Serie C 2020-2021

Serie C 2020-2021
Competizione Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Lega Italiana Calcio Professionistico
Date dal 26 settembre 2020
al 2 maggio 2021
Luogo Italia Italia
Partecipanti 59[1]
Formula Girone all'italiana,
play-off e play-out
Risultati
Vincitore Como (2º titolo)
Perugia (3º titolo)
Ternana (4º titolo)
Altre promozioni Alessandria
Retrocessioni (le squadre scritte in corsivo sono poi state riammesse)
Pistoiese
Lucchese
Livorno
Fano
Ravenna
Arezzo
Bisceglie
Cavese
Trapani (escluso)
Statistiche
Miglior marcatore Uruguay César Falletti
Italia Anthony Partipilo (17)
Incontri disputati 1102
Gol segnati 2 604 (2,36 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2019-2020 2021-2022 Right arrow.svg

La Serie C 2020-2021 è stata la 7ª edizione del campionato italiano di calcio organizzato dalla Lega Italiana Calcio Professionistico in una divisione unica e, complessivamente, la 47ª edizione del campionato di Serie C. Si è concluso con la promozione di Como, Perugia, Ternana e, dopo i play-off, dell'Alessandria.

StagioneModifica

Rimane confermato il format a 60 squadre suddivise in tre gironi da 20 squadre. Il calendario è stato sorteggiato il 16 settembre 2020.[2][3]

Il torneo è iniziato sabato 25 settembre 2020 con gli anticipi della prima giornata a cui sono seguite le altre partite in programma domenica 26 e lunedì 27. Confermati gli orari e le date di gioco utilizzati nella precedente stagione: tre anticipi al sabato, uno per girone, partite la domenica alle ore 15:00 e alle ore 17:30 e un posticipo il lunedì sera alle 21:00. Sono stati stabiliti inizialmente nove turni infrasettimanali poi ridotti a otto con l'eliminazione del turno del 14 aprile 2021. I turni infrasettimanali sono stati programmati per il 7 e 21 ottobre, 11 novembre, 23 dicembre 2020, 3 e 17 febbraio, 3 e 17 marzo 2021. È stata effettuata una sosta durante il periodo natalizio in programma per il 27 dicembre 2020 e 3 gennaio 2021. L'ultima giornata della regular season, inizialmente prevista per domenica 25 aprile 2021, è stata posticipata a domenica 2 maggio 2021 in seguito alle diverse partite non giocate e da recuperare a causa della pandemia di COVID-19.[4]

Fra le 60 aventi diritto si sono registrate le mancate iscrizioni di Campodarsego (promosso dalla Serie D), Siena e Sicula Leonzio. Di conseguenza sono state riammesse le retrocesse Giana Erminio e Ravenna, mentre dalla Serie D è stato promosso il Legnago in sostituzione del Campodarsego. Le altre novità del campionato sono le retrocesse dalla Serie B Perugia, Juve Stabia e Livorno e le restanti otto promosse dalla Serie D Lucchese, Pro Sesto, Mantova, Grosseto, Matelica, Turris, Foggia e Palermo. Degni di nota il ritorno in terza serie del Legnago Salus dopo 72 anni d'assenza e l'esordio assoluto in un campionato professionistico del Matelica. La quarta squadra retrocessa dalla Serie B, il Trapani, è stata esclusa dal torneo dopo aver dato forfait nelle prime due giornate, senza essere mai scesa in campo.[5] Ciò ha portato di fatto alla riduzione a 59 del numero di squadre partecipanti.

In questa stagione la regione più rappresentata è la Lombardia con dieci squadre (AlbinoLeffe, Como, Feralpisalò, Giana Erminio, Lecco, Mantova, Pergolettese, Pro Patria, Pro Sesto e Renate); con sette squadre la Toscana (Arezzo, Carrarese, Grosseto, Livorno, Lucchese, Pistoiese e Pontedera); con sei squadre la Campania (Avellino, Casertana, Cavese, Juve Stabia, Paganese e Turris) e l'Emilia-Romagna (Carpi, Cesena, Imolese, Modena, Piacenza, Ravenna); con cinque squadre le Marche (Fano, Fermana, Matelica, Sambenedettese e Vis Pesaro) e la Puglia (Bari, Bisceglie, Foggia, Monopoli e Virtus Francavilla); con quattro squadre il Piemonte (Alessandria, Juventus U23, Novara e Pro Vercelli); con tre squadre Veneto (Padova, Virtus Verona e Legnago) e Umbria (Gubbio, Perugia e Ternana); con due squadre la Calabria (Catanzaro e Vibonese) e la Sicilia (Catania e Palermo); con una squadra Abruzzo (Teramo), Basilicata (Potenza), Friuli Venezia Giulia (Triestina), Lazio (Viterbese), Sardegna (Olbia) e Trentino Alto Adige (Südtirol). Come nella scorsa stagione le uniche regioni con nessuna squadra rappresentante sono Liguria, Molise e Valle d'Aosta.

RegolamentoModifica

Vista la diversa composizione numerica dei gironi (gironi A e B a 20 squadre, girone C a 19 squadre), per garantire omogeneità nella determinazione, nelle fasi dei play-off, della squadra meglio classificata, si utilizzerà per le squadre del girone C un coefficiente moltiplicatore pari a 1,05555556, ottenuto dal rapporto tra il numero totale delle gare di stagione regolare giocate nei gironi A e B (38) ed il numero totale di quelle giocate nel girone C (36).[6]

PromozioniModifica

Come nelle precedenti stagioni, le squadre classificate al primo posto dei tre rispettivi gironi sono promosse direttamente in Serie B. Ad esse si aggiunge la vincente dei play-off.

Play-offModifica

Partecipano ai play-off complessivamente 28 squadre: 21 di esse (7 per ciascun girone) disputano i play-off di girone, mentre le rimanenti 7 sono ammesse direttamente ai play-off nazionali. Lo svolgimento delle gare di play-off si articolerà attraverso tre distinte fasi:

  1. fase play-off del girone
  2. fase play-off nazionale
  3. final four

Fase play-off del gironeModifica

Alla fase play-off del girone partecipano le due peggiori quarte classificate tra i tre gironi, le squadre classificate dal quinto al decimo posto di ciascun girone, la squadra posizionata all'undicesimo posto nel girone in cui è presente la migliore quarta classificata tra i tre gironi.[6]

Primo turno play-off del girone

Partecipano le squadre posizionate dal 5º al 10º posto in classifica nei due gironi in cui non è presente la migliore quarta classificata tra i tre gironi, mentre le squadre posizionate dal 6º all'11º posto in classifica nel girone in cui è presente la migliore quarta classificata tra i tre gironi. All'interno di ciascun girone le squadre sono accoppiate in tre incontri in gara unica in base al piazzamento in classifica, con la migliore classificata che incontra in casa la peggiore e così via.

Le squadre vincenti avranno accesso al secondo turno. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, avrà accesso al secondo turno play-off del girone la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Secondo turno play-off del girone

Alle tre squadre vincitrici degli incontri del Primo turno di ciascun girone, si aggiungeranno le due peggiori squadre classificate al quarto posto tra i tre gironi e la squadra quinta classificata nel girone in cui è presente la migliore quarta classificata tra i tre gironi.

Le quattro partecipanti di ciascun girone sono ordinate nel rispetto del piazzamento in classifica ottenuto al termine della regular season, con la migliore classificata che affronta, in casa e in gara unica, la peggiore classificata.

Le squadre vincenti avranno accesso alla fase play-off nazionale. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, avrà accesso alla fase play-off nazionale la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Fase play-off nazionaleModifica

Alla fase play-off nazionale partecipano 13 squadre che si confronteranno in un doppio turno.

Primo turno play-off nazionali

Partecipano 10 squadre, così determinate: le 6 squadre vincenti della fase play-off dei gironi; le tre squadre terze classificate di ogni girone al termine della regular season; la migliore squadra quarta classificata tra i tre gironi.

Il primo turno della fase play-off nazionale si articolerà attraverso 5 incontri in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate che prevederanno come "teste di serie" le 5 squadre di seguito indicate: le 3 squadre classificate al terzo posto di ciascun girone nella regular season; la migliore squadra quarta classificata tra i tre gironi; la squadra che, tra le 6 vincitrici dei play-off di girone, risulterà meglio classificata

Le altre 5 squadre saranno accoppiate alle 5 "teste di serie" mediante sorteggio. Le squadre "teste di serie" disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre che al termine degli incontri di andata e ritorno avranno ottenuto il maggior punteggio avranno accesso al secondo turno della fase play-off nazionale. In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno accesso al turno successivo le squadre che avranno conseguito una migliore differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità passerà il turno la squadra "testa di serie".

Secondo turno play-off nazionali

Partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le tre squadre classificate al secondo posto di ciascun girone al termine della regular season.

Le gare del secondo turno si articoleranno attraverso 4 incontri in gare di andata e ritorno, secondo accoppiamenti tra le 8 squadre qualificate che prevederanno, come "teste di serie", le 4 squadre di seguito indicate: le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella regular season; la squadra che, tra le vincitrici del Primo turno di play-off nazionale, risulterà meglio classificata delle altre.

Le altre 4 squadre saranno accoppiate alle 4 "teste di serie" mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre che al termine degli incontri di andata e ritorno avranno ottenuto il maggior punteggio avranno accesso alla final four.

In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno accesso alla final four le squadre che avranno conseguito una migliore differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità avrà accesso alla final four la squadra "testa di serie".

Final FourModifica

Partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al secondo turno play-off nazionale. Le semifinali saranno disputate in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti determinati da sorteggio integrale.

Le squadre che al termine degli incontri di andata e ritorno avranno ottenuto il maggior punteggio avranno accesso alla finale. In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno accesso alla finale le squadre che avranno conseguito una migliore differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità al termine delle due gare, saranno disputati due tempi supplementari di 15 minuti e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i tiri di rigore.

La finale sarà disputata in gare di andata e ritorno. A conclusione delle due gare, in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si terrà conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15 minuti e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i tiri di rigore. La squadra vincente acquisirà il titolo per l’ammissione al campionato di Serie B 2021-2022.

RetrocessioniModifica

A seguito dell'esclusione del Trapani le retrocessioni in Serie D sono ridotte da nove a otto. Le squadre classificate al ventesimo ed ultimo posto dei gironi A e B sono retrocesse direttamente in Serie D 2021-2022. Nel girone C, rimasto a 19 squadre in seguito all'esclusione dei siciliani, non vi è la retrocessione automatica dell'ultima classificata. Le ulteriori sei retrocessioni saranno regolate attraverso la disputa dei play-out, secondo la seguente formula.

La disputa dei play-out avviene tra le squadre classificatesi dal sedicesimo al diciannovesimo posto di ogni girone (che nel solo girone C coincidono con le ultime quattro), accoppiate in base all'ordine di classifica in due incontri di andata e ritorno (diciannovesima contro sedicesima e diciottesima contro diciassettesima). La squadra meglio classificata gioca la partita di ritorno in casa.

In caso di parità di punteggio dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine della regular season. Le due squadre perdenti di ciascun girone retrocederanno nel campionato di Serie D 2021-2022.

Gli incontri di play-out non si disputano se fra le due squadre ipoteticamente coinvolte il distacco in classifica è superiore agli 8 punti. In questo caso la squadra peggio classificata retrocede direttamente in Serie D.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
AlbinoLeffe dettagli Albino e Leffe (BG) Stadio comunale Città di Gorgonzola (Gorgonzola) 8º posto in Serie C/A
Alessandria dettagli Alessandria Stadio Giuseppe Moccagatta 5º posto in Serie C/A
Carrarese dettagli Carrara (MS) Stadio dei Marmi 2º posto in Serie C/A
Como dettagli Como Stadio Giuseppe Sinigaglia 13º posto in Serie C/A
Giana Erminio dettagli Gorgonzola (MI) Stadio comunale Città di Gorgonzola 17º posto in Serie C/A, riammesso
Grosseto dettagli Grosseto Stadio Carlo Zecchini 1º posto in Serie D/E, promosso
Juventus U23 dettagli Torino Stadio Giuseppe Moccagatta (Alessandria) 10º posto in Serie C/A
Lecco dettagli Lecco Stadio Mario Rigamonti-Mario Ceppi 15º posto in Serie C/A
Livorno dettagli Livorno Stadio Armando Picchi 20º posto in Serie B, retrocesso
Lucchese dettagli Lucca Stadio Porta Elisa 1º posto in Serie D/A, promosso
Novara dettagli Novara Stadio Silvio Piola 7º posto in Serie C/A
Olbia dettagli Olbia (SS) Stadio Bruno Nespoli 18º posto in Serie C/A
Pergolettese dettagli Crema (CR) Stadio Giuseppe Voltini 16º posto in Serie C/A
Piacenza dettagli Piacenza Stadio Leonardo Garilli 7º posto in Serie C/B
Pistoiese dettagli Pistoia Stadio Marcello Melani 12º posto in Serie C/A
Pontedera dettagli Pontedera (PI) Stadio Ettore Mannucci 4º posto in Serie C/A
Pro Patria dettagli Busto Arsizio (VA) Stadio Carlo Speroni 11º posto in Serie C/A
Pro Sesto dettagli Sesto San Giovanni (MI) Stadio Ernesto Breda 1º posto in Serie D/B, promosso
Pro Vercelli dettagli Vercelli Stadio Silvio Piola 14º posto in Serie C/A
Renate dettagli Renate (MB) Stadio Città di Meda (Meda) 3º posto in Serie C/A

Allenatori e primatistiModifica

Squadra Allenatore Giocatore più presente
(tra parentesi il numero delle presenze)
Capocannoniere
(tra parentesi il numero dei gol segnati)
AlbinoLeffe   Marco Zaffaroni   Alberto Savini (38)   Jacopo Manconi (15)
Alessandria[7][8]   Angelo Gregucci (1ª-19ª)
  Moreno Longo (20ª-38ª e play-off)
  Andrea Arrighini (36)   Umberto Eusepi (11)
Carrarese[9][10]   Silvio Baldini (1ª-35ª)
  Antonio Di Natale (36ª-38ª)
  Kevin Piscopo (36)   Saveriano Infantino (10)
Como[11]   Marco Banchini (1ª-9ª)
  Giacomo Gattuso (10ª)[12]
  Marco Banchini (11ª-13ª)
  Giacomo Gattuso (14ª-38ª)
  Alessio Iovine (38)   Massimiliano Gatto (13)
Giana Erminio[13]   Cesare Albè (1ª-14ª)
  Oscar Brevi (15ª-38ª)
  Fabio Perna (35)   Fabio Perna (10)
Grosseto   Lamberto Magrini   Elia Galligani (37)   Elia Galligani (10)
Juventus U23   Lamberto Zauli   Andrea Brighenti,
  Félix Correia,
  Filippo Ranocchia (29)
  Andrea Brighenti,
  Félix Correia,
  Alejandro Marqués (7)
Lecco   Gaetano D'Agostino   Riccardo Capogna,
  Matteo Marotta (35)
  Riccardo Capogna,
  Simone Iocolano (10)
Livorno[14]   Alessandro Dal Canto (1ª-27ª)
  Marco Amelia (28ª-38ª)
  Tino Parisi (36)   Sven Braken (6)
Lucchese[15][16][17]   Francesco Monaco (1ª-6ª)
  Oliviero Di Stefano (7ª)
  Giovanni Lopez (8ª-35ª)
  Oliviero Di Stefano (36ª-38ª)
  Giovanni Nannelli (36)   Flavio Bianchi (13)
Novara[18][19][20]   Simone Banchieri (1ª-8ª)
  Michele Marcolini (9ª-15ª)
  Simone Banchieri (16ª-38ª)
  Riccardo Collodel (37)   Eric Lanini (10)
Olbia   Massimiliano Canzi   Christian Arboleda,
  Paolo Tornaghi (37)
  Daniele Ragatzu (14)
Pergolettese[21][22][23]   Matteo Contini (1ª-10ª)
  Luciano De Paola (11ª-35ª)
  Fiorenzo Albertini (36ª-38ª)
  Luca Villa (36)   Mattia Morello (11)
Piacenza[24][25]   Vincenzo Manzo (1ª-20ª)
  Cristiano Scazzola (21ª-38ª)
  Andrea Corbari (37)   Andrea Corbari (8)
Pistoiese[26][27]   Nicolò Frustalupi (1ª-12ª)
  Giancarlo Riolfo (13ª-29ª)
  Stefano Sottili (30ª-38ª)
  Edoardo Pierozzi,
  Emanuele Spinozzi (33)
  Matteo Chinellato,
  Francesco Valiani (5)
Pontedera   Ivan Maraia   Giacomo Benedetti,
  Edoardo Sarri (37)
  Andrea Magrassi (14)
Pro Patria   Ivan Javorčić   Andrea Boffelli,
  Luca Pizzul (36)
  Emmanuel Latte Lath (8)
Pro Sesto[28][29]   Francesco Parravicini (1ª-33ª)
  Antonio Filippini (34ª-38ª)
  Alessandro Livieri (38)   Luciano Gualdi (7)
Pro Vercelli   Francesco Modesto   Gianluca Saro (38)   Gianmario Comi (12)
Renate   Aimo Diana   Luca Gemello (37)   Francesco Galuppini (12)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Como 75 38 23 6 9 59 44 +15
  2. Alessandria 68 38 20 8 10 48 29 +19
  3. Renate 65 38 19 8 11 47 36 +11
  4. Pro Vercelli 63 38 17 12 9 48 35 +13
  5. Pro Patria 61 38 16 13 9 37 28 +9
  6. Lecco 60 38 16 12 10 50 36 +14
  7. AlbinoLeffe 57 38 14 15 9 43 36 +7
  8. Pontedera 55 38 14 13 11 47 40 +7
  9. Grosseto 54 38 14 12 12 43 41 +2
  10. Juventus U23 52 38 14 10 14 52 50 +2
11. Novara 49 38 12 13 13 48 49 -1
12. Piacenza 49 38 12 13 13 47 48 -1
13. Olbia 47 38 10 17 11 47 47 0
14. Giana Erminio 44 38 11 11 16 36 45 -9
15. Pergolettese 44 38 12 8 18 45 52 -7
16. Carrarese 44 38 11 11 16 34 40 -6
17. Pro Sesto 43 38 10 13 15 31 45 -14
  18. Pistoiese 31 38 8 7 23 27 52 -25
  19. Lucchese 31 38 6 13 19 36 60 -24
  20. Livorno (-5) 29 38 7 13 18 41 53 -12
Legenda:
      Promosso in Serie B 2021-2022.
      Ammessa direttamente ai play-off nazionali.
   Ammesso ai play-off o ai play-out.
      Retrocesso in Serie D 2021-2022.
Regolamento:
Tre punti per la vittoria, uno per il pareggio, zero per la sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Sorteggio.

Note:

Il Livorno ha scontato 5 punti di penalizzazione.[30][31][32][33]
La Pistoiese e la Lucchese sono state poi ripescate in Serie C 2021-2022.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Ogni riga indica i risultati casalinghi della squadra segnata a inizio della riga, contro le squadre segnate colonna per colonna (che invece avranno giocato l'incontro in trasferta). Al contrario, leggendo la colonna di una squadra si avranno i risultati ottenuti dalla stessa in trasferta, contro le squadre segnate in ogni riga, che invece avranno giocato l'incontro in casa.

ALB ALE CAR COM GIA GRO JUV LEC LIV LUC NOV OLB PER PIA PIS PON PRP PRS PRV REN
AlbinoLeffe –––– 2-0 3-0 1-2 0-1 0-0 0-3 0-0 0-0 0-0 1-1 0-0 1-0 1-1 1-0 2-2 0-0 0-1 1-3 1-0
Alessandria 2-1 –––– 1-0 0-2 0-0 0-1 2-0 0-0 3-2 5-2 1-2 4-1 1-0 2-0 2-0 2-0 0-1 1-1 2-1 2-0
Carrarese 1-0 0-2 –––– 0-1 0-2 0-0 0-1 1-2 4-2 3-1 3-0 3-0 1-2 1-1 2-0 2-1 0-0 0-1 0-0 0-2
Como 1-2 2-1 2-1 –––– 2-1 2-2 3-0 0-3 1-0 1-0 1-0 2-2 0-0 0-0 1-0 4-2 1-0 1-0 1-2 2-1
Giana Erminio 0-1 1-1 1-2 2-1 –––– 0-1 1-2 1-1 1-0 4-3 2-2 0-0 2-0 2-0 2-0 2-3 1-1 1-0 1-2 2-1
Grosseto 1-1 1-1 0-1 3-4 1-1 –––– 0-1 1-2 1-0 2-1 1-1 2-0 2-2 2-1 0-2 3-1 1-0 2-1 1-2 0-1
Juventus U23 1-1 0-1 1-0 1-2 3-2 2-0 –––– 1-1 6-0 1-1 2-1 1-1 2-4 1-1 3-2 1-1 3-1 2-1 0-2 1-2
Lecco 1-1 2-1 0-0 4-0 1-0 1-1 4-0 –––– 1-0 2-2 1-0 1-1 3-2 2-4 4-1 0-0 0-1 0-0 2-0 2-1
Livorno 1-0 0-1 1-2 1-2 3-0 2-2 1-1 2-2 –––– 1-1 2-3 3-3 3-2 0-1 5-0 0-0 0-2 0-2 2-1 0-1
Lucchese 4-5 0-2 1-1 2-3 0-1 0-2 0-1 1-0 0-0 –––– 1-4 1-1 3-3 1-0 1-0 2-1 1-2 0-1 0-0 1-1
Novara 0-0 2-1 1-1 0-5 2-1 1-0 1-1 3-0 1-1 3-0 –––– 1-1 0-0 2-0 3-2 1-2 0-0 0-0 1-2 1-2
Olbia 1-2 1-2 1-0 3-0 0-0 3-2 2-1 1-0 1-1 0-0 3-3 –––– 1-4 2-3 1-0 0-1 0-1 5-0 0-0 2-2
Pergolettese 2-1 0-1 2-0 1-2 0-0 1-2 1-3 2-2 1-0 0-2 2-0 0-3 –––– 0-1 2-0 2-0 1-2 1-0 1-2 0-2
Piacenza 1-3 1-0 1-1 1-0 0-0 0-2 3-2 0-1 2-0 1-1 3-3 1-1 1-1 –––– 2-0 0-2 0-3 6-0 1-1 3-3
Pistoiese 0-0 1-1 0-2 1-0 1-1 0-1 1-1 0-1 1-0 2-0 2-0 1-2 1-1 2-1 –––– 1-0 1-2 1-2 0-1 1-0
Pontedera 1-2 0-0 1-1 2-2 1-0 0-0 2-1 1-0 1-1 0-1 1-0 2-1 5-1 1-0 2-0 –––– 0-1 2-2 2-2 0-1
Pro Patria 1-2 0-0 1-1 2-1 1-0 0-0 1-0 2-1 2-2 3-0 1-3 1-0 0-2 3-0 0-0 0-3 –––– 1-2 1-1 0-0
Pro Sesto 2-2 0-1 0-1 0-1 1-0 1-2 1-1 1-0 1-1 1-1 3-0 0-0 0-2 1-3 2-2 0-2 0-0 –––– 0-0 0-0
Pro Vercelli 2-2 0-1 3-1 1-1 4-0 3-0 1-0 1-3 0-2 2-1 1-0 0-0 1-0 0-2 1-0 2-2 0-0 0-2 –––– 3-0
Renate 0-2 2-1 0-0 2-3 4-0 2-1 2-1 2-0 0-2 1-0 1-0 1-2 2-0 1-1 2-1 0-0 1-0 2-0 2-1 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (20ª)
27 set. 0-0 AlbinoLeffe-Livorno 0-1 23 gen.
0-0 Carrarese-Pro Patria 1-1 24 gen.
28 set. 2-1 Juventus U23-Pro Sesto 1-1
26 set. 1-0 Lecco-Giana Erminio 1-1
27 set. 3-3 Lucchese-Pergolettese 2-0
0-1 Olbia-Pontedera 1-2
0-2 Piacenza-Grosseto 1-2
1-1 Pistoiese-Alessandria 0-2
1-0 Pro Vercelli-Novara 2-1 23 gen.
2-3 Renate-Como 1-2 26 gen.
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (21ª)
4 ott. 4-1 Alessandria-Olbia 2-1 30 gen.
3 ott. 1-0 Como-Pistoiese 0-1 31 gen.
1-2 Giana Erminio-Juventus U23 2-3
4 ott. 0-1 Grosseto-Renate 1-2
3 ott. 2-2 Livorno-Lecco 0-1 30 gen.
4 ott. 3-0 Novara-Lucchese 4-1 31 gen.
2-1 Pergolettese-AlbinoLeffe 0-1 30 gen.
1-0 Pontedera-Piacenza 2-0
1-1 Pro Patria-Pro Vercelli 0-0
0-1 Pro Sesto-Carrarese 1-0


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (22ª)
7 ott. 0-1 AlbinoLeffe-Pro Sesto 2-2 3 feb.
2-1 Carrarese-Pontedera 1-1 2 feb.
28 ott. 1-2 Juventus U23-Como 0-3 3 feb.
7 ott. 2-1 Lecco-Alessandria 0-0
0-2 Lucchese-Grosseto 1-2
2-1 Novara-Giana Erminio 2-2
0-1 Olbia-Pro Patria 0-1
2-0 Piacenza-Livorno 1-0
1-1 Pistoiese-Pergolettese 0-2
2-1 Renate-Pro Vercelli 0-3
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (23ª)
12 ott. 0-1 AlbinoLeffe-Giana Erminio 1-0 7 feb.
1-2 Alessandria-Novara 1-2
11 ott. 1-1 Carrarese-Piacenza 1-1
0-3 Como-Lecco 0-4
4 nov. 1-1 Livorno-Juventus U23 0-6
11 ott. 1-2 Pergolettese-Grosseto 2-2
0-1 Pontedera-Renate 0-0
0-0 Pro Patria-Pistoiese 2-1
1-1 Pro Sesto-Olbia 0-5 24 feb.
2-1 Pro Vercelli-Lucchese 0-0 7 feb.


