Sherif Ekramy

calciatore egiziano

Sherif Ekramy, scritto anche Ikrami (in arabo: شريف إكرامي‎; Il Cairo, 1º luglio 1983), è un calciatore egiziano, portiere del Pyramids.

Sherif Ekramy
Sherif Ekramy 006.jpg
Nazionalità Egitto Egitto
Altezza 192 cm
Peso 94 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Pyramids
Carriera
Giovanili
1992-2003Al-Ahly
Squadre di club1
2003-2005Al-Ahly2 (-2)
2005-2008Feyenoord7 (-13)
2008-2009Ankaragücü0 (0)
2009Feyenoord0 (0)
2009-2010El-Gouna9 (-11)
2010-2020Al-Ahly151 (-86)[1]
2020-Pyramids21 (-22)
Nazionale
2001-2003Egitto Egitto U-209 (-8)
2006-2018Egitto Egitto23 (-25)
Palmarès
Transparent.png Coppa d'Africa Under-20
Bronzo Etiopia 2001
Oro Burkina Faso 2003
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Bronzo Argentina 2001
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Argento Gabon 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 maggio 2021

BiografiaModifica

È figlio di Ekramy El-Shahat[2][3], anch'esso portiere che ha difeso a suo tempo i pali dell'Al-Ahly e della nazionale egiziana.[3]

È cognato del collega e connazionale Ramadan Sobhi, sposato con la sorella dell'estremo difensore egiziano.[4]

Caratteristiche tecnicheModifica

Pur non essendo perfetto stilisticamente[5], è un portiere in possesso di discreti riflessi[6][7], capace di neutralizzare i tiri dal dischetto.[8][9] Pecca di efficacia sui tiri dalla lunga distanza[5] e nelle uscite alte.[5]

CarrieraModifica

ClubModifica

Entra nel settore giovanile dell'Al-Ahly all'età di nove anni.[3][10] Nel 2003 viene aggregato alla prima squadra per coprire il ruolo di terzo portiere alle spalle di Essam El-Hadary e Amir Abdelhamid. Esordisce tra i professionisti il 12 luglio 2004 contro l'Al Kouroum.[11] Il 10 maggio 2005 viene tesserato dal Feyenoord, firmando un contratto valido per tre stagioni.[12] Esordisce in Eredivisie il 2 aprile 2006 contro il Twente, subentrando ad inizio ripresa al posto di Maikel Aerts.[13]

Complice la mancanza di una valida alternativa tra i pali[14], il 15 dicembre 2009 l'Al-Ahly ne annuncia l'ingaggio in cambio di circa 3 milioni di EGP.[14] Prima scelta tra i pali[15], nel 2017 - a causa di continui errori[16][17], che lo porteranno ad essere soggetto di varie critiche da parte degli addetti ai lavori[18] - perde il posto a favore di Mohamed El-Shenawy.[19]

Il 25 settembre 2020 firma un triennale con il Pyramids.[20]

NazionaleModifica

 
Ekramy ritratto con la maglia del Feyenoord.

Esordisce con la selezione dei Faraoni il 16 agosto 2006 in Egitto-Uruguay (0-2), subentrando nell'intervallo al posto di Mohamed Abdel Monsef.[21] In precedenza aveva preso parte a due Mondiali con la selezione Under-20.

Titolare sotto la guida dei CT Bob Bradley e Shawky Gharib[22][23], a causa di alcuni errori[23] perde il posto a favore di El-Shenawy.[23][24] Il 4 gennaio 2017 il CT Héctor Cúper lo inserisce nella lista dei 23 convocati che prenderanno parte alla Coppa d'Africa 2017.[25]

Seconda alternativa di Cúper tra i pali alle spalle di El-Shenawy[26][27], a causa di un problema muscolare rimediato in allenamento è costretto a saltare la partita con il Mali[28][29], venendo scavalcato - complice l'infortunio di El-Shenawy - nelle gerarchie da El-Hadary[27], che difenderà i pali della selezione egiziana per il resto della competizione.[27] Il 4 giugno 2018 viene incluso nella lista dei 23 convocati per il campionato del mondo 2018,[30] per coprire il ruolo di terzo portiere, alle spalle di Mohamed El-Shenawy ed El-Hadary.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 22 giugno 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004   Al-Ahly PL 2 -2 CE 0 0 ACC+CCL 0 0 SE 0 0 2 -2
2004-2005 PL 0 0 CE 0 0 CCL 0 0 - - - 0 0
2005-2006   Feyenoord ED 3 -2 CO 0 0 CU 0 0 - - - 3 -2
2006-2007 ED 3 -8 CO 0 0 CU 0 0 - - - 3 -8
2007-2008 ED 1 -3 CO 0 0 - - - - - - 1 -3
2008-gen. 2009   Ankaragücü SL 0 0 TK 0 0 - - - - - - 0 0
gen.-giu. 2009   Feyenoord ED 0 0 CO 0 0 CU - - SO - - 0 0
Totale Feyenoord 7 -13 0 0 0 0 - - 7 -13
2009-gen. 2010   El Gouna PL 9 -11 CE 0 0 - - - - - - 9 -11
gen.-giu. 2010   Al-Ahly PL 7 -5 CE 5 -3 CCL 9 -7 SE - - 21 -15
2010-2011 PL 7 -4 CE 2 -1 CCL 0 0 SE 1 0 10 -5
2011-2012 PL 14 -12 - - - CCL 14 -13 - - - 28 -25
2012-2013 PL 15 -10 CE 0 0 CCL 14 -12 SE+SA+Cmc 1+1+2 -1 + -1 + -2 33 -26
2013-2014 PL 19+3[31] -10 + -0[31] CE 3 -5 CCL+CC 4+10 -5 + -8 SA+Cmc 1+2 -2 + -7 42 -37
2014-2015 PL 18 -10 CE 4 -4 CCL+CC 4+9 -1 + -9 SE+SA 1+1 0 + -1 37 -25
2015-2016 PL 26 -16 CE 0 0 CCL 4 -7 SE 1 -2 31 -25
2016-2017 PL 30 -9 CE 2 -1 CCL 14 -12 SE 1 0 47 -22
2017-2018 PL 7 -5 CE 0 0 ACC+CCL 0 0 SE 0 0 7 -5
2018-2019 PL 8 -5 CE 0 0 ACC+CCL 2+2 -0 + -1 SE 0 0 12 -6
2019-2020 PL 0 0 CE 1 -1 CCL 0 0 SE 0 0 1 -1
Totale Al-Ahly 153+3 -88 17 -15 86 -75 12 -16 271 -194
2020-2021   Pyramids PL 28 -30 CE 2 -3 CC 11 -9 - - - 41 -42
2021-2022 PL 19 -12 CE 1 0 CC 11 -4 - - - 31 -16
2022-2023 PL 0 0 CE 0 0 CC 0 0 - - - 0 0
Totale Pyramids 47 -42 3 -3 22 -13 - - 72 -58
Totale carriera 219 -154 20 -18 108 -88 12 -16 359 -276

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Egitto
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-8-2006 Alessandria d'Egitto Egitto   0 – 2   Uruguay Amichevole -2   46’
14-4-2012 Dubai Egitto   3 – 0   Mauritania Amichevole -
12-10-2012 Dubai Egitto   3 – 0   Rep. del Congo Amichevole -
6-2-2013 Madrid Cile   2 – 1   Egitto Amichevole -2
7-3-2013 Al Rayyan Qatar   3 – 1   Egitto Amichevole -3
22-3-2013 Alessandria d'Egitto Egitto   10 – 0   eSwatini Amichevole -   46’
4-6-2013 Il Cairo Egitto   1 – 1   Botswana Amichevole -1
9-6-2013 Harare Zimbabwe   2 – 4   Egitto Qual. Mondiali 2014 -2
16-6-2013 Maputo Mozambico   0 – 1   Egitto Qual. Mondiali 2014 -   89’
10-9-2013 El Gouna Egitto   4 – 2   Guinea Qual. Mondiali 2014 -2
15-10-2013 Kumasi Ghana   6 – 1   Egitto Qual. Mondiali 2014 -4   57’
19-11-2013 Il Cairo Egitto   2 – 1   Ghana Qual. Mondiali 2014 -1
5-3-2014 Innsbruck Bosnia ed Erzegovina   0 – 2   Egitto Amichevole -   46’
30-5-2014 Santiago del Cile Cile   3 – 2   Egitto Amichevole -1   46’
5-9-2014 Dakar Senegal   2 – 0   Egitto Qual. Coppa d'Africa 2015 -2
10-9-2014 Il Cairo Egitto   0 – 1   Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2015 -1
26-3-2015 Il Cairo Egitto   2 – 0   Guinea Equatoriale Amichevole -
27-1-2016 Aswan Egitto   0 – 1   Giordania Amichevole -1
8-1-2017 Il Cairo Egitto   1 – 0   Tunisia Amichevole -   46’
28-3-2017 Alessandria d'Egitto Egitto   3 – 0   Togo Amichevole - Cap.
11-6-2017 Radès Tunisia   1 – 0   Egitto Qual. Coppa d'Africa 2019 -1
12-11-2017 Cape Coast Ghana   1 – 1   Egitto Qual. Mondiali 2018 -1 Cap.   87’
25-5-2018 Madinat al-Kuwait Kuwait   1 – 1   Egitto Amichevole -1 Cap.
Totale Presenze 23 Reti -25

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Al-Ahly: 2004-2005, 2009-2010, 2010-2011, 2013-2014, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2019-2020
Al-Ahly: 2003, 2010, 2012, 2014, 2015, 2017, 2018
Feyenoord: 2007-2008
Al-Ahly: 2016-2017

Competizioni internazionaliModifica

Al-Ahly: 2012, 2013
Al-Ahly: 2013, 2014
Al-Ahly: 2014

NazionaleModifica

2003

IndividualeModifica

2016-2017
2016-2017

NoteModifica

  1. ^ 154 (-86) se si comprendono i play-off.
  2. ^ (EN) Goalkeeping problems have cost the men from Egypt, su africanindy.com.
  3. ^ a b c (EN) Ekramy emerges from shadow of the Monster, su fifa.com. URL consultato il 10 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale l'11 febbraio 2017).
  4. ^ (EN) Ramadan Sobhy is engaged to sister of Sherif Ekramy, su en.el-balad.com. URL consultato il 10 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 7 aprile 2018).
  5. ^ a b c (EN) Ghana Must Exploit Egypt's Goalkeeping Weakness- Coach Opeele, su modernghana.com.
  6. ^ (EN) Opposition Watch: Meet the Pharaohs of Egypt, su ghanaweb.com.
  7. ^ (EN) Training Update: AbouTrika, Geddo and Barakat Shine in Practice, su ahlynews.com. URL consultato il 10 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale l'11 febbraio 2017).
  8. ^ (EN) Keeper Ekramy saves 95th-minute penalty to give Ahly vital win over Maqassa, su english.ahram.org.eg.
  9. ^ (EN) Egypt's Ahly fly to Algeria for Africa Super Cup clash, su english.ahram.org.eg.
  10. ^ (EN) Ahly keeper Sherif Ekramy faces two weeks out due to injury, su english.ahram.org.eg.
  11. ^ (EN) Al-Ahly - Al-Kouroum 6-1, su mundial11.com (archiviato dall'url originale l'11 febbraio 2017).
  12. ^ (EN) Feyenoord signs Ekramy, su theworldgame.sbs.com.au.
  13. ^ Feyenoord - Twente 4-2, su transfermarkt.it.
  14. ^ a b (EN) Ahly wrap up Ekrami deal, say reports, su dailynewsegypt.com.
  15. ^ (AR) هل يكون أحمد عادل عبدالمنعم أيوب الكرة المصرية الجديد؟, su kooora.com.
  16. ^ (EN) Egypt open to calling up new players before World Cup, says assistant coach, su english.ahram.org.eg.
  17. ^ (EN) Sherif Ekramy: I did think of leaving Al Ahly on loan, su kingfut.com.
  18. ^ (EN) OFFICIAL: Al Ahly sign Mohamed El-Shennawy, su kingfut.com.
  19. ^ (EN) Mohamed El-Shenawy: I hope to represent Egypt in the 2018 World Cup, su kingfut.com.
  20. ^ (EN) OFFICIAL: Sherif Ekramy signs for Pyramids FC, su kingfut.com.
  21. ^ Egitto - Uruguay 0-2, su transfermarkt.it.
  22. ^ (EN) A look ahead to the future of the Egyptian National Team, su kingfut.com.
  23. ^ a b c (EN) Sherif Ekramy, su english.ahram.org.eg.
  24. ^ (EN) Second Look: The Future of the Egyptian National Team, su kingfut.com.
  25. ^ (EN) Four players excluded as Cúper names Egypt’s 23-man AFCON squad, su kingfut.com.
  26. ^ (EN) El Hadary eyes fifth Afcon title with ‘new generation’ Egypt, su enisports.com.
  27. ^ a b c El-Hadary eroe d'Egitto: pararigori a 44 anni. Ora la storica finale, su foxsports.it. URL consultato il 10 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2017).
  28. ^ (EN) AFCON 2017: Egypt goalkeeper Ekramy a huge doubtful for Mali opener, su ghanasoccernet.com.
  29. ^ (EN) Ekramy leaves Egypt training session because of hamstring injury, su kingfut.com.
  30. ^ Gasport, Mondiale, Egitto, Salah ce la fa: è nei 23 convocati per la Russia, su La Gazzetta dello Sport, 4 giugno 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  31. ^ a b Play-off.
  32. ^ a b (EN) KingFut’s 2016/17 Egyptian Premier League end of season awards, su kingfut.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica