Apri il menu principale

Serie C 1954-1955

edizione del torneo calcistico
Serie C 1954-1955
Competizione Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 17ª
Organizzatore Lega Nazionale
Date dal 19 settembre 1954
al 12 giugno 1955
Luogo Italia Italia
Partecipanti 18
Risultati
Vincitore Bari
(1º titolo)
Altre promozioni Livorno
Retrocessioni Fanfulla
Lecce
Bolzano
Carrarese
Statistiche
Miglior marcatore Italia Luigi Bretti
Italia Guerrino Rossi (16 ex aequo)
Incontri disputati 307
Gol segnati 739 (2,41 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1953-1954 1955-1956 Right arrow.svg

La Serie C 1954-1955 fu la 17ª edizione della terza categoria del campionato italiano di calcio, la terza a svolgersi a girone unico.

StagioneModifica

Salto diretto dalla IV Serie alla B per il Bari, che in due anni scalò consecutivamente due categorie. I pugliesi furono seguiti nel torneo cadetto dai toscani del Livorno.

Tra le retrocesse, ai lodigiani del Fanfulla toccò, dopo aver perso lo spareggio giocato a Modena, l'amara sorte di compiere il cammino esattamente inverso a quello del Bari.

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Bari 45 34 18 9 7 40 21 +19
  1. Livorno 45 34 17 11 6 53 32 +21
3. Catanzaro 38 34 14 10 10 45 34 +11
4. Empoli 37 34 15 7 12 52 42 +10
4. Cremonese 37 34 16 5 13 49 42 +7
6. Sanremese 36 34 14 8 12 53 41 +12
7. Lecco 35 34 12 11 11 49 46 +3
7. Venezia 35 34 13 9 12 37 37 0
7. Piombino 35 34 12 11 11 27 28 -1
10. Carbosarda 34 34 10 14 10 36 36 0
10. Sambenedettese 34 34 11 12 11 37 37 0
10. Piacenza 34 34 13 8 13 37 46 -9
10. Siracusa 33 34 12 9 13 33 43 -10
14. Prato 33 34 12 9 13 41 43 -2
15. Fanfulla 33 34 13 7 14 42 34 +8
  16. Lecce 26 34 10 6 18 42 57 -15
  17. Bolzano 21 34 7 7 20 35 66 -31
  18. Carrarese 20 34 5 10 19 31 54 -23

Legenda:

      Promosso in Serie B 1955-1956.
      Retrocesso in IV Serie 1955-1956.
  Retrocessione diretta.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Fanfulla retrocesso dopo aver perso lo spareggio con l'ex aequo Prato.

Squadra campioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Associazione Sportiva Bari 1954-1955.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Bar Bol Crb Car Cat Cre Emp Fan Lec Lec Liv Pia Pio Pra Sam San Sir Ven
Bari –––– 1-0 1-0 2-1 2-1 1-0 1-0 0-0 0-0 2-1 2-0 3-1 0-1 0-1 4-1 3-0 2-1 2-0
Bolzano 0-0 –––– 3-0 1-1 0-1 0-3 0-1 2-0 0-0 4-2 1-1 1-2 2-2 2-2 3-1 2-0 1-1 3-1
Carbosarda 0-1 4-0 –––– 1-1 0-0 2-1 1-0 1-0 2-2 2-0 1-0 1-1 2-1 1-1 0-0 0-0 2-2 2-0
Carrarese 0-1 1-0 0-1 –––– 1-1 2-2 2-4 1-0 1-0 2-1 0-1 5-1 1-1 1-1 0-0 0-0 0-1 1-2
Catanzaro 0-0 3-1 2-0 3-0 –––– 0-1 1-1 3-1 4-0 1-0 0-0 2-0 2-0 5-1 0-1 3-1 0-0 4-3
Cremonese 2-1 5-2 3-2 5-1 1-0 –––– 3-1 1-0 2-0 0-0 1-1 0-1 0-1 3-0 2-0 3-0 2-1 3-0
Empoli 0-1 1-0 1-0 2-1 3-2 3-2 –––– 3-2 1-0 6-0 0-1 3-0 0-0 1-1 2-2 2-1 4-0 0-2
Fanfulla 3-2 2-0 2-0 2-0 0-1 0-0 4-1 –––– 3-0 0-0 1-3 3-0 1-0 4-0 0-0 0-0 3-2 1-1
Lecce 0-3 2-0 4-2 3-2 3-0 2-0 2-2 1-2 –––– 2-2 4-1 3-1 3-1 2-1 0-1 1-3 2-1 1-1
Lecco 1-1 4-1 1-1 3-2 1-1 0-0 5-2 3-1 3-0 –––– 1-1 2-1 1-0 2-0 4-1 3-1 0-0 1-0
Livorno 1-0 4-1 1-1 1-1 4-1 4-1 0-0 1-3 3-1 4-3 –––– 4-0 1-0 1-0 2-0 0-0 4-0 0-0
Piacenza 1-1 4-1 1-1 1-1 1-0 1-2 1-0 1-0 3-1 1-1 3-0 –––– 2-1 0-0 2-1 1-0 1-1 3-0
Piombino 0-0 1-1 0-0 1-0 0-0 2-0 2-1 2-1 1-0 1-0 2-3 0-0 –––– 1-0 0-0 1-0 2-1 0-0
Prato 0-0 3-1 4-1 4-1 0-1 3-0 1-1 1-0 2-0 1-3 0-1 4-0 0-1 –––– 1-1 1-0 1-1 3-0
Sambenedettese 1-1 6-1 1-1 4-1 1-1 2-0 2-1 0-1 2-1 1-0 0-2 1-0 0-0 1-2 –––– 2-2 3-0 1-0
Sanremese 1-2 4-0 1-1 1-0 2-0 6-1 0-4 2-1 3-1 4-1 2-2 1-0 2-1 5-1 2-0 –––– 3-0 1-2
Siracusa 1-0 1-2 1-0 2-0 1-1 1-0 2-0 1-0 2-1 0-0 1-0 1-2 2-1 2-0 1-0 0-3 –––– 1-1
Venezia 2-0 1-0 0-3 1-0 4-1 2-0 0-1 1-1 2-0 2-0 1-1 1-0 2-0 0-1 0-0 2-2 3-0 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (18ª)
19 set. 0-0 Bari-Fanfulla 2-3 6 feb.
1-1 Carbosarda-Prato 1-4
2-2 Carrarese-Cremonese 1-5
3-1 Catanzaro-Bolzano 1-0
2-2 Lecce-Empoli 0-1
4-0 Livorno-Piacenza 0-3
1-0 Piombino-Lecco 0-1
0-3 Siracusa-Sanremese 0-3
0-0 Venezia-Sambenedettese 0-1
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (19ª)
26 set. 1-0 Bari-Empoli 1-0 13 feb.
3-1 Catanzaro-Sanremese 0-2
3-0 Cremonese-Venezia 0-2
1-2 Lecce-Fanfulla 0-3
3-2 Lecco-Carrarese 1-2
1-0 Livorno-Piombino 3-2
1-1 Piacenza-Carbosarda 1-1
1-2 Sambenedettese-Prato 1-1
1-2 Siracusa-Bolzano 2-0


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (20ª)
3 ott. 0-0 Bolzano-Lecce 0-2 20 feb.
0-1 Carrarese-Siracusa 0-2
6-0 Empoli-Lecco 2-5
1-3 Fanfulla-Livorno 3-1
0-0 Piombino-Bari 1-0
0-1 Prato-Catanzaro 1-5
1-0 Sambenedettese-Piacenza 1-2
6-1 Sanremese-Cremonese 0-3
0-3 Venezia-Carbosarda 0-2
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (21ª)
10 ott. 0-0 Bolzano-Bari 0-1 27 feb.
0-0 Carbosarda-Sanremese 1-1
1-1 Carrarese-Catanzaro 0-3
2-0 Cremonese-Sambenedettese 0-2
3-2 Empoli-Fanfulla 1-4
2-1 Lecco-Piacenza 1-1
1-0 Piombino-Lecce 1-3
1-1 Prato-Siracusa 0-2
1-1 Venezia-Livorno 0-0


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (22ª)
17 ott. 2-1 Bari-Carrarese 1-0 6 mar.
4-0 Carbosarda-Bolzano 0-3
4-3 Catanzaro-Venezia 1-4
4-0 Fanfulla-Prato 0-1
2-0 Lecce-Cremonese 0-2
0-0 Livorno-Empoli 1-0
2-1 Piacenza-Piombino 0-0
2-0 Sanremese-Sambenedettese 2-2
0-0 Siracusa-Lecco 0-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (23ª)
24 ott. 1-0 Bari-Cremonese 1-2 13 mar.
2-0 Bolzano-Fanfulla 0-2
1-0 Catanzaro-Lecco 1-1
3-2 Lecce-Carrarese 0-1
0-0 Piombino-Carbosarda 1-2
1-1 Prato-Empoli 1-1
0-2 Sambenedettese-Livorno 0-2
1-0 Sanremese-Piacenza 0-1
1-1 Siracusa-Venezia 0-3


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
31 ott. 0-1 Carrarese-Carbosarda 1-1 20 mar.
5-2 Cremonese-Bolzano 3-0
4-0 Empoli-Siracusa 0-2
0-0 Fanfulla-Sanremese 1-2
1-1 Lecco-Livorno 3-4
1-1 Piacenza-Bari 1-3
0-0 Piombino-Catanzaro 0-2
2-1 Sambenedettese-Lecce 1-0
0-1 Venezia-Prato 0-3
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (25ª)
7 nov. 0-0 Bari-Lecce 3-0 3 apr.
1-2 Bolzano-Piacenza 1-4
2-0 Carbosarda-Lecco 1-1
0-0 Catanzaro-Siracusa 1-1
3-2 Empoli-Cremonese 1-3
0-0 Fanfulla-Sambenedettese 1-0
1-1 Livorno-Carrarese 1-0
0-1 Prato-Piombino 0-1
1-2 Sanremese-Venezia 2-2


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (26ª)
14 nov. 1-0 Carbosarda-Livorno 1-1 10 apr.
1-0 Carrarese-Fanfulla 0-2
3-0 Cremonese-Prato 0-3
3-0 Lecce-Catanzaro 0-4
3-1 Lecco-Sanremese 1-4
1-0 Piacenza-Empoli 0-3
0-0 Sambenedettese-Piombino 0-0
1-0 Siracusa-Bari 1-2
1-0 Venezia-Bolzano 1-3
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (27ª)
21 nov. 0-1 Bolzano-Empoli 0-1 17 apr.
5-1 Carrarese-Piacenza 1-1
0-0 Catanzaro-Bari 1-2
2-0 Fanfulla-Carbosarda 0-1
4-1 Livorno-Cremonese 1-1
0-0 Piombino-Venezia 0-2
1-0 Sambenedettese-Lecco 1-4
5-1 Sanremese-Prato 0-1
2-1 Siracusa-Lecce 1-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (28ª)
12 dic. 4-1 Bari-Sambenedettese 1-1 24 apr.
1-1 Bolzano-Carrarese 0-1
1-0 Cremonese-Catanzaro 1-0
1-0 Empoli-Carbosarda 0-1
3-0 Lecco-Lecce 2-2
1-1 Piacenza-Siracusa 2-1
0-1 Prato-Livorno 0-1
2-1 Sanremese-Piombino 0-1
1-1 Venezia-Fanfulla 1-1
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (29ª)
19 dic. 2-2 Carbosarda-Lecce 2-4 1º mag.
1-1 Carrarese-Prato 1-4
2-1 Cremonese-Siracusa 0-1
1-1 Lecco-Bari 1-2
0-0 Livorno-Sanremese 2-2
1-0 Piacenza-Catanzaro 0-2
2-1 Piombino-Fanfulla 0-1
6-1 Sambenedettese-Bolzano 1-3
0-1 Venezia-Empoli 2-0


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (30ª)
26 dic. 4-2 Bolzano-Lecco 1-4 8 mag.
0-1 Carbosarda-Bari 0-1
0-1 Catanzaro-Sambenedettese 1-1
0-0 Empoli-Piombino 1-2
0-0 Fanfulla-Cremonese 0-1
1-1 Lecce-Venezia 0-2
4-0 Prato-Piacenza 0-0
1-0 Sanremese-Carrarese 0-0
1-0 Siracusa-Livorno 0-4
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (31ª)
2 gen. 2-0 Bari-Venezia 0-2 15 mag.
0-0 Catanzaro-Livorno 1-4
3-2 Cremonese-Carbosarda 1-2
2-1 Empoli-Carrarese 4-2
1-3 Lecce-Sanremese 1-3
2-0 Lecco-Prato 3-1
1-0 Piacenza-Fanfulla 0-3
1-1 Piombino-Bolzano 2-2
1-0 Siracusa-Sambenedettese 0-3


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (32ª)
9 gen. 3-0 Bari-Sanremese 2-1 22 mag.
2-2 Bolzano-Prato 1-3
0-0 Carbosarda-Catanzaro 0-2
1-1 Carrarese-Piombino 0-1
0-0 Cremonese-Lecco 0-0
3-2 Fanfulla-Siracusa 0-1
3-1 Livorno-Lecce 1-4
2-1 Sambenedettese-Empoli 2-2
1-0 Venezia-Piacenza 0-3
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (33ª)
23 gen. 1-1 Bolzano-Livorno 1-4 5 giu.
2-2 Carbosarda-Siracusa 0-1
0-0 Carrarese-Sambenedettese 1-4
2-1 Empoli-Sanremese 4-0
0-1 Fanfulla-Catanzaro 1-3
3-1 Lecce-Piacenza 1-3
1-0 Lecco-Venezia 0-2
2-0 Piombino-Cremonese 1-0
0-0 Prato-Bari 1-0


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (34ª)
30 gen. 1-1 Catanzaro-Empoli 2-3 12 giu.
3-1 Lecco-Fanfulla 0-0
1-0 Livorno-Bari 0-2
1-2 Piacenza-Cremonese 1-0
2-0 Prato-Lecce 1-2
1-1 Sambenedettese-Carbosarda 0-0
4-0 Sanremese-Bolzano 0-2
2-1 Siracusa-Piombino 1-2
1-0 Venezia-Carrarese 2-1

SpareggiModifica

Spareggio salvezzaModifica

Risultati Luogo e data
Prato 2-0 Fanfulla Modena, 19 giugno 1955

StatisticheModifica

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Nel corso del campionato furono segnati complessivamente 739 gol (di cui 68 su calcio di rigore). Di seguito, la classifica dei marcatori.[1]

Gol Giocatore Squadra
16   Luigi Bretti Bari
16   Guerrino Rossi Cremonese
14   Giuseppe Logaglio Lecco
14   William Bronzoni Livorno
14   Natale Colla Prato
13   Orlando Rao Sanremese
12   Giovanni Corti Catanzaro
11   Duilio Rizzato Carbosarda
11   Rino Di Fraia Sambenedettese
10   Luigi Ziletti Catanzaro
10   Adriano Rossi Cremonese
10   Alfio Balbiano Lecce
10   Umberto Guarnieri Piacenza
10   Giancarlo Bolognesi Prato
10   Guido Zucchini Siracusa

NoteModifica

  1. ^ bookreader Archiviato il 5 maggio 2014 in Internet Archive.

BibliografiaModifica

  • Carlo Fontanelli, Annogol 1954-55, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2001.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio