Serrano (popolo)

I Serrano sono una tribù di nativi americani stanziata nell'attuale California. Essi vengono anche indicati con gli esonimi di Taaqtam (popolo), Maarenga'yam (popolo proveniente da Morongo) e Yuhaviatam (popolo dei pini). Storicamente popolavano le San Bernardino Mountains raggiungendo ad est il deserto del Mojave ed a nord le San Gabriel Mountains attraverso la Sierra Pelona Mountains fino ai Monti Tehachapi nel sud della California.

StoriaModifica

Alcuni membri della tribù Serrano appartenevano ad un gruppo di lingua shoshone sottogruppo del più ampio gruppo Uto-Aztecan di nativi americani. La famiglia linguistica si estendeva storicamente lungo la West Coast, nel Great Basin ed in Messico, con presenza nelle tribù della Mesoamerica.[1] Essi erano un ramo del popolo di lingua Takic giunto nel sud della California intorno a 2.500 anni addietro. Serrano significa abitante di terre alte o montanaro in spagnolo. Quando i missionari spagnoli giunsero nella regione, nel tardo XVIII secolo, diedero loro in nome Serrano, per distinguerli da tribù vicine, stanzia a nord-est, che erano chiamate Tongva (Gabrieleño—Fernandeño—Nicoleño) ed i Kitanemuk e Tataviam popolanti il nord.

NoteModifica

  1. ^ "Serrano", Handbook of the American Indian, AccessGenealogy

BibliografiaModifica

  • Lowell John Bean e Charles R. Smith, Serrano in California, 1978, Robert F. Heizer, pp. 570–574. Handbook of North American Indians, William C. Sturtevant, general editor, vol. 8. Smithsonian Institution, Washington, D.C.
  • A. L. Kroeber, Handbook of the Indians of California, 1925, Bureau of American Ethnology Bulletin No. 78. Washington, D.C.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85120321
  Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della California