Apri il menu principale

Shaft (film 2019)

film del 2019 diretto da Tim Story
Shaft
Shaft 2019.png
Gli Shaft in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata111 min
Rapporto2,39:1
Genereazione, poliziesco, commedia
RegiaTim Story
Soggettopersonaggio creato da Ernest Tidyman
SceneggiaturaKenya Barris, Alex Barnow
ProduttoreJohn Davis
Produttore esecutivoRichard Brener, Josh Mack, Tim Story, Ira Napoliello, Kenya Barris, Marc S. Fischer
Casa di produzioneDavis Entertainment, Khalabo Ink Society, Netflix, New Line Cinema, Warner Bros.
Distribuzione in italianoNetflix
FotografiaLarry Blanford
MontaggioPeter S. Elliot
Effetti specialiRussell Tyrrell, Chris LeDoux
MusicheChristopher Lennertz
CostumiOlivia Miles
TruccoJennifer Denise Bennett, Jake Garber, Tim J. Hays, Gaby Macias, Brooke Lee Smith, Carla Wallace, Darla Wigley
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Shaft è un film del 2019 diretto da Tim Story con protagonisti Samuel L. Jackson, Jessie Usher, Regina Hall e Richard Roundtree.

La pellicola è il quinto film della serie di Shaft.

TramaModifica

JJ Shaft lavora come analista dati per conto dell'FBI. Un giorno il suo migliore amico, Karim Hassan, muore apparentemente per un'overdose di eroina. Non accettando il fatto che Karim sia morto in questo modo, dal momento che aveva smesso di drogarsi e conduceva una vita pulita, decide di indagare per conto proprio, andando a chiedere aiuto a suo padre, John Shaft, che lo aveva abbandonato venticinque anni prima per via della vita da poliziotto troppo pericolosa. Dopo che i due si ritrovano, John Shaft decide di aiutare JJ nelle indagini. Presto quest'ultimo scoprirà che il padre utilizza dei sistemi poco ortodossi e grossolani per raggiungere l'obiettivo. Tuttavia, grazie alla collaborazione fra i due, riusciranno a risalire ad un ingente traffico di stupefacenti e a sgominare l'intera organizzazione.

ProduzioneModifica

Il 18 febbraio 2015 la New Line Cinema acquista i diritti della serie di Shaft per farne un reboot insieme alla Davis Entertainment.[1]

Il 20 gennaio 2017 Tim Story ottiene la regia del film.[2] Il 18 agosto dello stesso anno, Jessie Usher viene scelto per interpretare il figlio di John Shaft II, interpretato nuovamente da Samuel L. Jackson, ed anche Richard Roundtree ritorna nel ruolo di John Shaft.[3]

Il budget del film è stato di 30 milioni di dollari.[4]

Nell'ottobre 2017, Netflix trova un accordo con la New Line Cinema, la quale distribuirà la pellicola negli Stati Uniti, mentre Netflix, coprendo più della metà del budget, acquista i diritti di distribuzione per il resto del mondo, diffondendo il film due settimane dopo l'uscita negli Stati Uniti.[4]

RipreseModifica

Le riprese del film sono iniziate nel febbraio 2018,[5] mentre delle riprese aggiuntive sono state effettuate ad Atlanta nell'agosto dello stesso anno.

PromozioneModifica

Il primo teaser trailer del film viene diffuso il 5 febbraio 2019[6] insieme al poster,[7] mentre il trailer esteso il giorno seguente.[8]

DistribuzioneModifica

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 14 giugno 2019,[7] mentre nel resto del mondo viene diffusa su Netflix a partire dal 28 giugno.[4]

AccoglienzaModifica

IncassiModifica

La pellicola ha incassato 17,4 milioni di dollari nel Nord America.[9]

CriticaModifica

Sull'aggregatore Rotten Tomatoes il film riceve il 31% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 4,64 su 10 basato su 99 critiche,[10] mentre su Metacritic ottiene un punteggio di 40 su 100, basato su 30 critiche.[11]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Jeff Sneider, ‘Shaft’ Reboot in the Works at New Line With ‘Predator’ Producer (Exclusive), su thewrap.com, 18 febbraio 2015. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  2. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Tim Story To Direct New Version Of ‘Shaft’ For New Line, su deadline.com, 20 gennaio 2017. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  3. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Jessie T. Usher Tapped As Son Of Shaft; Samuel L. Jackson, Richard Roundtree Reprise, su deadline.com, 18 agosto 2017. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  4. ^ a b c (EN) Mike Fleming Jr, Netflix Makes ‘Shaft’ Reboot Deal That Could Change The Model For Urban-Themed Films, su deadline.com, 2 ottobre 2017. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  5. ^ (EN) Kevin Burwick, 3 Generations of Shaft Unite as Son of Shaft Begins Shooting, su movieweb.com, 2 febbraio 2018. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  6. ^   Movieclips Trailers, Shaft Trailer Tease (2019), su YouTube, 5 febbraio 2019. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  7. ^ a b Matteo Tosini, Shaft: ecco il promo poster del film con Samuel L. Jackson e un assaggio del trailer, su badtaste.it, 6 febbraio 2019. URL consultato il 6 febbraio 2019.
  8. ^   Warner Bros., SHAFT – Official Trailer [HD], su YouTube, 6 febbraio 2019. URL consultato il 7 febbraio 2019.
  9. ^ (EN) Shaft, su Box Office Mojo. URL consultato il 29 giugno 2019.  
  10. ^ (EN) Shaft, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 29 giugno 2019.  
  11. ^ (EN) Shaft, su Metacritic, CBS Interactive Inc.. URL consultato il 29 giugno 2019.  

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema