Apri il menu principale

Session 9

film del 2001 diretto da Brad Anderson

TramaModifica

Gordon Fleming, uomo di mezza età in crisi matrimoniale, per risollevare le sorti della ditta di bonifica di cui è socio ottiene l'appalto per lo smantellamento dell'amianto in un vecchio manicomio, abbandonato dal 1985. Fleming e la sua equipe, composta da altri quattro operai, si addentrano all'interno manicomio, tra bui corridoi e inquietanti celle dove venivano rinchiusi i pazienti. Uno di loro, Mike, trova una vecchia registrazione delle sedute psichiatriche di un paziente schizofrenico affetto da personalità multipla, il quale rivela l'esistenza di una presenza sovrannaturale che influenza le persone a commettere omicidi. In seguito alla misteriosa sparizione di uno degli operai, tra di loro comincia a serpeggiare il dubbio che all'interno dell'istituto ci sia qualcosa di misterioso e malvagio.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema