Apri il menu principale
Shannon MacMillan
ShannonMAC stl.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 165 cm
Peso 59 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatrice (ex centrocampista, attaccante)
Ritirata 2006 - giocatrice
Carriera
Squadre di club1
2001-2003San Diego Spirit? (?)
Nazionale
1994-2006Stati Uniti Stati Uniti176 (60)
Carriera da allenatore
2007-2008UCLA BruinsAssistente
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Atlanta 1996
Argento Sydney 2000
FIFA Women's World Cup.svg Mondiali di calcio femminile
Oro USA 1999
Bronzo USA 2003
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Shannon MacMillan (Syosset, 7 ottobre 1974) è un'ex calciatrice statunitense, di ruolo centrocampista o attaccante.

Durante la sua carriera calcistica, ha giocato 176 incontri con la maglia della Nazionale statunitense, andando a segno in 60 occasioni. Ha vinto l'Olimpiade di Atlanta 1996, firmando tre gol nella competizione di cui uno proprio nella finale vinta 2-1 contro la Cina, e i Mondiali in casa nel 1999, durante i quali segna una rete e gioca anche la finale, vinta nuovamente sulla Cina, questa volta ai rigori. Partecipa anche alle Olimpiadi del 2000 (perse in finale contro la Norvegia) e ai Mondiali del 2003 negli Stati Uniti, dove la Nazionale ottiene la medaglia di bronzo vincendo la finale per il terzo posto ai danni del Canada.

MacMillan ha vinto anche diversi premi anche a livello individuale, tra cui l'Hermann Trophy come migliore calciatrice del circuito collegiale statunitense e venendo eletta nel 2002 come giocatrice statunitense dell'anno. Nel 2007 è inclusa nell'Oregon Sports Hall of Fame.[1]

PalmarèsModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica