Sheshonq VI

faraone egizio
Sheshonq VI
Re dell'Alto e Basso Egitto
Stemma
In carica Terzo periodo intermedio
Incoronazione 793 a.C.
Predecessore Petubastis I
Successore Osorkon III
Morte 787 a.C.
Dinastia XXIII dinastia egizia
Consorte Karoma ?
Figli Osorkon III ?

Sheshonq VI (Usermaatra-meriamon), il "Sheshonq IV" in francese (... – 787 a.C.?), è stato un presunto faraone della XXIII dinastia egizia.

BiografiaModifica

Secondo l'egittologo Kenneth Kitchen, Sheshonq VI potrebbe essere stato il consorte di Karoma, madre di Osorkon III e quindi, di conseguenza, potrebbe anche essere stato il padre di questi. Altri studiosi dubitano persino sull'esistenza stessa di questo sovrano.[1]
L'unico riferimento che possediamo è una registrazione, sul nilometro di Karnak, riferita al 6º anno di regno.

TitolaturaModifica

Titolo Traslitterazione Significato Nome Traslitterazione Lettura (italiano) Significato
G5
ḥr Horo
 
mswti r՚ Mesutira
G16
nbty (nebti) Le due Signore
G8
ḥr nbw Horo d'oro
M23
X1
L2
X1
nsw bjty Colui che regna
sul giunco
e sull'ape
 
N5F12H6imn
n
N36
 
wsr m3՚t r՚ (mr) imn Usermaatra meriamon Potente è la Maat di Ra, amato da Amon
G39N5
s3 Rˁ Figlio di Ra
 
imn
n
N36
M8
M8
N29
 
s3 s3 k (mr) imn Sasa(n)k (Sheshonq) meriamon Sheshonq amato da Amon

Datazioni alternativeModifica

Autore Anni di regno
von Beckerath 805 a.C./800 a.C. - 790 a.C.
Dodson 798 a.C. - 786 a.C.
Shaw intorno al 780 a.C.

NoteModifica

  1. ^ Fino alla conferma dell'esistenza di Sheshonq IV, nel 1993, Sheshonq VI veniva identificato con quel nome IV (non "Sheshonq IV" ni "VI" en francese, por essempi...), e, come tale, può essere reperito in molti testi non aggiornati.

BibliografiaModifica