevano 28 38 9 10 19 30 49
  20. Prato 25 38 8 9 21 31 54

Legenda:

      Promosso in Serie A 1959-1960.
      Retrocesso in Serie C 1959-1960.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Era in vigore il pari merito ed in caso di parità venivano effettuati i necessari spareggi.

Squadra campione modifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Atalanta Bergamasca Calcio 1958-1959.
Formazione tipo Giocatori (presenze)
  Angelo Boccardi (37)
  Giovanni Cattozzo (31)
  Livio Roncoli (38)
  Stefano Angeleri (36)
  Bengt Gustavsson (37)
  Rino Marchesi (38)
  Rinaldo Olivieri (25)
  Pierluigi Ronzon (38)
  Giovanni Zavaglio (22)
  Sergio Pensotti (27)
  Angelo Longoni (36)
Allenatore:   Karl Adamek
Altri giocatori: Giuseppe Secchi (17), Arturo Gentili (14), Silvano Chiumento (4), Piero Gardoni (4), Alfonso Dante Mion (4), Tarcisio Oberti (4), Franco Nodari (2), Francesco Pizzi (2), Pier Luigi Pizzaballa (1), Giorgio Veneri (1).

Risultati modifica

Tabellone modifica

Ata Bre Cag Cat Com Lec Mar Mes Mod Mon Nov Pal Par Pra Reg Sam Tar Ven Ver Vig
Atalanta –––– 1-1 4-1 2-1 1-2 1-1 0-0 5-1 1-0 1-1 3-1 3-2 2-0 3-1 3-1 5-0 1-0 0-0 2-1 5-0
Brescia 1-2 –––– 0-1 1-0 0-0 5-3 0-0 1-1 0-0 1-0 4-0 0-0 2-0 3-0 1-4 3-1 2-0 1-1 2-2 2-0
Cagliari 2-2 3-0 –––– 1-1 2-0 1-1 2-0 2-1 0-0 2-1 1-2 1-0 3-0 2-1 2-1 1-0 1-1 1-0 1-1 3-2
Catania 0-0 1-1 0-0 –––– 1-0 1-1 0-1 2-1 3-0 1-1 0-0 0-0 3-0 2-2 2-1 1-1 1-1 1-3 1-2 0-2
Como 0-0 1-1 1-3 3-1 –––– 1-1 4-0 2-0 1-1 1-0 2-0 1-1 5-2 2-1 0-1 2-2 2-1 4-0 1-0 1-0
Lecco 1-2 2-1 1-0 1-1 2-1 –––– 2-0 2-2 2-0 1-1 1-0 0-2 3-0 2-0 1-0 1-1 3-2 1-0 1-0 2-0
Marzotto Valdagno 0-0 0-1 1-0 1-2 2-0 0-1 –––– 3-0 1-2 1-0 0-1 0-1 0-0 1-0 1-0 1-1 1-0 2-1 2-0 0-1
Messina 2-2 1-1 2-0 0-0 2-0 1-1 0-0 –––– 2-0 2-0 2-0 2-2 3-0 1-1 1-0 1-1 3-1 4-0 3-0 2-0
Modena 0-1 2-2 0-0 2-1 3-0 2-2 0-0 3-2 –––– 1-0 0-1 0-0 2-2 0-2 1-0 1-0 1-1 0-2 1-1 1-1
Monza 0-0 4-2 1-1 2-1 1-2 0-0 2-1 1-0 0-1 –––– 1-0 3-0 4-0 1-0 3-0 3-1 1-1 2-1 0-0 1-1
Novara 0-0 1-1 4-4 0-1 0-1 0-1 6-2 1-0 3-1 2-2 –––– 0-1 2-0 3-1 2-1 1-1 2-1 0-0 2-0 2-0
Palermo 1-0 1-0 3-0 1-0 3-1 5-4 1-0 0-2 1-1 1-0 4-0 –––– 7-1 3-0 1-2 0-0 3-0 1-0 1-0 0-0
Parma 1-0 2-1 5-1 2-1 3-1 2-1 2-1 0-0 2-2 1-1 1-2 1-1 –––– 3-1 1-2 3-1 1-1 1-1 0-0 0-1
Prato 1-1 1-1 0-0 0-2 2-0 0-2 2-1 3-1 0-1 0-1 4-1 1-1 3-0 –––– 0-2 1-0 0-0 0-3 0-1 1-0
Reggiana 2-2 3-2 1-1 1-0 1-0 3-1 0-0 0-0 1-0 3-0 1-3 0-0 1-0 1-0 –––– 0-0 1-1 3-1 2-1 2-0
Sambenedettese 2-1 2-2 2-0 2-2 2-0 0-0 0-1 0-0 2-0 1-0 1-1 0-0 1-1 3-1 0-0 –––– 1-1 1-1 1-1 0-0
Taranto 1-1 1-0 2-1 1-0 1-0 2-0 1-1 2-1 2-1 0-2 1-1 1-0 1-1 0-0 0-0 2-0 –––– 1-2 1-3 2-1
Venezia 2-1 1-1 5-1 3-0 0-0 3-1 0-1 2-1 1-0 0-1 0-0 2-2 1-1 2-0 2-1 1-0 1-1 –––– 0-1 0-1
Verona 0-3 3-0 1-2 2-2 1-3 2-0 3-0 3-1 4-1 1-1 3-1 2-1 1-0 0-0 2-1 4-0 1-0 1-2 –––– 5-3
Vigevano 0-1 1-0 1-1 0-1 0-2 0-0 0-0 1-1 1-3 1-0 1-0 0-1 1-2 4-1 1-2 1-1 0-2 3-1 1-1 ––––

Calendario modifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (20ª)
21 set. 0-1 Brescia-Cagliari 0-3 8 feb.
1-1 Catania-Taranto 0-1
2-0 Lecco-Vigevano 0-0
0-0 Marzotto Valdagno-Atalanta 0-0
2-0 Messina-Como 0-2
1-0 Modena-Sambenedettese 0-2
3-0 Simmenthal Monza-Palermo 0-1
0-0 Parma-Verona 0-1
1-3 Reggiana-Novara 1-2
2-0 Venezia-Prato 3-0
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (21ª)
28 set. 3-1 Atalanta-Reggiana 2-2 15 feb.
0-0 Cagliari-Modena 0-0
2-1 Simmenthal Monza-Catania 1-1
6-2 Novara-Marzotto Valdagno 1-0
5-4 Palermo-Lecco 2-0
3-0 Prato-Parma 1-3
1-1 Sambenedettese-Venezia 0-1
1-0 Taranto-Como 1-2
3-1 Verona-Messina 0-3
1-0 Vigevano-Brescia 0-2


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (22ª)
5 ott. 4-0 Brescia-Novara 1-1 22 feb.
2-1 Cagliari-Prato 0-0
0-0 Como-Atalanta 2-1
3-0 Marzotto Valdagno-Messina 0-0
1-1 Modena-Vigevano 3-1
0-0 Palermo-Sambenedettese 0-0
1-1 Parma-Simmenthal Monza 0-4
3-1 Reggiana-Venezia 1-2
2-0 Taranto-Lecco 2-3
2-2 Verona-Catania 2-1
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (23ª)
12 ott. 1-0 Atalanta-Taranto 1-1 1º mar.
3-0 Catania-Modena 1-2
1-3 Como-Cagliari 0-2
2-1 Lecco-Brescia 3-5
0-1 Marzotto Valdagno-Palermo 0-1
1-1 Messina-Sambenedettese 0-0
2-0 Novara-Verona 1-3
0-1 Prato-Simmenthal Monza 0-1
1-1 Venezia-Parma 1-1
1-2 Vigevano-Reggiana 0-2


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (24ª)
19 ott. 3-2 Atalanta-Palermo 0-1 8 mar.
0-0 Brescia-Marzotto Valdagno 1-0
0-2 [7]Catania-Vigevano 1-0
2-0 Messina-Modena 2-3
0-0 Simmenthal Monza-Lecco 1-1
5-1 Parma-Cagliari 0-3
1-0 Reggiana-Como 1-0
1-1 Sambenedettese-Novara 1-1
0-0 Taranto-Prato 0-0
1-2 Verona-Venezia 1-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (25ª)
26 ott. 2-2 Cagliari-Atalanta 1-4 15 mar.
1-1 Como-Brescia 0-0
1-1 Lecco-Catania 1-1
1-0 Modena-Reggiana 0-1
1-0 Novara-Messina 0-2
0-0 Palermo-Vigevano 1-0
2-1 Parma-Marzotto Valdagno 0-0
0-1 Prato-Verona 0-0
2-0 Taranto-Sambenedettese 1-1
0-1 Venezia-Simmenthal Monza 1-2


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (26ª)
2 nov. 3-0 Brescia-Prato 1-1 19 mar.
2-1 Cagliari-Simmenthal Monza 1-1
2-2 Lecco-Messina 1-1
2-0 Marzotto Valdagno-Como 0-4
1° nov. 2-1 Novara-Taranto 1-1
2 nov. 1-0 Palermo-Venezia 2-2
1-0 Reggiana-Parma 2-1
2-2 Sambenedettese-Catania 1-1
4-1 Verona-Modena 1-1
1° nov. 0-1 Vigevano-Atalanta 0-5
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (27ª)
16 nov. 1-1 Atalanta-Brescia[8] 2-1 22 mar.
9 nov. 0-0 [9]Catania-Palermo 0-1
16 nov. 1-0 Como-Vigevano 2-0
1-0 Marzotto Valdagno-Reggiana 0-0
4-0 Messina-Venezia 1-2
1-0 Simmenthal Monza-Novara 2-2
2-2 Parma-Modena 2-2
0-2 Prato-Lecco 0-2
2-1 Taranto-Cagliari 1-1
4-0 Verona-Sambenedettese 1-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (28ª)
23 nov. 1-0 Brescia-Simmenthal Monza[10] 2-4 8 apr.
3-0 [11]Catania-Parma 1-2 29 mar.
2-1 Lecco-Como 1-1
2-0 Messina-Cagliari 1-2
0-1 Modena-Novara 1-3
1-0 Palermo-Verona 1-2
1-1 Reggiana-Taranto 0-0
3-1 Sambenedettese-Prato 0-1
2-1 Venezia-Atalanta 0-0
0-0 Vigevano-Marzotto Valdagno 1-0
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (29ª)
30 nov. 1-1 Atalanta-Lecco 2-1 5 apr.
1-1 Cagliari-Catania 0-0
4-0 Como-Venezia 0-0
2-0 Marzotto Valdagno-Verona 0-3
3-1 Simmenthal Monza-Sambenedettese 0-1
2-0 Novara-Vigevano 0-1
7-1 Palermo-Parma 1-1
0-1 Prato-Modena 2-0
0-0 Reggiana-Messina 0-1
1-0 Taranto-Brescia[12] 0-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (30ª)
7 dic. 1-0 Brescia-Catania 1-1 12 apr.
1-0 Cagliari-Palermo 0-3
1-0 Lecco-Reggiana 1-3
3-1 Messina-Taranto 1-2
3-0 Modena-Como 1-1
1-0 Parma-Atalanta 0-2
0-1 Sambenedettese-Marzotto Valdagno 1-1
0-0 Venezia-Novara 0-0
1-1 Verona-Simmenthal Monza 0-0
24 dic. 4-1 [13]Vigevano-Prato 0-1
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (31ª)
14 dic. 2-1 Atalanta-Verona 3-0 19 apr.
0-0 Brescia-Palermo 0-1
1-3 Catania-Venezia 0-3
2-2 Como-Sambenedettese 0-2
0-1 Marzotto Valdagno-Lecco 0-2
3-0 Messina-Parma 0-0
0-1 Simmenthal Monza-Modena 0-1
4-4 Novara-Cagliari 2-1
0-2 Prato-Reggiana 0-1
0-2 Vigevano-Taranto 1-2


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (32ª)
21 dic. 3-1 Atalanta-Prato 1-1 26 apr.
0-1 Catania-Marzotto Valdagno 2-1
1-0 Como-Simmenthal Monza 2-1 25 apr.
2-0 Lecco-Modena 2-2
0-2 Palermo-Messina 2-2 26 apr.
1-2 Parma-Novara 0-2
1-1 Reggiana-Cagliari 1-2
0-0 Sambenedettese-Vigevano 1-1
1-2 Taranto-Venezia 1-1
3-0 Verona-Brescia 2-2
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (33ª)
28 dic. 1-1 Cagliari-Lecco 0-1 3 mag.
0-0 Messina-Catania 1-2
0-0 Modena-Palermo 1-1
0-0 Simmenthal Monza-Atalanta 1-1
3-1 Novara-Prato 1-4
3-1 Parma-Como 2-5
0-0 Sambenedettese-Reggiana 0-0
1-1 Taranto-Marzotto Valdagno 0-1
1-1 Venezia-Brescia 1-1
1-1 Vigevano-Verona 3-5


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (34ª)
4 gen. 5-1 Atalanta-Messina 2-2 10 mag.
2-0 Brescia-Parma 1-2
3-2 Cagliari-Vigevano 1-1
2-1 Catania-Reggiana 0-1
2-0 Como-Novara 1-0 7 mag.
1-1 Lecco-Sambenedettese 0-0 10 mag.
1-0 Marzotto Valdagno-Simmenthal Monza 1-2
0-2 Modena-Venezia 0-1
1-1 Prato-Palermo 0-3
1-0 Verona-Taranto 3-1
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (35ª)
11 gen. 0-0 Catania-Atalanta 1-2 17 mag.
0-1 Novara-Lecco 0-1
3-1 Palermo-Como 1-1
3-1 [14]Prato-Messina 1-1
3-0 Reggiana-Simmenthal Monza 0-3
2-2 Sambenedettese-Brescia 1-3
2-1 Taranto-Modena 1-1
0-1 Venezia-Marzotto Valdagno 1-2
1-2 Verona-Cagliari 1-1
1-2 Vigevano-Parma 1-0


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (36ª)
18 gen. 5-0 Atalanta-Sambenedettese 1-2 24 mag.
0-0 Brescia-Modena 2-2
3-1 Como-Catania 0-1
1-0 Marzotto Valdagno-Prato 1-2
2-0 Messina-Vigevano 1-1
1-1 Simmenthal Monza-Taranto 2-0
0-1 Novara-Palermo 0-4
2-1 Parma-Lecco 0-3
2-1 Reggiana-Verona 1-2
5-1 Venezia-Cagliari 0-1
andata (18ª) 18ª giornata ritorno (37ª)
25 gen. 3-1 Atalanta-Novara 0-0 31 mag.
1-0 Cagliari-Sambenedettese 0-2
1-0 Lecco-Venezia 1-3
1-1 Messina-Brescia 1-1
0-0 Modena-Marzotto Valdagno 2-1
1-2 Palermo-Reggiana 0-0
0-2 Prato-Catania 2-2
1-1 Taranto-Parma 1-1 2 giu.
1-3 Verona-Como 0-1 31 mag.
1-0 Vigevano-Simmenthal Monza 1-1


andata (19ª) 19ª giornata ritorno (38ª)
1º feb. 1-4 Brescia-Reggiana 2-3 7 giu.
0-0 Catania-Novara 1-0
2-1 Como-Prato 0-2
12 feb. 1-0 [15]Lecco-Verona 0-2
1º feb. 1-0 Marzotto Valdagno-Cagliari 0-2
0-1 Modena-Atalanta 0-1
1-0 Simmenthal Monza-Messina 0-2
3-0 [16]Palermo-Taranto 0-1
1-1 Sambenedettese-Parma 1-3
0-1 Venezia-Vigevano 1-3

Statistiche modifica

Squadre modifica

Capoliste solitarie modifica

————————————————————————————————————————————————————————————————————————————
NovaraAtalantaAtalanta
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª31ª32ª33ª34ª35ª36ª37ª38ª

Individuali modifica

Classifica marcatori modifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
19 3   Santiago Vernazza Palermo
17 6   Alberto Orlando Messina
17 1   Rodolfo Bonacchi Lecco
16 3   Carlo Regalia Cagliari
15   Paolo Mentani Novara
15 1   Osvaldo Bagnoli Verona
14 1   Mario Pistacchi Reggiana
13   Franco Marmiroli Parma
13 1   Giovanni Zavaglio Atalanta
12   Enrico Nova Brescia

Note modifica

  1. ^ Olivieri al Brescia?, su dlib.coninet.it, Il Corriere dello Sport, n. 40, 16 febbraio 1959, p. 2.
  2. ^ Esonerati a Catania Marjanovic, Lo Prete e De Sisti, su dlib.coninet.it, Il Corriere dello Sport, n. 303, 23 dicembre 1958, p. 5.
  3. ^ Borel II direttore tecnico del Catania, su dlib.coninet.it, Il Corriere dello Sport, n. 20, 23 gennaio 1959, p. 5.
  4. ^ Como-Verona 3-1, su dlib.coninet.it, Il Corriere dello Sport, n. 22, 26 gennaio 1959, p. 7.
  5. ^ Esonerato dal Vigevano l'allenatore Biagini, su dlib.coninet.it, Il Corriere dello Sport, n. 18, 21 gennaio 1959, p. 4.
  6. ^ Il Vigevano calcio fa Novanta (PDF), su vigevanoclub.it, p. 12. URL consultato il 24 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2015).
  7. ^ Partita disputata il 19 ottobre e sospesa all'81' per invasione di campo sul punteggio di 1-1; risultato a tavolino.
  8. ^ Giocata a Cremona.
  9. ^ Giocata a Roma.
  10. ^ Recupero della partita prevista per il 30 marzo e rinviata per impraticabilità del campo.
  11. ^ Giocata a Reggio Calabria.
  12. ^ Giocata a Mantova.
  13. ^ Recupero della partita disputata il 7 dicembre e sospesa al 46' per nebbia sul punteggio di 2-0.
  14. ^ Giocata a Lucca.
  15. ^ Recupero della partita prevista per il 1º febbraio e rinviata per impraticabilità del campo.
  16. ^ Giocata a Messina.

Bibliografia modifica

  • Almanacco illustrato del calcio, Milano, Rizzoli Editore, 1958 e 1959.
  • Carlo Fontanelli, Annogol 1958-59, Empoli (FI), Geo Edizioni, gennaio 2004.
  • Fabrizio Melegari (a cura di), Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004, Modena, Panini, 2005.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio