Apri il menu principale
Shepperd Strudwick nel film Minuzzolo (1949)

Shepperd Strudwick (Hillsborough, 22 settembre 1907New York, 15 gennaio 1983) è stato un attore cinematografico e televisivo statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Shepperd Strudwick iniziò la sua carriera cinematografica come protagonista del cortometraggio Joaquin Murrieta (1938), accreditato come Sheppard Strudwick. Dall'inizio degli anni quaranta si affermò come prolifico caratterista in numerosi film di vario genere, con il nome di John Shepperd, fra i quali Chetniks (1943), in cui interpretò il ruolo del tenente Aleksa Petrovic, leader della guerriglia jugoslava e assistente del generale Draza Mihailovich (Philip Dorn). Interpretò lo scrittore Edgar Allan Poe in The Loves di Edgar Allan Poe (1942) e nel dopoguerra apparve in film quali Falchi in picchiata (1948), Sgomento (1949), Minuzzolo (1949).

Tra i suoi ruoli più significativi, da ricordare quello di Adam Stanton, il medico idealista che finisce per uccidere Willie Stark (interpretato da Broderick Crawford) nel film Tutti gli uomini del re (1949), quello di Padre Jean Massieu in Giovanna d'Arco (1948), con Ingrid Bergman, e quello di Anthony Vickers, padre della bella ereditiera Angela (Elizabeth Taylor) nel drammatico Un posto al sole (1951).

Dalla prima metà degli anni cinquanta Strudwick iniziò ad apparire con regolarità in televisione. Tra i suoi ruoli sul piccolo schermo, quello del Dr. Charles Morris nell'episodio Il caso dell'infermiera fuggiasca della serie Perry Mason (1958), e quello di Peter Selden nell'episodio Nightmare as a Child della serie Ai confini della realtà (1960). Continuò a recitare durante tutti gli anni sessanta ma diradò progressivamente le sue apparizioni.

Tra i suoi ultimi lavori, quello di voce narrante di Omero in una versione radiofonica dell'Odissea, trasmessa nel 1981 e vincitrice del Peabody Award, e quello di Jared nella pièce To Grandmother's House We Go, che nel 1981 andò in scena a Broadway e che gli valse una nomination al Tony Award quale miglior attore protagonista.

Sposato con Mary Jeffrey dal 1977 fino alla sua morte, ebbe un figlio da un precedente matrimonio. Morì di cancro a New York il 15 gennaio 1983, all'età di 75 anni.

Filmografia parzialeModifica

Doppiatori italianiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN77857174 · LCCN (ENn88034506