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (24ª)
18 ott. 1-1 Giana Erminio-Alessandria 0-0 13 feb.
17 ott. 1-2 Grosseto-Pro Vercelli 0-3
1-1 Juventus U23-AlbinoLeffe 3-0
0-0 Lecco-Carrarese 2-1 14 feb.
19 ott. 2-3 Lucchese-Como 0-1
18 ott. 1-2 Novara-Pontedera 0-1 13 feb.
1-1 Olbia-Livorno 3-3
1-0 Pergolettese-Pro Sesto 2-0 10 mar.
2-1 Pistoiese-Piacenza 0-2 14 feb.
1-0 Renate-Pro Patria 0-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (25ª)
21 ott. 1-0 AlbinoLeffe-Renate 2-0 17 feb.
0-1 Alessandria-Grosseto 1-1
2-0 Carrarese-Pistoiese 2-0
22 ott. 0-0 Como-Pergolettese 2-1
21 ott. 2-3 Livorno-Novara 1-1
1-1 Piacenza-Olbia 3-2
1-0 Pontedera-Lecco 0-0
22 ott. 3-0 Pro Patria-Lucchese 2-1
21 ott. 1-0 Pro Sesto-Giana Erminio 0-1 24 mar.
1-0 Pro Vercelli-Juventus U23 2-0 16 feb.


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (26ª)
25 ott. 2-0 Alessandria-Pontedera 0-0 21 feb.
2-1 Giana Erminio-Como 1-2
1-1 Grosseto-AlbinoLeffe 0-0
2-4 Lecco-Piacenza 1-0
0-1 Lucchese-Juventus U23 1-1
1-1 Novara-Carrarese 2-1
0-0 Olbia-Pro Vercelli 0-0
1-2 Pergolettese-Pro Patria 2-0
1-2 Pistoiese-Pro Sesto 2-2
0-2 Renate-Livorno 1-0
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (27ª)
1º nov. 1-0 AlbinoLeffe-Pistoiese 0-0 27 feb.
0-2 Carrarese-Alessandria 0-1 1º mar.
18 nov. 1-0 Como-Pro Patria 1-2 27 feb.
1º nov. 1-1 Juventus U23-Lecco 0-4 28 feb.
3-2 Livorno-Pergolettese 0-1
18 nov. 0-0 Olbia-Lucchese 1-1 27 feb.
1º nov. 3-3 Piacenza-Renate 1-1 28 feb.
0-0 Pontedera-Grosseto 1-3
3-0 Pro Sesto-Novara 0-0 27 feb.
18 nov. 4-0 Pro Vercelli-Giana Erminio 2-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (28ª)
8 nov. 3-2 Alessandria-Livorno 1-0 4 mar.
25 nov. 2-2 Como-Olbia 0-3 14 apr.
2-0 Giana Erminio-Piacenza 0-0 3 mar.
7 nov. 0-1 Grosseto-Carrarese 0-0 4 mar.
25 nov. 4-5 Lucchese-AlbinoLeffe 0-0 3 mar.
8 nov. 1-1 Novara-Juventus U23 1-2
25 nov. 1-2 Pergolettese-Pro Vercelli 0-1
8 nov. 1-0 Pistoiese-Pontedera 0-2
1-2 Pro Patria-Pro Sesto 0-0 2 mar.
7 nov. 2-0 Renate-Lecco 1-2 3 mar.
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (29ª)
11 nov. 2-0 AlbinoLeffe-Alessandria 1-2 7 mar.
0-2 Carrarese-Renate 0-0
25 nov. 2-0 Juventus U23-Grosseto 1-0
11 nov. 1-0 Lecco-Novara 0-3
3-0 Livorno-Giana Erminio 0-1
1-4 Olbia-Pergolettese 3-0
0-3 Piacenza-Pro Patria 0-3
2 dic. 0-1 Pontedera-Lucchese 1-2
3 dic. 0-1 Pro Sesto-Como 0-1
11 nov. 1-0 Pro Vercelli-Pistoiese 1-0


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (30ª)
15 nov. 2-0 Alessandria-Piacenza 0-1 14 mar.
1-2 Como-Pro Vercelli 1-1
2-3 Giana Erminio-Pontedera 0-1 13 mar.
1-2 Grosseto-Lecco 1-1
14 nov. 1-2 Livorno-Carrarese 2-4
15 nov. 1-2 Novara-Renate 0-1 15 mar.
2 dic. 1-3 Pergolettese-Juventus U23 4-2 25 mar.
15 nov. 1-2 Pistoiese-Olbia 0-1 31 mar.
1-2 Pro Patria-AlbinoLeffe 0-0 14 mar.
1-1 Pro Sesto-Lucchese 1-0
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (31ª)
22 nov. 1-2 AlbinoLeffe-Como 2-1 17 mar.
3-0 Carrarese-Olbia 0-1 7 apr.
21 nov. 1-0 Grosseto-Livorno 2-2 16 mar.
22 nov. 3-2 Juventus U23-Pistoiese 1-1 7 apr.
3-2 Lecco-Pergolettese 2-2 31 mar.
0-1 Lucchese-Giana Erminio 3-4 17 mar.
9 dic. 3-3 Piacenza-Novara 0-2 18 mar.
22 nov. 0-1 Pontedera-Pro Patria 3-0 17 mar.
0-2 Pro Vercelli-Pro Sesto 0-0
21 nov. 2-1 Renate-Alessandria 0-2 18 mar.


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (32ª)
29 nov. 2-1 Alessandria-Pro Vercelli 1-0 22 mar.
30 nov. 0-0 Como-Piacenza 0-1 21 mar.
29 nov. 1-2 Giana Erminio-Carrarese 2-0
0-0 Livorno-Pontedera 1-1
0-0 Novara-AlbinoLeffe 1-1
2-1 Olbia-Juventus U23 1-1 22 apr.
28 nov. 0-2 Pergolettese-Renate 0-2 7 apr.
29 nov. 2-0 Pistoiese-Lucchese 0-1 21 mar.
0-0 Pro Patria-Grosseto 0-1
1-0 Pro Sesto-Lecco 0-0
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (33ª)
6 dic. 0-0 AlbinoLeffe-Olbia 2-1 27 mar.
1-2 Carrarese-Pergolettese 0-2 28 mar.
1-1 Grosseto-Novara 0-1
3-1 Juventus U23-Pro Patria 0-1 29 mar.
4-1 Lecco-Pistoiese 1-0 27 mar.
0-2 Lucchese-Alessandria 2-5 28 mar.
6-0 Piacenza-Pro Sesto 3-1
2-2 Pontedera-Como 2-4 27 mar.
16 dic. 0-2 Pro Vercelli-Livorno 1-2 28 mar.
5 dic. 4-0 Renate-Giana Erminio 1-2


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (34ª)
12 dic. 2-1 Como-Carrarese 1-0 3 apr.
13 dic. 0-1 Giana Erminio-Grosseto 1-1
0-1 Juventus U23-Alessandria 0-2
1-0 Lucchese-Piacenza 1-1
2-2 Olbia-Renate 2-1
2-0 Pergolettese-Novara 0-0
1-0 Pistoiese-Livorno 0-5
2-1 Pro Patria-Lecco 1-0
0-2 Pro Sesto-Pontedera 2-2
12 dic. 2-2 Pro Vercelli-AlbinoLeffe 3-1
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (35ª)
20 dic. 1-1 Alessandria-Pro Sesto 1-0 11 apr.
19 dic. 1-0 Carrarese-AlbinoLeffe 0-3 10 apr.
0-0 Giana Erminio-Olbia 0-0 11 apr.
20 dic. 3-4 Grosseto-Como 2-2
19 dic. 2-0 Lecco-Pro Vercelli 3-1 21 apr.
20 dic. 1-1 Livorno-Lucchese 0-0 11 apr.
0-0 Novara-Pro Patria 3-1
19 dic. 1-1 Piacenza-Pergolettese 1-0
20 dic. 2-1 Pontedera-Juventus U23 1-1
2-1 Renate-Pistoiese 0-1


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (36ª)
23 dic. 1-1 AlbinoLeffe-Piacenza 3-1 18 apr.
1-0 Como-Livorno 2-1
1-2 Juventus U23-Renate 1-2
1-1 Lucchese-Carrarese 1-3
1-0 Olbia-Lecco 1-1
0-1 Pergolettese-Alessandria 0-1
2-0 Pistoiese-Novara 2-3
1-0 Pro Patria-Giana Erminio 1-1
1-2 Pro Sesto-Grosseto 1-2
2-2 Pro Vercelli-Pontedera 2-2 28 apr.
andata (18ª) 18ª giornata ritorno (37ª)
20 gen. 0-2 Alessandria-Como 1-2 25 apr.
9 gen. 0-1 Carrarese-Juventus U23 0-1
10 gen. 2-0 Giana Erminio-Pergolettese 0-0
0-2 Grosseto-Pistoiese 1-0
2-2 Lecco-Lucchese 0-1
0-2 Livorno-Pro Patria 2-2
1-1 Novara-Olbia 3-3
1-1 Piacenza-Pro Vercelli 2-0
1-2 Pontedera-AlbinoLeffe 2-2
2-0 Renate-Pro Sesto 0-0


andata (19ª) 19ª giornata ritorno (38ª)
17 gen. 0-0 AlbinoLeffe-Lecco 2-1 2 mag.
1-0 Como-Novara 5-0
1-1 Juventus U23-Piacenza 2-3
16 gen. 1-1 Lucchese-Renate 0-1
17 gen. 3-2 Olbia-Grosseto 0-2
2-0 Pergolettese-Pontedera 1-5
16 gen. 1-1 Pistoiese-Giana Erminio 0-2
0-0 Pro Patria-Alessandria 1-0
17 gen. 1-1 Pro Sesto-Livorno 2-0
3-1 Pro Vercelli-Carrarese 0-0

SpareggiModifica

Play-offModifica

Primo turnoModifica
Risultati Luogo e data
Pro Patria 1-3 Juventus U23 Busto Arsizio, 9 maggio 2021
Lecco 1-4 Grosseto Lecco, 9 maggio 2021
AlbinoLeffe 1-0 Pontedera Gorgonzola, 9 maggio 2021
Secondo turnoModifica
Risultati Luogo e data
Pro Vercelli 1-0 Juventus U23 Vercelli, 19 maggio 2021
AlbinoLeffe 2-1 Grosseto Gorgonzola, 19 maggio 2021

Play-outModifica

I play-out non vengono disputati: Carrarese e Pro Sesto sono salve al termine della stagione, avendo un vantaggio superiore agli 8 punti su Pistoiese e Lucchese; queste ultime due sono direttamente retrocesse in Serie D insieme al Livorno, ultima classificata.

StatisticheModifica

SquadreModifica

Primati stagionaliModifica

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Como (23)
  • Minor numero di vittorie: Lucchese (6)
  • Maggior numero di pareggi: Olbia (17)
  • Minor numero di pareggi: Como (6)
  • Maggior numero di sconfitte: Pistoiese (23)
  • Minor numero di sconfitte: AlbinoLeffe, Como, Pro Patria e Pro Vercelli (9)
  • Miglior attacco: Como (59 gol fatti)
  • Peggior attacco: Pistoiese (27 gol fatti)
  • Miglior difesa: Pro Patria (28 gol subìti)
  • Peggior difesa: Lucchese (60 gol subìti)
  • Miglior differenza reti: Alessandria (+19)
  • Peggior differenza reti: Pistoiese (-25)

Partite

  • Partita con più reti: Lucchese-AlbinoLeffe 4-5 (9)
  • Partita con maggiore scarto di gol: Piacenza-Pro Sesto 6-0 e Juventus U23-Livorno 6-0 (6)
  • Giornata con maggior numero di gol: 32 (9ª e 14ª giornata)
  • Giornata con minor numero di gol: 13 (28ª giornata)

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
15 1   Jacopo Manconi AlbinoLeffe
15 1   Andrea Magrassi Pontedera
14 6   Daniele Ragatzu Olbia
13   Massimiliano Gatto Como
13 1   Flavio Bianchi Lucchese
12 1   Gianmario Comi Pro Vercelli
12 2   Alessandro Gabrielloni Como
12 4   Francesco Galuppini Renate
11   Mattia Morello Pergolettese
11 2   Elia Galligani Grosseto
11 3   Umberto Eusepi Alessandria
11 4   Mattia Rolando Pro Vercelli
11   Andrea Arrighini Alessandria

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Arezzo dettagli Arezzo Stadio Città di Arezzo 9º posto in Serie C/A
Carpi dettagli Carpi (MO) Stadio Sandro Cabassi 3º posto in Serie C/B
Cesena dettagli Cesena (FC) Orogel Stadium-Dino Manuzzi 13º posto in Serie C/B
Fano dettagli Fano (PU) Stadio Raffaele Mancini 19º posto in Serie C/B
Feralpisalò dettagli Salò e Lonato del Garda (BS) Stadio Lino Turina 6º posto in Serie C/B
Fermana dettagli Fermo Stadio Bruno Recchioni 11º posto in Serie C/B
Gubbio dettagli Gubbio (PG) Stadio Pietro Barbetti 15º posto in Serie C/B
Imolese dettagli Imola (BO) Stadio Mario Gavagnin-Sinibaldo Nocini (Verona) (fino alla 9ª giornata)
Stadio Romeo Galli (dalla 10ª giornata)
17º posto in Serie C/B
Legnago dettagli Legnago (VR) Stadio Mario Sandrini 2º posto in Serie D/C, ripescato
Mantova dettagli Mantova Stadio Danilo Martelli 1º posto in Serie D/D, promosso
Matelica dettagli Matelica (MC) Stadio Helvia Recina (Macerata) 1º posto in Serie D/F, promosso
Modena dettagli Modena Stadio Alberto Braglia 9º posto in Serie C/B
Padova dettagli Padova Stadio Euganeo 5º posto in Serie C/B
Perugia dettagli Perugia Stadio Renato Curi 16º posto in Serie B, retrocesso
Ravenna dettagli Ravenna Stadio Bruno Benelli 16º posto in Serie C/B, riammesso
Sambenedettese dettagli San Benedetto del Tronto (AP) Stadio Riviera delle Palme 10º posto in Serie C/B
Südtirol dettagli Bolzano Stadio Lino Turina (Salò) (fino alla 7ª giornata)
Stadio Druso (dall'8ª giornata)
4º posto in Serie C/B
Triestina dettagli Trieste Stadio Nereo Rocco 8º posto in Serie C/B
Virtus Verona dettagli Verona Stadio Mario Gavagnin-Sinibaldo Nocini 12º posto in Serie C/B
Vis Pesaro dettagli Pesaro Stadio Tonino Benelli 14º posto in Serie C/B

Allenatori e primatistiModifica

Squadra Allenatore Giocatore più presente
(tra parentesi il numero delle presenze)
Capocannoniere
(tra parentesi il numero dei gol segnati)
Arezzo[34][35][36][37]   Alessandro Potenza (1ª-5ª)
  Andrea Camplone (6ª-19ª)
  Roberto Stellone (20ª-38ª)
  Aniello Cutolo (35)   Aniello Cutolo (7)
Carpi[38][39][40][41]   Sandro Pochesci (1ª-16ª)
  Luciano Foschi (17ª-18ª)[12]
  Sandro Pochesci (19ª)
  Luciano Foschi (20ª-23ª)
  Sandro Pochesci (24ª-38ª)
  Romeo Giovannin (38)   Andrea Ferretti (8)
Cesena   William Viali   Mattia Bortolussi (37)   Mattia Bortolussi (16)
Fano[42][43][44]   Marco Alessandrini (1ª-8ª)
  Flavio Destro (9ª-32ª)
  Alessio Tacchinardi (33ª-38ª e play-out)
  Stefano Amadio,
  Vincenzo Ferrara (37)
  Riccardo Barbuti (9)
Feralpisalò   Massimo Pavanel   Federico Bergonzi (37)   Fabio Scarsella (14)
Fermana[45][46]   Mauro Antonioli (1ª-13ª)
  Giovanni Cornacchini (14ª-38ª)
  Paolo Ginestra,
  Edoardo Scrosta (35)
  Samuele Neglia (11)
Gubbio   Vincenzo Torrente   Nicola Malaccari (36)   Juanito Gómez (11)
Imolese[47][48][49]   Roberto Cevoli (1ª-16ª)
  Pasquale Catalano (17ª-35ª)
  Lorenzo Mezzetti (36ª-38ª e play-out)
  Filippo Carini (36)   Alessandro Polidori (9)
Legnago[50][51]   Massimo Bagatti (1ª-29ª)
  Giovanni Colella (30ª-38ª e play-out)
  Francesco Antonelli,
  Francesco Grandolfo (37)
  Francesco Grandolfo (8)
Mantova   Emanuele Troise   Whalid Cheddira (38)   Filippo Guccione (15)
Matelica   Gianluca Colavitto   Vito Leonetti (37)   Emilio Volpicelli (14)
Modena   Michele Mignani   Fabio Gerli (37)   Matteo Muroni,
  Stefano Scappini,
  Alberto Spagnoli (6)
Padova   Andrea Mandorlini   Simone Della Latta,
  Umberto Germano (36)
  Simone Della Latta (10)
Perugia   Fabio Caserta   Salvatore Elia,
  Dimitrios Sounas (36)
  Jacopo Murano (11)
Ravenna[52][53]   Giuseppe Magi (1ª-11ª)
  Leonardo Colucci (12ª-38ª e play-out)
  Daniele Ferretti (36)   Benjamin Mokulu (11)
Sambenedettese[54][55][56][57]   Paolo Montero (1ª-7ª)
  Mauro Zironelli (8ª-23ª)
  Paolo Montero (24ª-38ª e play-off)
  Facundo Lescano (38)   Facundo Lescano (12)
Südtirol   Stefano Vecchi   Giacomo Poluzzi (38)   Daniele Casiraghi (13)
Triestina[58]   Carmine Gautieri (1ª-13ª)
  Giuseppe Pillon (14ª-38ª e play-off)
  Daniel Offredi (36)   Guido Gomez (12)
Virtus Verona   Luigi Fresco   Manuel Daffara,
  Filippo Pellacani,
  Filippo Pittarello (37)
  Rachid Arma (10)
Vis Pesaro[59][60]   Giuseppe Galderisi (1ª-8ª)
  Daniele Di Donato (9ª-38ª)
  Kevin Cannavò,
  Luca Gelonese (32)
  Manuel Di Paola (7)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Perugia 79 38 23 10 5 67 30 +37
  2. Padova 79 38 24 7 7 68 26 +42
  3. Südtirol 75 38 21 12 5 66 29 +37
  4. Modena 70 38 21 7 10 51 28 +23
  5. Feralpisalò 60 38 17 9 12 54 46 +8
  6. Triestina 59 38 15 14 9 48 40 +8
  7. Cesena 57 38 15 12 11 51 42 +9
  8. Matelica 56 38 16 8 14 59 62 -3
  9. Sambenedettese (-4) 50 38 14 12 12 43 43 0
  10. Mantova 49 38 12 13 13 47 49 -2
  11. Virtus Verona 49 38 11 16 11 43 44 -1
12. Gubbio 48 38 12 12 14 40 45 -5
13. Fermana 42 38 9 15 14 31 44 -13
14. Vis Pesaro 41 38 11 8 19 41 57 -16
15. Carpi 41 38 10 11 17 45 62 -17
  16. Legnago 38 38 8 14 16 35 47 -12
  17. Imolese 35 38 9 8 21 34 55 -21
  18. Fano 33 38 5 18 15 32 47 -15
  19. Ravenna 30 38 6 12 20 32 62 -30
  20. Arezzo 29 38 5 14 19 37 66 -29
Legenda:
      Promosso in Serie B 2021-2022.
      Ammessa direttamente ai play-off nazionali.
   Ammesso ai play-off o ai play-out.
      Retrocesso in Serie D 2021-2022.
Regolamento:
Tre punti per la vittoria, uno per il pareggio, zero per la sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Sorteggio.

Note:

La Sambenedettese ha scontato 4 punti di penalizzazione.[61]

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Ogni riga indica i risultati casalinghi della squadra segnata a inizio della riga, contro le squadre segnate colonna per colonna (che invece avranno giocato l'incontro in trasferta). Al contrario, leggendo la colonna di una squadra si avranno i risultati ottenuti dalla stessa in trasferta, contro le squadre segnate in ogni riga, che invece avranno giocato l'incontro in casa.

ARE CAR CES FAN FER FRM GUB IMO LEG MAN MAT MOD PAD PER RAV SAM SÜD TRI VIR VIS
Arezzo –––– 3-3 0-2 1-1 2-3 1-0 0-1 0-0 1-1 1-1 2-0 0-1 0-5 0-1 1-1 2-3 0-4 2-2 0-3 4-2
Carpi 4-1 –––– 2-0 0-0 1-2 0-0 2-2 0-3 0-0 2-0 4-1 3-0 0-1 0-0 4-2 2-0 0-0 2-2 2-2 0-2
Cesena 3-1 3-0 –––– 3-0 2-4 1-1 2-1 0-2 0-3 0-0 2-2 0-0 0-2 1-1 4-0 2-1 0-0 0-2 1-3 0-2
Fano 0-1 4-0 1-2 –––– 1-1 1-1 1-1 1-2 1-0 1-2 1-2 0-1 1-1 0-0 1-1 0-2 1-1 1-1 1-2 1-1
Feralpisalò 2-1 6-1 0-0 1-2 –––– 1-1 1-0 2-1 1-0 1-3 2-1 0-1 3-1 0-2 3-0 1-2 0-1 2-1 4-0 1-0
Fermana 0-0 0-1 2-1 0-0 0-0 –––– 1-4 2-0 2-1 0-1 1-1 1-0 0-1 1-1 2-1 1-0 1-1 2-2 1-1 2-0
Gubbio 1-1 0-4 1-2 2-1 1-1 1-1 –––– 2-1 0-0 0-0 3-0 0-2 0-3 3-2 3-1 1-2 1-2 1-0 1-1 1-1
Imolese 0-2 2-1 1-2 1-1 3-0 0-1 1-0 –––– 0-0 1-5 2-0 0-1 1-1 0-1 0-2 1-1 0-3 0-0 1-1 1-2
Legnago 1-1 0-0 0-1 3-0 1-1 3-1 1-2 2-1 –––– 0-0 1-2 0-1 0-2 0-2 1-0 1-1 2-3 3-0 0-1 2-1
Mantova 2-0 1-2 0-4 0-2 0-1 1-0 1-2 0-0 0-2 –––– 5-2 0-0 0-6 5-1 2-1 1-1 1-1 0-0 3-2 0-1
Matelica 2-2 1-0 2-2 0-0 3-1 5-1 1-3 3-0 5-1 0-0 –––– 2-1 4-1 1-3 3-2 1-0 1-1 3-2 1-0 1-1
Modena 3-1 2-1 1-0 2-0 0-0 1-0 2-0 3-1 3-0 1-1 4-1 –––– 3-0 0-1 3-0 4-1 1-2 1-1 0-1 3-1
Padova 2-0 6-0 0-0 1-1 4-0 1-0 1-0 0-1 1-1 3-1 3-0 0-1 –––– 1-0 3-0 1-0 2-0 0-0 2-0 5-3
Perugia 3-0 2-0 1-2 2-2 3-2 2-0 0-0 2-0 4-0 4-2 2-0 3-0 3-0 –––– 3-1 1-1 1-0 2-1 2-1 2-1
Ravenna 1-1 2-1 2-2 1-0 0-0 0-0 1-2 3-2 1-1 0-2 0-1 0-0 1-3 0-3 –––– 1-1 0-3 0-1 2-0 2-1
Sambenedettese 1-0 5-1 0-2 2-2 1-1 0-0 2-1 1-3 1-1 2-0 2-3 0-2 0-1 1-1 0-0 –––– 0-4 1-0 1-0 2-0
Südtirol 1-0 3-0 1-1 3-0 0-2 3-0 1-1 4-0 1-0 2-1 4-2 2-0 1-1 1-1 2-1 0-0 –––– 1-2 2-0 1-0
Triestina 2-2 1-0 2-1 0-1 1-1 3-1 0-0 1-0 4-1 1-1 0-1 1-0 1-0 2-1 2-1 0-1 3-2 –––– 1-1 3-2
Virtus Verona 1-1 0-0 1-1 3-1 3-0 1-1 0-1 3-1 0-0 1-1 0-1 3-3 0-1 0-3 1-1 0-1 2-2 2-2 –––– 0-0
Vis Pesaro 3-2 3-2 0-2 0-0 2-0 1-1 1-0 2-1 2-2 1-4 2-1 1-0 0-2 0-1 0-0 1-3 1-3 0-1 0-1 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (20ª)
27 set. 2-0 Carpi-Sambenedettese 1-5 24 gen.
2-1 Feralpisalò-Arezzo 3-2 23 gen.
0-1 Fermana-Mantova 0-1 24 gen.
0-2 Gubbio-Modena 0-2
0-1 Padova-Imolese 1-1 23 gen.
2-2 Perugia-Fano 0-0 24 gen.
0-3 [62]Ravenna-Südtirol 1-2
0-1 Triestina-Matelica 2-3
1-1 Virtus Verona-Cesena 3-1
26 set. 2-2 Vis Pesaro-Legnago 1-2
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (21ª)
5 ott. 0-1 Arezzo-Perugia 0-3 31 gen.
4 ott. 0-2 Cesena-Triestina 1-2 30 gen.
1-1 Fano-Padova 1-1 31 gen.
1-1 Imolese-Virtus Verona 1-3 30 gen.
1-0 Legnago-Ravenna 1-1
1-2 Mantova-Carpi 0-2 1º feb.
3 ott. 3-1 Matelica-Feralpisalò 1-2 31 gen.
4 ott. 3-1 Modena-Vis Pesaro 0-1 30 gen.
2-1 Sambenedettese-Gubbio 2-1
3-0 Südtirol-Fermana 1-1


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (22ª)
7 ott. 0-0 Carpi-Fano 0-4 4 feb.
2-1 Feralpisalò-Imolese 0-3 3 feb.
8 ott. 1-1 Gubbio-Arezzo 1-0
7 ott. 1-1 Matelica-Südtirol 2-4
3-1 Padova-Mantova 6-0 4 feb.
8 ott. 1-2 Perugia-Cesena 1-1 10 mar.
2-1 Ravenna-Vis Pesaro 0-0 3 feb.
7 ott. 1-1 Sambenedettese-Fermana 0-1
1-0 Triestina-Modena 1-1 2 feb.
0-0 Virtus Verona-Legnago 1-0 3 feb.
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (23ª)
11 ott. 0-3 Arezzo-Virtus Verona 1-1 7 feb.
2-4 Cesena-Feralpisalò 0-0 24 mar.
0-2 Fano-Sambenedettese 2-2 7 feb.
0-1 Fermana-Padova 0-1
2-1 Imolese-Carpi 3-0
3-0 Legnago-Triestina 1-4
5-1 Mantova-Perugia 2-4
3-0 Modena-Ravenna 0-0
1-1 Südtirol-Gubbio 2-1
2-1 Vis Pesaro-Matelica 1-1


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (24ª)
18 ott. 4-1 Carpi-Arezzo 3-3 14 feb.
1-2 Fano-Imolese 1-1 10 mar.
17 ott. 0-1 Feralpisalò-Südtirol 2-0 14 feb.
18 ott. 1-2 Gubbio-Cesena 1-2 31 mar.
17 ott. 2-1 Matelica-Modena 1-4 15 feb.
18 ott. 1-1 Padova-Legnago 2-0 14 feb.
2-0 Perugia-Fermana 1-1 30 mar.
2-0 Sambenedettese-Mantova 1-1 14 feb.
17 ott. 2-1 Triestina-Ravenna 1-0
0-0 Virtus Verona-Vis Pesaro 1-0 13 feb.
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (25ª)
21 ott. 0-5 Arezzo-Padova 0-2 17 feb.
3-0 Cesena-Fano 2-1
2-1 Fermana-Gubbio 1-1 16 feb.
1-1 Imolese-Sambenedettese 3-1 17 feb.
0-2 Legnago-Perugia 0-4
5-2 Mantova-Matelica 0-0 18 feb.
0-0 Modena-Feralpisalò 1-0
2-0 Ravenna-Virtus Verona 1-1 17 feb.
3-0 Südtirol-Carpi 0-0
0-1 Vis Pesaro-Triestina 2-3


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (26ª)
24 ott. 2-0 Carpi-Cesena 0-3 22 feb.
25 ott. 1-2 Fano-Mantova 2-0 21 feb.
3-0 Feralpisalò-Ravenna 0-0 22 feb.
0-0 Gubbio-Legnago 2-1 21 feb.
0-1 Imolese-Fermana 0-2
2-2 Matelica-Arezzo 0-2
2-0 Padova-Südtirol 1-1
2-1 Perugia-Vis Pesaro 1-0
0-2 Sambenedettese-Modena 1-4
1-1 Triestina-Virtus Verona 2-2
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (27ª)
31 ott. 2-2 Arezzo-Triestina 2-2 28 feb.
2 nov. 0-2 Cesena-Padova 0-0
1º nov. 0-1 Fermana-Carpi 0-0
1-1 Legnago-Feralpisalò 0-1 27 feb.
0-0 Mantova-Imolese 5-1
0-1 Modena-Perugia 0-3
1-0 Ravenna-Fano 1-1 28 feb.
0-0 Südtirol-Sambenedettese 4-0 27 feb.
1-0 Virtus Verona-Matelica 0-1
1-0 Vis Pesaro-Gubbio 1-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (28ª)
7 nov. 0-0 Carpi-Legnago 0-0 3 mar.
1-1 Cesena-Fermana 1-2
1-1 Fano-Südtirol 0-3
8 nov. 1-0 Feralpisalò-Vis Pesaro 0-2
25 nov. 1-0 Gubbio-Triestina 0-0
8 nov. 0-1 Imolese-Modena 1-3
25 nov. 2-0 Mantova-Arezzo 1-1
7 nov. 3-2 Matelica-Ravenna 1-0
8 nov. 2-0 Padova-Virtus Verona 1-0
1-1 Sambenedettese-Perugia 1-1 2 mar.
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (29ª)
2 dic. 2-3 Arezzo-Sambenedettese 0-1 7 mar.
11 nov. 0-0 Fermana-Fano 1-1
1-2 Legnago-Matelica 1-5
2-1 Modena-Carpi 0-3
3-0 Perugia-Padova 0-1
1-2 Ravenna-Gubbio 1-3
2-1 Südtirol-Mantova 1-1 8 mar.
1-0 Triestina-Imolese 0-0 7 mar.
3-0 Virtus Verona-Feralpisalò 0-4
0-2 Vis Pesaro-Cesena 2-0


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (30ª)
15 nov. 0-0 Carpi-Perugia 0-2 14 mar.
4-0 Cesena-Ravenna 2-2 7 apr.
9 dic. 1-0 Fano-Legnago 0-3 14 mar.
15 nov. 2-1 Feralpisalò-Triestina 1-1 13 mar.
9 dic. 0-0 Fermana-Arezzo 0-1
15 nov. 1-1 Gubbio-Virtus Verona 1-0
0-3 [63]Imolese-Südtirol 0-4 14 mar.
16 nov. 0-0 Mantova-Modena 1-1
15 nov. 3-0 Padova-Matelica 1-4
14 nov. 2-0 Sambenedettese-Vis Pesaro 3-1
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (31ª)
16 dic. 1-1 Arezzo-Fano 1-0 17 mar.
22 nov. 3-1 Feralpisalò-Padova 0-4
16 dic. 2-1 Legnago-Imolese 0-0
22 nov. 2-2 Matelica-Cesena 2-2
1-2 Modena-Südtirol 0-2
21 nov. 0-0 Perugia-Gubbio 2-3
22 nov. 1-1 Ravenna-Sambenedettese 0-0 24 mar.
3-1 Triestina-Fermana 2-2 16 mar.
1-1 Virtus Verona-Mantova 2-3 17 mar.
3-2 Vis Pesaro-Carpi 2-0


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (32ª)
29 nov. 2-2 Carpi-Triestina 0-1 21 mar.
0-0 Cesena-Modena 0-1
1-2 Fano-Virtus Verona 1-3
1-1 Fermana-Matelica 1-5
1-1 Gubbio-Feralpisalò 0-1
28 nov. 0-2 Imolese-Arezzo 0-0
29 nov. 2-1 Mantova-Ravenna 2-0 31 mar.
5-3 Padova-Vis Pesaro 2-0 21 mar.
1-1 Sambenedettese-Legnago 1-1
1-1 Südtirol-Perugia 0-1
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (33ª)
6 dic. 0-4 Arezzo-Südtirol 0-1 28 mar.
1-3 Feralpisalò-Mantova 1-0
5 dic. 0-1 Legnago-Cesena 3-0
1-3 Matelica-Gubbio 0-3 27 mar.
1-0 Modena-Fermana 0-1
6 dic. 2-0 Perugia-Imolese 1-0
1-3 Ravenna-Padova 0-3 28 mar.
0-1 Triestina-Sambenedettese 0-1 7 apr.
0-0 Virtus Verona-Carpi 2-2 28 mar.
0-0 Vis Pesaro-Fano 1-1


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (34ª)
13 dic. 0-1 Arezzo-Modena 1-3 3 apr.
2-2 Carpi-Gubbio 4-0
1-1 Fano-Feralpisalò 2-1
2-1 Fermana-Ravenna 0-0
12 dic. 1-2 Imolese-Vis Pesaro 1-2
13 dic. 0-4 Mantova-Cesena 0-0
14 dic. 0-0 Padova-Triestina 0-1
13 dic. 2-2 Perugia-Virtus Verona 3-0
2-3 Sambenedettese-Matelica 0-1
1-0 Südtirol-Legnago 3-2
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (35ª)
19 dic. 2-1 Cesena-Sambenedettese 2-0 11 apr.
1-1 Feralpisalò-Fermana 4-1
20 dic. 0-3 Gubbio-Padova 0-1
0-0 Legnago-Mantova 2-0
20 gen. 1-0 Matelica-Carpi 1-4
20 dic. 2-0 Modena-Fano 1-0
19 dic. 3-2 Ravenna-Imolese 2-0
2-1 Triestina-Perugia 1-2
2-2 Virtus Verona-Südtirol 0-2
20 dic. 3-2 Vis Pesaro-Arezzo 2-4


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (36ª)
23 dic. 1-1 Arezzo-Legnago 1-1 18 apr.
27 gen. 1-2 Carpi-Feralpisalò 1-6
23 dic. 1-2 Fano-Matelica 0-0
2-0 Fermana-Vis Pesaro 1-1
1-2 Imolese-Cesena 2-0
1-2 Mantova-Gubbio 0-0
0-1 Padova-Modena 0-3
3-1 Perugia-Ravenna 3-0 17 apr.
1-0 Sambenedettese-Virtus Verona 1-0 18 apr.
1-2 Südtirol-Triestina 2-3 19 apr.
andata (18ª) 18ª giornata ritorno (37ª)
9 gen. 0-0 Cesena-Südtirol 1-1 25 apr.
1-2 Feralpisalò-Sambenedettese 0-0
10 gen. 2-1 Gubbio-Imolese 0-1
0-1 Legnago-Modena 0-3
1-3 Matelica-Perugia 0-2
10 feb. 6-0 Padova-Carpi 1-0
10 gen. 1-1 Ravenna-Arezzo 1-1
0-1 Triestina-Fano 1-1
9 gen. 1-1 Virtus Verona-Fermana 1-0
10 gen. 1-4 Vis Pesaro-Mantova 1-0


andata (19ª) 19ª giornata ritorno (38ª)
16 gen. 0-2 Arezzo-Cesena 1-3 2 mag.
17 gen. 4-2 Carpi-Ravenna 1-2
16 gen. 1-1 Fano-Gubbio 1-2
2-1 Fermana-Legnago 1-3
2-0 Imolese-Matelica 0-3
0-0 Mantova-Triestina 1-1
17 gen. 0-1 Modena-Virtus Verona 3-3
3-2 Perugia-Feralpisalò 2-0
0-1 Sambenedettese-Padova 0-1
1-0 Südtirol-Vis Pesaro 3-1

SpareggiModifica

Play-offModifica

Primo turnoModifica
Risultati Luogo e data
Cesena 2-1 Mantova Cesena, 8 maggio 2021
Matelica 3-1 Sambenedettese Macerata, 9 maggio 2021
Triestina 0-1 Virtus Verona Trieste, 16 maggio 2021
Secondo turnoModifica
Risultati Luogo e data
Feralpisalò[64] 1-1 Virtus Verona Salò, 19 maggio 2021
Cesena 2-3 Matelica Cesena, 19 maggio 2021

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Ravenna 0-1 Legnago Ravenna, 15 maggio 2021
Fano 0-0 Imolese Fano, 22 maggio 2021
Legnago 3-0 Ravenna Legnago, 22 maggio 2021
Imolese[65] 1-1 Fano Imola, 29 maggio 2021

StatisticheModifica

SquadreModifica

Primati stagionaliModifica

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Padova (24)
  • Minor numero di vittorie: Arezzo e Fano (5)
  • Maggior numero di pareggi: Fano (18)
  • Minor numero di pareggi: Modena e Padova (7)
  • Maggior numero di sconfitte: Imolese (21)
  • Minor numero di sconfitte: Perugia e Südtirol (5)
  • Miglior attacco: Padova (68 gol fatti)
  • Peggior attacco: Fermana (31 gol fatti)
  • Miglior difesa: Padova (26 gol subìti)
  • Peggior difesa: Arezzo (66 gol subìti)
  • Miglior differenza reti: Padova (+42)
  • Peggior differenza reti: Ravenna (-30)

Partite

  • Partita con più reti: Padova-Vis Pesaro 5-3 (8)
  • Partita con maggiore scarto di gol: Mantova-Padova 0-6 e Padova-Carpi 6-0 (6)
  • Giornata con maggior numero di gol: 32 (4ª e 38ª giornata)
  • Giornata con minor numero di gol: 13 (8ª giornata)

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
16 1   Mattia Bortolussi Cesena
15 5   Filippo Guccione Mantova
15 1   Filippo Scarsella Feralpisalò
14   Emilio Volpicelli Matelica
13 1   Guido Gomez Triestina
13 2   Daniele Casiraghi Südtirol
12 3   Vito Leonetti Matelica
11   Facundo Lescano Sambenedettese
11   Jacopo Murano Perugia
11 1   Juanito Gómez Gubbio
11 1   Benjamin Mokulu Ravenna
11 4   Samuele Neglia Fermana

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Avellino dettagli Avellino Stadio Partenio-Adriano Lombardi 10º posto in Serie C/C
Bari dettagli Bari Stadio San Nicola 2º posto in Serie C/C
Bisceglie dettagli Bisceglie (BT) Stadio Gustavo Ventura 17º posto in Serie C/C
Casertana dettagli Caserta Stadio Alberto Pinto 15º posto in Serie C/C
Catania dettagli Catania Stadio Angelo Massimino 6º posto in Serie C/C
Catanzaro dettagli Catanzaro Stadio Nicola Ceravolo 7º posto in Serie C/C
Cavese dettagli Cava de' Tirreni (SA) Stadio Simonetta Lamberti 13º posto in Serie C/C
Foggia dettagli Foggia Stadio Pino Zaccheria 1º posto in Serie D/H, promosso
Juve Stabia dettagli Castellammare di Stabia (NA) Stadio Romeo Menti 19º posto in Serie B, retrocesso
Monopoli dettagli Monopoli (BA) Stadio Vito Simone Veneziani 3º posto in Serie C/C
Paganese dettagli Pagani (SA) Stadio Marcello Torre 14º posto in Serie C/C
Palermo dettagli Palermo Stadio Renzo Barbera 1º posto in Serie D/I, promosso
Potenza dettagli Potenza Stadio Alfredo Viviani 4º posto in Serie C/C
Teramo dettagli Teramo Stadio Gaetano Bonolis 8º posto in Serie C/C
Ternana dettagli Terni Stadio Libero Liberati 5º posto in Serie C/C
Trapani[66] - Trapani Stadio Polisportivo Provinciale (Erice) 18º posto in Serie B, retrocesso
Turris dettagli Torre del Greco (NA) Stadio Amerigo Liguori 1º posto in Serie D/G, promosso
Vibonese dettagli Vibo Valentia Stadio Luigi Razza 11º posto in Serie C/C
Virtus Francavilla dettagli Francavilla Fontana (BR) Stadio Giovanni Paolo II 9º posto in Serie C/C
Viterbese dettagli Viterbo Stadio Enrico Rocchi 12º posto in Serie C/C

Allenatori e primatistiModifica

Squadra Allenatore Giocatore più presente
(tra parentesi il numero delle presenze)
Capocannoniere
(tra parentesi il numero dei gol segnati)
Avellino   Piero Braglia   Emanuele Santaniello (34)   Riccardo Maniero (10)
Bari[67][68][69][70]   Gaetano Auteri (1ª-23ª)
  Massimo Carrera (24ª-36ª)
  Gaetano Auteri (37ª-38ª e play-off)
  Pierluigi Frattali (35)   Mirco Antenucci (14)
Bisceglie[71][72][73]   Giovanni Bucaro (1ª-21ª)
  Aldo Papagni (22ª-34ª)
  Giovanni Bucaro (35ª-38ª e play-out)
  Giusto Priola (35)   Andrea Cittadino (7)
Casertana   Federico Guidi   Luigi Carillo (33)   Luigi Cuppone (14)
Catania[74][75]   Giuseppe Raffaele (1ª-31ª)
  Francesco Baldini (32ª-38ª e play-off)
  Luca Calapai (34)   Manuel Sarao (8)
Catanzaro   Antonio Calabro   Massimiliano Carlini,
  Alessio Di Massimo,
  Felice Evacuo,
  Pasquale Fazio (33)
  Alessio Di Massimo (9)
Cavese[76][77][78][79]   Giacomo Modica (1ª-10ª)
  Michele Facciolo (11ª)
  Vincenzo Maiuri (12ª-17ª)
  Salvatore Campilongo (18ª-27ª)
  Vincenzo Maiuri (28ª)[12]
  Salvatore Campilongo (29ª-34ª)
  Vincenzo Maiuri (35ª-38ª)
  Ciro De Franco (35)   Sergio Bubas (7)
Foggia   Marco Marchionni   Sedrick Kalombo (34)   Alessio Curcio (13)
Juve Stabia   Pasquale Padalino   Luca Berardocco (36)   Alessandro Marotta (12)
Monopoli   Giuseppe Scienza   Lorenzo Paolucci,
  Eyob Zambataro (33)
  Ernesto Starita (7)
Paganese[80][81]   Alessandro Erra (1ª-18ª)
  Raffaele Di Napoli (19ª-38ª e play-out)
  Giulio Carotenuto,
  Marco Schiavino (33)
  Abou Diop (10)
Palermo[82]   Roberto Boscaglia (1ª-27ª)
  Giacomo Filippi (28ª-38ª e play-off)
  Alberto Pelagotti (36)   Lorenzo Lucca (13)
Potenza[83][84]   Mario Somma (1ª-8ª)
  Ezio Capuano (9ª-22ª)
  Fabio Gallo (23ª-38ª)
  Giuseppe Coccia (35)   Pietro Cianci (10)
Teramo   Massimo Paci   Michal Lewandowski (36)   Francesco Bombagi (9)
Ternana   Cristiano Lucarelli   Antony Iannarilli,
  Anthony Partipilo (33)
  César Falletti,
  Anthony Partipilo (17)
Turris[85][86]   Francesco Fabiano (1ª-26ª)
  Bruno Caneo (27ª-38ª)
  Franco Da Dalt (35)   Luca Giannone (10)
Vibonese[87][88]   Angelo Galfano (1ª-24ª)
  Giorgio Roselli (25ª-38ª)
  Mohamed Laaribi (34)   Vincenzo Plescia (11)
Virtus Francavilla[89][90]   Bruno Trocini (1ª-31ª)
  Alberto Colombo (32ª-38ª)
  Leonardo Nunzella (34)   Manuele Castorani (6)
Viterbese[91][92][93][94]   Agenore Maurizi (1ª-9ª)
  Alessandro Boccolini (10ª)
  Roberto Taurino (11ª-34ª)
  Agenore Maurizi (35ª-38ª)
  Riccardo Daga (35)   Mamadou Tounkara (7)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ternana 90 36 28 6 2 95 32 +63
  2. Catanzaro 68 36 19 11 6 44 29 +15
  3. Avellino 68 36 20 8 8 53 33 +20
  4. Bari 63 36 18 9 9 52 34 +18
  5. Juve Stabia 61 36 18 7 11 51 39 +12
  6. Catania (-2) 59 36 17 10 9 50 38 +12
  7. Palermo 53 36 14 11 11 44 40 +4
  8. Teramo 52 36 13 13 10 38 34 +4
  9. Foggia 51 36 14 9 13 36 39 -3
  10. Casertana 45 36 13 6 17 47 59 -12
11. Monopoli 41 36 10 11 15 43 51 -8
12. Viterbese 40 36 9 13 14 36 42 -6
13. Potenza 39 36 10 9 17 38 52 -14
14. Turris 39 36 9 12 15 40 56 -16
15. Virtus Francavilla 38 36 9 11 16 32 44 -12
16. Vibonese 36 36 6 18 12 34 37 -3
  17. Paganese 32 36 7 11 18 26 49 -23
  18. Bisceglie 30 36 7 9 20 28 51 -23
  19. Cavese 23 36 5 8 23 27 55 -28
  --- Trapani Escluso - - - - - -
Legenda:
      Promosso in Serie B 2021-2022.
      Ammessa direttamente ai play-off nazionali.
   Ammesso ai play-off o ai play-out.
      Escluso a campionato in corso.
      Retrocesso in Serie D 2021-2022.
Regolamento:
Tre punti per la vittoria, uno per il pareggio, zero per la sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Sorteggio.

Note:

Il Catania ha scontato 2 punti di penalizzazione.[95][96]
Il Trapani è stato escluso dal campionato dopo due rinunce[66], le due partite assegnate per 3-0 a tavolino a Casertana e Catanzaro non hanno valore per la classifica e sono state quindi annullate.[97]

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Ogni riga indica i risultati casalinghi della squadra segnata a inizio della riga, contro le squadre segnate colonna per colonna (che invece avranno giocato l'incontro in trasferta). Al contrario, leggendo la colonna di una squadra si avranno i risultati ottenuti dalla stessa in trasferta, contro le squadre segnate in ogni riga, che invece avranno giocato l'incontro in casa.

AVE BAR BIS CAS CAT CNZ CAV FOG JST MON PAG PAL POT TER TRN TUR VIB VIR VIT
Avellino –––– 1-0 4-2 3-1 1-3 1-3 1-0 4-0 0-0 4-0 2-0 1-0 3-1 0-0 1-2 2-2 1-0 1-0 3-0
Bari 4-1 –––– 2-1 1-1 4-1 1-0 1-1 1-0 2-0 1-0 2-0 2-2 0-2 1-1 1-3 1-1 0-0 4-1 0-1
Bisceglie 1-1 0-1 –––– 0-1 0-3 1-3 0-1 0-0 0-1 1-1 0-1 2-1 1-1 1-0 1-2 0-1 1-0 1-0 1-0
Casertana 0-2 0-2 0-1 –––– 3-2 0-0 2-1 0-2 2-3 2-1 1-1 2-3 1-0 2-0 3-3 2-4 0-2 4-0 0-3
Catania 3-1 1-1 3-0 3-0 –––– 1-1 1-1 2-1 1-0 3-1 1-1 0-1 5-2 0-1 1-3 0-0 2-1 1-0 1-0
Catanzaro 0-1 2-0 1-0 0-3 2-0 –––– 2-1 2-1 2-2 2-2 1-0 1-1 1-0 1-0 2-1 3-1 1-0 1-0 0-0
Cavese 1-1 2-3 3-1 0-1 0-2 0-1 –––– 0-1 1-2 0-1 1-0 0-1 0-2 1-0 0-5 3-0 0-1 0-0 0-2
Foggia 1-2 1-0 1-3 1-0 2-2 0-2 1-0 –––– 1-1 1-0 0-1 2-0 2-0 0-0 0-2 2-2 0-0 1-1 1-1
Juve Stabia 0-1 0-2 1-0 0-2 1-1 0-1 2-0 3-0 –––– 1-2 1-1 1-2 2-0 1-1 0-3 4-1 2-0 2-1 2-0
Monopoli 1-1 0-0 1-1 0-1 0-1 1-1 1-0 2-3 4-2 –––– 3-1 2-1 0-1 0-2 2-4 3-1 2-0 1-3 1-1
Paganese 1-1 0-1 1-1 1-3 0-0 1-0 0-0 1-4 1-3 0-3 –––– 0-1 0-0 1-2 0-3 2-0 2-1 0-0 1-1
Palermo 0-2 1-1 3-1 2-0 1-1 1-2 3-2 1-0 2-4 3-0 2-1 –––– 1-0 1-1 1-1 0-1 0-0 1-2 3-3
Potenza 0-1 1-4 2-1 2-2 0-1 2-1 4-4 0-1 0-2 2-1 1-0 0-0 –––– 1-1 0-2 2-1 2-2 0-0 2-3
Teramo 1-1 2-1 2-0 2-0 1-0 0-0 1-1 2-0 1-0 1-1 2-0 2-0 1-3 –––– 2-4 2-1 2-2 0-1 2-0
Ternana 4-1 2-1 3-0 5-1 5-1 5-1 7-2 2-0 3-4 2-1 3-1 0-0 3-0 3-0 –––– 2-2 1-0 1-0 0-0
Turris 0-2 3-0 2-2 2-1 1-0 1-1 2-0 1-3 1-1 1-1 0-3 1-2 0-2 1-1 0-1 –––– 1-1 1-0 2-1
Vibonese 2-0 0-1 1-1 1-1 1-1 0-0 1-1 1-1 0-1 0-0 5-2 0-0 1-0 3-1 2-3 1-1 –––– 1-2 2-2
Virtus Francavilla 1-0 2-3 2-1 1-3 0-1 1-1 1-0 0-1 0-1 1-2 0-0 1-3 2-1 1-1 1-1 3-1 2-2 –––– 0-0
Viterbese 0-1 0-3 1-1 5-2 1-2 0-2 1-0 0-1 0-1 2-2 0-1 1-0 2-2 1-0 0-1 2-0 0-0 2-2 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (20ª)
28 ott. 2-2 [98]Avellino-Turris 2-0 24 gen.
27 set. 1-1 Catania-Paganese 0-0 24 feb.
26 set. 0-1 Cavese-Vibonese 1-1 24 gen.
14 ott. 1-3 Foggia-Bisceglie 0-0
27 set. 1-2 Juve Stabia-Monopoli 2-4 23 gen.
2-1 Potenza-Catanzaro 0-1
2-0 Teramo-Palermo 1-1 24 gen.
0-0 Ternana-Viterbese 1-0
2-3 Virtus Francavilla-Bari 1-4
Riposa: Casertana
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (21ª)
4 ott. 1-1 Bari-Teramo 1-2 30 gen.
28 ott. 0-1 Bisceglie-Cavese 1-3 31 gen.
4 nov. 0-2 Casertana-Foggia 0-1 30 gen.
4 ott. 0-1 Monopoli-Catania 1-3 31 gen.
3 ott. 0-3 Paganese-Ternana 1-3 30 gen.
18 nov. 1-0 Palermo-Potenza 0-0
4 ott. 1-0 Turris-Virtus Francavilla 1-3
0-1 Vibonese-Juve Stabia 0-2 31 gen.
3 ott. 0-1 Viterbese-Avellino 0-3
Riposa: Catanzaro


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (22ª)
9 dic. 4-2 Avellino-Bisceglie 1-1 3 feb.
7 ott. 1-0 Catania-Juve Stabia 1-1
1-0 Catanzaro-Paganese 0-1
2-3 Cavese-Bari 1-1
2-2 Potenza-Casertana 0-1
18 nov. 2-0 Teramo-Foggia 0-0 2 feb.
7 ott. 0-0 Ternana-Palermo 1-1 3 feb.
2-1 Turris-Viterbese 0-2
2-2 Virtus Francavilla-Vibonese 2-1
Riposa: Monopoli
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (23ª)
11 ott. 0-1 Bisceglie-Turris 2-2 7 feb.
3-3 Casertana-Ternana 1-5 8 feb.
2-0 Foggia-Potenza 1-0 7 feb.
2-1 Juve Stabia-Virtus Francavilla 1-0
0-2 Monopoli-Teramo 1-1
0-0 Paganese-Cavese 0-1
0-2 Palermo-Avellino 0-1
0-0 Vibonese-Catanzaro 0-1
0-3 Viterbese-Bari 1-0
Riposa: Catania


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (24ª)
19 ott. 0-0 Avellino-Juve Stabia 1-0 13 feb.
18 ott. 2-1 Bisceglie-Palermo 1-3
2-1 Catanzaro-Foggia 2-0
0-2 Cavese-Viterbese 0-1
2-0 Teramo-Casertana 0-2 14 feb.
17 ott. 3-0 Ternana-Potenza 2-0 24 mar.
18 ott. 1-1 Turris-Monopoli 1-3 14 feb.
17 ott. 5-2 Vibonese-Paganese 1-2
18 ott. 0-1 Virtus Francavilla-Catania 0-1 13 feb.
Riposa: Bari
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (25ª)
21 ott. 0-0 Casertana-Catanzaro 3-0 17 feb.
1-3 Catania-Ternana 1-5
22 ott. 1-2 Foggia-Avellino 0-4
2-0 Juve Stabia-Cavese 2-1 16 feb.
21 ott. 0-0 Monopoli-Bari 0-1 17 feb.
0-0 Paganese-Virtus Francavilla 0-0
25 nov. 0-1 Palermo-Turris 2-1
21 ott. 1-1 Potenza-Teramo 3-1
1-1 Viterbese-Bisceglie 0-1
Riposa: Vibonese


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (26ª)
25 ott. 3-1 Avellino-Casertana 2-0 21 feb.
26 ott. 4-1 Bari-Catania 1-1
4 nov. 1-1 Catanzaro-Palermo 2-1
25 ott. 0-1 Cavese-Monopoli 0-1
1-0 Teramo-Juve Stabia 1-1
2-0 Ternana-Foggia 2-0
0-3 Turris-Paganese 0-2
2-2 Vibonese-Viterbese 0-0
24 ott. 2-1 Virtus Francavilla-Potenza 0-0
Riposa: Bisceglie
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (27ª)
1º nov. 2-4 Casertana-Turris 1-2 27 feb.
18 nov. 2-1 Catania-Vibonese 1-1 28 feb.
1º nov. 1-0 Foggia-Bari 0-1 27 feb.
1-0 Juve Stabia-Bisceglie 1-0
1-3 Monopoli-Virtus Francavilla 2-1
31 ott. 1-2 Paganese-Teramo 0-2 28 feb.
2 dic. 3-3 Palermo-Viterbese 0-1 27 feb.
1º nov. 4-4 Potenza-Cavese 2-0 31 mar.
5-1 Ternana-Catanzaro 1-2 27 feb.
Riposa: Avellino


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (28ª)
8 nov. 1-3 Avellino-Catanzaro 1-0 3 mar.
2-0 Bari-Juve Stabia 2-0
25 nov. 1-1 Bisceglie-Monopoli 1-1
7 nov. 0-5 Cavese-Ternana 2-7 7 apr.
9 nov. 1-1 Palermo-Catania 1-0 3 mar.
8 nov. 0-2 Turris-Potenza 1-2 2 mar.
25 nov. 1-1 Vibonese-Foggia 0-0 3 mar.
8 nov. 1-3 Virtus Francavilla-Casertana 0-4
0-1 Viterbese-Paganese 1-1
Riposa: Teramo
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (29ª)
2 dic. 0-2 Casertana-Vibonese 1-1 7 mar.
3-0 Catania-Bisceglie 3-0
11 nov. 1-0 Catanzaro-Teramo 0-0
2-2 Foggia-Turris 3-1
12 nov. 1-2 Juve Stabia-Palermo 4-2
11 nov. 1-1 Monopoli-Viterbese 2-2
1-1 Paganese-Avellino 0-2
1-4 Potenza-Bari 2-0
1-0 Ternana-Virtus Francavilla 1-1
Riposa: Cavese


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (30ª)
16 dic. 4-0 Avellino-Monopoli 1-1 13 mar.
15 nov. 1-3 Bari-Ternana 1-2
20 gen. 0-1 Bisceglie-Casertana 1-0 14 mar.
15 nov. 0-1 Cavese-Foggia 0-1
2-1 Palermo-Paganese 1-0 13 mar.
1-0 Teramo-Catania 1-0
1-1 Turris-Juve Stabia 1-4 14 mar.
1-0 Vibonese-Potenza 2-2 13 mar.
1-1 Virtus Francavilla-Catanzaro 0-1
Riposa: Viterbese
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (31ª)
22 nov. 0-2 Casertana-Bari 1-1 17 mar.
0-0 Catania-Turris 0-1
2-1 Catanzaro-Cavese 1-0 24 mar.
1-1 Foggia-Virtus Francavilla 1-0 17 mar.
21 nov. 2-0 Juve Stabia-Viterbese 1-0
22 nov. 2-0 Monopoli-Vibonese 0-0 16 mar.
1-1 Paganese-Bisceglie 1-0 17 mar.
2 dic. 0-1 Potenza-Avellino 1-3
22 nov. 3-0 Ternana-Teramo 4-2
Riposa: Palermo


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (32ª)
29 nov. 1-2 Avellino-Catania 1-3 21 mar.
1-0 Bari-Catanzaro 0-2
1-1 Bisceglie-Potenza 1-2
0-1 Cavese-Casertana 1-2
1-1 Juve Stabia-Paganese 3-1
3-0 Palermo-Monopoli 1-2 7 apr.
28 nov. 2-3 Vibonese-Ternana 0-1 21 mar.
29 nov. 1-1 Virtus Francavilla-Teramo 1-0
0-1 Viterbese-Foggia 1-1
Riposa: Turris
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (33ª)
7 dic. 2-1 Casertana-Monopoli 1-0 15 apr.
6 dic. 1-1 Catania-Cavese 2-0 27 mar.
3-1 Catanzaro-Turris 1-1 28 mar.
2-0 Foggia-Palermo 0-1 14 apr.
5 dic. 0-1 Paganese-Bari 0-2 27 mar.
6 dic. 2-3 Potenza-Viterbese 2-2 28 mar.
2-2 Teramo-Vibonese 1-3
3-0 Ternana-Bisceglie 2-1
1-0 Virtus Francavilla-Avellino 0-1
Riposa: Juve Stabia


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (34ª)
13 dic. 1-2 Avellino-Ternana 1-4 3 apr.
0-0 Bari-Vibonese 1-0
1-3 Bisceglie-Catanzaro 0-1
0-0 Cavese-Virtus Francavilla 0-1
12 dic. 2-0 Juve Stabia-Potenza 2-0
13 dic. 2-3 Monopoli-Foggia 0-1 21 apr.
2-0 Palermo-Casertana 3-2 3 apr.
1-1 Turris-Teramo 1-2
1-2 Viterbese-Catania 0-1
Riposa: Paganese
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (35ª)
20 dic. 4-1 Bari-Avellino 0-1 10 apr.
0-3 Casertana-Viterbese 2-5 12 apr.
19 dic. 2-2 Catanzaro-Juve Stabia 1-0 21 apr.
20 dic. 0-3 Paganese-Monopoli 1-3 11 apr.
0-1 Potenza-Catania 2-5
19 dic. 1-1 Teramo-Cavese 0-1
20 dic. 2-2 Ternana-Turris 1-0
0-0 Vibonese-Palermo 0-0 10 apr.
2-1 Virtus Francavilla-Bisceglie 0-1 11 apr.
Riposa: Foggia


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (36ª)
23 dic. 1-0 Avellino-Vibonese 0-2 17 apr.
1-0 Bisceglie-Teramo 0-2 18 apr.
1-1 Catania-Catanzaro 0-2
27 gen. 0-2 Juve Stabia-Casertana 3-2
23 dic. 0-1 Monopoli-Potenza 1-2
1-4 Paganese-Foggia 1-0
1-1 Palermo-Bari 2-2
2-0 Turris-Cavese 0-3 28 apr.
2-2 Viterbese-Virtus Francavilla 0-0 18 apr.
Riposa: Ternana
andata (18ª) 18ª giornata ritorno (37ª)
10 gen. 1-1 Bari-Turris 0-3 25 apr.
3-2 Casertana-Catania 0-3
27 gen. 0-0 [99]Catanzaro-Viterbese 2-0
9 gen. 0-1 Cavese-Palermo 2-3
11 gen. 1-1 Foggia-Juve Stabia 0-3
10 gen. 1-0 Potenza-Paganese 0-0
9 gen. 1-1 Teramo-Avellino 0-0
10 gen. 2-1 Ternana-Monopoli 4-2
1-1 Vibonese-Bisceglie 0-1
Riposa: Virtus Francavilla


andata (19ª) 19ª giornata ritorno (38ª)
16 gen. 1-0 Avellino-Cavese 1-1 2 mag.
17 gen. 0-1 Bisceglie-Bari 1-2
2-1 Catania-Foggia 2-2
0-3 Juve Stabia-Ternana 4-3
1-1 Monopoli-Catanzaro 2-2
1-3 Paganese-Casertana 1-1
1-2 Palermo-Virtus Francavilla 3-1
16 gen. 1-1 Turris-Vibonese 1-1
17 gen. 1-0 Viterbese-Teramo 0-2
Riposa: Potenza

SpareggiModifica

Play-offModifica

Primo turnoModifica
Risultati Luogo e data
Juve Stabia[64] 1-1 Casertana Castellammare di Stabia, 9 maggio 2021
Catania 1-3 Foggia Catania, 9 maggio 2021
Palermo 2-0 Teramo Palermo, 9 maggio 2021
Secondo turnoModifica
Risultati Luogo e data
Bari 3-1 Foggia Bari, 19 maggio 2021
Juve Stabia 0-2 Palermo Castellammare di Stabia, 19 maggio 2021

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Bisceglie 2-1 Paganese Bisceglie, 15 maggio 2021
Paganese[65] 3-2 Bisceglie Pagani, 22 maggio 2021

StatisticheModifica

SquadreModifica

Primati stagionaliModifica

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Ternana (28)
  • Minor numero di vittorie: Cavese (5)
  • Maggior numero di pareggi: Vibonese (18)
  • Minor numero di pareggi: Casertana e Ternana (6)
  • Maggior numero di sconfitte: Cavese (23)
  • Minor numero di sconfitte: Ternana (2)
  • Miglior attacco: Ternana (95 gol fatti)
  • Peggior attacco: Paganese (26 gol fatti)
  • Miglior difesa: Catanzaro (29 gol subìti)
  • Peggior difesa: Casertana (59 gol subìti)
  • Miglior differenza reti: Ternana (+63)
  • Peggior differenza reti: Cavese (-28)

Partite

  • Partita con più reti: Ternana-Cavese 7-2 (9)
  • Partita con maggiore scarto di gol: Cavese-Ternana 0-5 (5)
  • Giornata con maggior numero di gol: 38 (8ª giornata)
  • Giornata con minor numero di gol: 13 (2ª giornata)

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
17   Anthony Partipilo Ternana
17 6   César Falletti Ternana
14   Luigi Cuppone Casertana
14 2   Mirco Antenucci Bari
13   Lorenzo Lucca Palermo
13 3   Pietro Cianci Bari (3), Potenza (10)
13 5   Alessio Curcio Foggia
12 1   Daniele Vantaggiato Ternana
12 2   Alessandro Marotta Juve Stabia
11   Vincenzo Plescia Vibonese

Play-off (fase nazionale)Modifica

Primo turnoModifica

Risultati Luogo e data
Feralpisalò 1-0 Bari Salò, 23 maggio 2021
Bari 0-0 Feralpisalò Bari, 26 maggio 2021
Matelica 1-1 Renate Macerata, 23 maggio 2021
Renate[100] 1-1 Matelica Meda, 26 maggio 2021
Palermo 1-0 Avellino Palermo, 23 maggio 2021
Avellino[100] 1-0 Palermo Avellino, 26 maggio 2021
AlbinoLeffe 0-1 Modena Gorgonzola, 23 maggio 2021
Modena 0-2 AlbinoLeffe Modena, 26 maggio 2021
Pro Vercelli 2-1 Südtirol Vercelli, 23 maggio 2021
Südtirol[100] 2-1 Pro Vercelli Bolzano, 26 maggio 2021

Secondo turnoModifica

Risultati Luogo e data
Feralpisalò 1-0 Alessandria Salò, 30 maggio 2021
Alessandria[100] 1-0 Feralpisalò Alessandria, 2 giugno 2021
Renate 1-3 Padova Meda, 30 maggio 2021
Padova[100] 1-3 Renate Padova, 2 giugno 2021
Avellino 2-0 Südtirol Avellino, 30 maggio 2021
Südtirol 1-0 Avellino Bolzano, 2 giugno 2021
AlbinoLeffe 1-1 Catanzaro Gorgonzola, 30 maggio 2021
Catanzaro 0-1 AlbinoLeffe Catanzaro, 2 giugno 2021

Final FourModifica

SemifinaliModifica

Risultati Luogo e data
AlbinoLeffe 1-2 Alessandria Gorgonzola, 6 giugno 2021
Alessandria 2-2 (dts) AlbinoLeffe Alessandria, 9 giugno 2021
Padova 1-1 Avellino Padova, 6 giugno 2021
Avellino 0-1 Padova Avellino, 9 giugno 2021

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
Padova 0-0 Alessandria Padova, 13 giugno 2021
Alessandria 0-0 (5-4 dtr) Padova Alessandria, 17 giugno 2021

NoteModifica

  1. ^ Organico ridotto da 60 a 59 partecipanti a campionato in corso in seguito dell'esclusione del Trapani.
  2. ^ Direttivo Lega Pro: domani il giorno dei calendari, su lega-pro.com, 15 settembre 2020.
  3. ^ CALENDARI CAMPIONATO SERIE C – STAGIONE SPORTIVA 2020-21, su lega-pro.com, 16 settembre 2020.
  4. ^ Sport/Lega Pro: slitta il calendario delle partite, necessario liberare slot per il recupero delle gare, su lega-pro.com, 1º aprile 2021.
  5. ^ Il Trapani è stato escluso dalla Serie C: ufficiale, su corrieredellosport.it, 5 ottobre 2020.
  6. ^ a b COMUNICATO UFFICIALE N. 114/A (PDF), su figc.it.
  7. ^ Esonerati mister GREGUCCI e il secondo MARTINI, su alessandriacalcio.it, 21 gennaio 2021.
  8. ^ Moreno Longo è il nuovo allenatore dell'Alessandria, su alessandriacalcio.it, 22 gennaio 2021.
  9. ^ Comunicato Stampa, su carraresecalcio.it, 11 aprile 2021.
  10. ^ Nuova composizione dello staff tecnico, su carraresecalcio.it, 12 aprile 2021.
  11. ^ Marco Banchini sollevato dall'incarico, su comofootball.com, 1º dicembre 2020.
  12. ^ a b c Recupero
  13. ^ Oscar Brevi è il nuovo allenatore della Giana, su asgiana.com, 9 dicembre 2020.
  14. ^ Amelia nuovo allenatore dell'A.S. Livorno, su livornocalcio.it, 1º marzo 2021.
  15. ^ Mister Francesco Monaco sollevato dall’incarico, su lucchese1905.it, 23 ottobre 2020.
  16. ^ Giovanni Lopez alla guida dei rossoneri, su lucchese1905.it, 26 ottobre 2020.
  17. ^ Giovanni Lopez sollevato dall'incarico: panchina rossonera a Di Stefano, su lucchese1905.it, 13 aprile 2021.
  18. ^ INTERRUZIONE DEL RAPPORTO PROFESSIONALE CON BANCHIERI, su novaracalcio.com, 2 novembre 2020.
  19. ^ MARCOLINI È IL NUOVO ALLENATORE DEL NOVARA CALCIO, su novaracalcio.com, 2 novembre 2020.
  20. ^ Simone Banchieri di nuovo alla guida del Novara Calcio, su novaracalcio.com, 14 dicembre 2020.
  21. ^ Comunicato Ufficiale, su uspergolettese1932.it, 15 novembre 2020.
  22. ^ Luciano De Paola torna sulla panchina della Pergolettese, su uspergolettese1932.it, 18 novembre 2020.
  23. ^ COMUNICATO UFFICIALE: ESONERATO L'ALLENATORE LUCIANO DE PAOLA., su uspergolettese1932.it, 13 aprile 2020.
  24. ^ COMUNICATO STAMPA, su piacenzacalcio.it, 25 gennaio 2021.
  25. ^ CRISTIANO SCAZZOLA E' IL NUOVO ALLENATORE DEL PIACENZA CALCIO, su piacenzacalcio.it, 26 gennaio 2021.
  26. ^ Comunicato Ufficiale, su uspistoiese1921.it, 24 novembre 2020.
  27. ^ Esonerato mister Riolfo, Sottili nuovo allenatore, su uspistoiese1921.it, 9 marzo 2021.
  28. ^ Comunicato ufficiale, su acprosesto.it, 28 marzo 2021.
  29. ^ ANTONIO FILIPPINI NUOVO TECNICO DELLA PRO SESTO, su acprosesto.it, 29 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2021).
  30. ^ Dispositivo n. 54/TFN-SD 2020/2021 (PDF), su figc.it, 21 dicembre 2020.
  31. ^ Dispositivo n. 56/TFN-SD 2020/2021 (PDF), su figc.it, 21 dicembre 2020.
  32. ^ Dispositivo n. 78/TFN-SD 2020/2021 (PDF), su figc.it, 23 marzo 2021.
  33. ^ DISPOSITIVO N. 093 CFA del 19 aprile 2021.pdf (PDF), su figc.it, 19 aprile 2021.
  34. ^ COMUNICATO UFFICIALE, su ssarezzo.it, 18 ottobre 2020.
  35. ^ SS AREZZO: Andrea Camplone è il nuovo allenatore della prima squadra, su ssarezzo.it, 19 ottobre 2020.
  36. ^ Comunicato Ufficiale: Andrea Camplone sollevato dall’incarico, su ssarezzo.it, 17 gennaio 2021.
  37. ^ Roberto Stellone è il nuovo allenatore della Prima Squadra, su ssarezzo.it, 18 gennaio 2021.
  38. ^ Mister Sandro Pochesci sollevato dall’incarico, su carpifc.com, 21 gennaio 2021.
  39. ^ Luciano Foschi è il nuovo allenatore del Carpi Fc 1909, su carpifc.com, 21 gennaio 2021.
  40. ^ Comunicato ufficiale: dimissioni del mister Luciano Foschi, su carpifc.com, 11 febbraio 2021.
  41. ^ Revocato l'esonero di mister Sandro Pochesci, su carpifc.com, 12 febbraio 2021.
  42. ^ SOLLEVATO DALL INCARICO MARCO ALESSANDRINI, ARRIVA FLAVIO DESTRO, su almajuventusfano1906.com, 2 novembre 2020.
  43. ^ Mister Destro rassegna le dimissioni, su almajuventusfano1906.com, 22 marzo 2021.
  44. ^ Alessio Tacchinardi è il nuovo tecnico della Prima Squadra, su almajuventusfano1906.com, 22 marzo 2021.
  45. ^ Comunicato ufficiale, su fermanafc.com, 6 dicembre 2020.
  46. ^ Comunicato ufficiale Fermana, su fermanafc.com, 6 dicembre 2020.
  47. ^ Nota stampa, su imolesecalcio1919.it, 19 dicembre 2020.
  48. ^ Pasquale Catalano è il nuovo allenatore dell'Imolese, su imolesecalcio1919.it, 22 dicembre 2020.
  49. ^ NOTA STAMPA, su imolesecalcio1919.it, 12 aprile 2021.
  50. ^ Massimo Bagatti sollevato dalla guida tecnica della prima squadra, su legnagocalcio.it, 8 marzo 2021.
  51. ^ Giovanni Colella è il nuovo allenatore della prima squadra, su legnagocalcio.it, 9 marzo 2021.
  52. ^ Il Ravenna FC ringrazia Giuseppe Magi, su ravennafc.it, 16 novembre 2020.
  53. ^ E' Leonardo Colucci il nuovo allenatore giallorosso, su ravennafc.it, 17 novembre 2020.
  54. ^ COMUNICATO UFFICIALE, su sambenedettesecalcio.eu, 27 ottobre 2020.
  55. ^ Benvenuto mister Zironelli!, su sambenedettesecalcio.eu, 28 ottobre 2020.
  56. ^ Comunicato ufficiale, su sambenedettesecalcio.eu, 8 febbraio 2021.
  57. ^ Ritorno in rossoblu per Montero, su sambenedettesecalcio.eu, 11 febbraio 2021.
  58. ^ Comunicato Ufficiale, su ustriestinacalcio1918.it, 30 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 30 novembre 2020).
  59. ^ Comunicato Vis Pesaro 1898 – Galderisi e Cavalletto sollevati dall’incarico, su vispesaro1898.it, 3 novembre 2020.
  60. ^ Daniele Di Donato è il nuovo allenatore della Vis Pesaro 1898, su vispesaro1898.it, 3 novembre 2020.
  61. ^ Violazione Covisoc quattro punti di penalizzazione per la Sambenedettese, su figc.it, 28 aprile 2021.
  62. ^ Gara disputata e vinta per 1-2 dal Südtirol ma successivamente assegnata al Südtirol per 0-3 a tavolino per la posizione irregolare di un giocatore del Ravenna. cfr: Comunicato n. 8 DIV – 29 settembre 2020 (PDF), su lega-pro.com, 29 settembre 2020.
  63. ^ Gara non disputata e vinta a tavolino per 0-3 dal Südtirol a causa di un malfunzionamento del sistema di illuminazione dello stadio dell'Imolese. cfr: COMUNICATO N. 170/DIV – 17 NOVEMBRE 2020 (PDF), su lega-pro.com, 17 novembre 2020.
  64. ^ a b Qualificata in virtù del miglior piazzamento in classifica.
  65. ^ a b Salva in virtù del miglior piazzamento in classifica.
  66. ^ a b Escluso dal campionato alla 2ª giornata dopo due rinunce. COMUNICATO N. 21/DIV – 5 OTTOBRE 2020 (PDF), su lega-pro.com. URL consultato il 5 ottobre 2020.
  67. ^ Mister Gaetano Auteri sollevato dall'incarico, su sscalciobari.it, 9 febbraio 2021.
  68. ^ Welcome Massimo Carrera!, su sscalciobari.it, 9 febbraio 2021.
  69. ^ Mister Massimo Carrera sollevato dall'incarico, su sscalciobari.it, 19 aprile 2021.
  70. ^ Mister Gaetano Auteri torna a guidare la Prima Squadra, su sscalciobari.it, 20 aprile 2021.
  71. ^ Bisceglie Calcio, interruzione del rapporto con il tecnico Bucaro, su asbiscegliecalcio.it, 1º febbraio 2021.
  72. ^ Bisceglie Calcio, Aldo Papagni è il nuovo allenatore, su asbiscegliecalcio.it, 1º febbraio 2021.
  73. ^ Bisceglie Calcio, interrotto il rapporto con Papagni: torna Bucaro, su asbiscegliecalcio.it, 6 aprile 2021.
  74. ^ Giuseppe Raffaele sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra, su calciocatania.it, 18 marzo 2021.
  75. ^ Francesco Baldini è il nuovo allenatore del Catania, su calciocatania.it, 19 marzo 2021.
  76. ^ Giacomo Modica lascia la Cavese, su cavese1919.it, 11 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2020).
  77. ^ Benvenuto, mister Maiuri!, su cavese1919.it, 16 novembre 2020 (archiviato dall'url originale il 16 novembre 2020).
  78. ^ Cavese 1919 – Comunicato Stampa, su cavese1919.it, 28 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2020).
  79. ^ Campilongo nuovo allenatore, su cavese1919.it, 28 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2021).
  80. ^ Esonerato mister Erra, su paganesecalcio.com, 14 gennaio 2021.
  81. ^ Raffaele di Napoli nuovo allenatore della Paganese, su paganesecalcio.com, 14 gennaio 2021.
  82. ^ ROBERTO BOSCAGLIA SOLLEVATO DALL'INCARICO, su palermofc.com, 27 febbraio 2021.
  83. ^ GRAZIE DI TUTTO MARIO SOMMA, su calciopotenza.eu, 2 novembre 2020.
  84. ^ EZIO CAPUANO SOLLEVATO DALL'INCARICO DI ALLENATORE DELLA PRIMA SQUADRA, su calciopotenza.eu, 4 febbraio 2021.
  85. ^ ESONERATO IL TECNICO FABIANO, su turris1944.it, 22 febbraio 2021.
  86. ^ BRUNO CANEO NUOVO ALLENATORE DELLA TURRIS, su turris1944.it, 22 febbraio 2021.
  87. ^ Mister Galfano si dimette. Società al lavoro per il nuovo tecnico, su usvibonesecalcio.com, 15 febbraio 2021.
  88. ^ UFFICIALE, su usvibonesecalcio.com, 17 febbraio 2021.
  89. ^ Esonerato mister Bruno Trocini, lo staff tecnico ed il direttore sportivo Mariano Fernandez, su virtusfrancavilla.it, 17 marzo 2021.
  90. ^ Alberto Colombo è il nuovo allenatore della Virtus Francavilla, su virtusfrancavilla.it, 18 marzo 2021.
  91. ^ AGENORE MAURIZI SOLLEVATO DALL’INCARICO, su usviterbese.it, 8 novembre 2020.
  92. ^ ROBERTO TAURINO È IL NUOVO ALLENATORE DELLA VITERBESE, 14 novembre 2020.
  93. ^ Esonerato mister Roberto Taurino, su usviterbese.it, 5 aprile 2021.
  94. ^ IN PANCHINA TORNA MISTER AGENORE MAURIZI, su usviterbese.it, 6 aprile 2021.
  95. ^ Dispositivo n. 7/TFN-SD 2020/2021 (PDF), su figc.it, 24 settembre 2020.
  96. ^ Dispositivo n. 046/CFA/2020-2021 (PDF), su figc.it, 6 novembre 2020.
  97. ^ COMUNICATO N. 32/DIV - 7 OTTOBRE 2020 (PDF), su lega-pro.com.
  98. ^ Gara inizialmente giocata il 27 settembre 2020 e sospesa al 9º minuto del primo tempo sul risultato di 0-0 per impraticabilità del terreno di gioco a causa della pioggia.
  99. ^ Gara inizialmente giocata il 10 gennaio 2021 e sospesa per nebbia al 52º minuto sul risultato di 0-0.
  100. ^ a b c d e Qualificato in virtù del miglior piazzamento in classifica.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio