Shijiazhuang Y-5

aereo da trasporto militare Shijiazhuang
Shijiazhuang Y-5
Fong Shou
Albanian Air Force Nanchang Y-5 Lofting-1.jpg
Un Nanchang Y-5 dell'albanese Forcat Ajrore Shqiptare
Descrizione
Tipoaereo da trasporto militare
Equipaggio2-3
ProgettistaUnione Sovietica OKB 153 Antonov
CostruttoreCina Nanchang
Cina Shijiazhuang
Data primo volodicembre 1957
Data entrata in servizio1958
Utilizzatore principaleCina Zhōngguó Rénmín Jiěfàngjūn Kōngjūn
Altri utilizzatoriAlbania Forcat Ajrore Shqiptare
Esemplari728
Sviluppato dalAntonov An-2
Dimensioni e pesi
Lunghezza12,75 m
Apertura alare18,19 m (per l'ala superiore)
Altezza4,1 m
Peso max al decollo5 500 kg
Capacità8 - 10 militari equipaggiati
1 500 kg
Propulsione
Motoreun radiale Huosai-5
Potenza1 000 CV (735,5 kW) a 2 200 giri/min
Prestazioni
Velocità max256 km/h
Velocità di crociera220 km/h
Corsa di decollo153 m
Atterraggio173 m
Autonomia1 025 km
300 km al massimo carico
Tangenza4 500 m

i dati sono estratti da sinodefence.com[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Lo Shijiazhuang Y-5, già Nanchang Y-5 o semplicemente Y-5 (Yunshu-5, o Yun-5, da Yunshuji (trasporto), localmente chiamato 丰收 (Pinyin: fēng shōu, "buon raccolto") e traslitterato in Fong Shou[2][3], nome in codice NATO Colt[4], è un aereo da trasporto monomotore biplano prodotto in Cina su licenza del pari ruolo di concezione sovietica Antonov An-2 Colt.

Questa versione, rispetto all'originale An-2, è caratterizzata da un aggiornamento all'avionica ed equipaggiato con nuovo e più potente motore, ed è impiegata principalmente in ambito militare, essenzialmente nel ruolo di aereo da trasporto tattico per il trasporto truppe e lancio paracadutisti. I velivoli molto versatili, sono impiegati anche per il collegamento e trasporto materiali.

La versione da trasporto passeggeri, indicata come Y-5A ed equivalente all'An-2T sovietica[5], venne utilizzata principalmente dalla compagnia aerea cinese Civil Aviation Administration of China (CAAC).

VersioniModifica

Y-5
versione cinese dell'An-2, inizialmente realizzata da progetti originali sovietici e supervisionata da tecnici sovietici.
Y-5A
prima versione di produzione di serie, trasporto passeggeri.
Y-5B
versione migliorata, dotata di nuova avionica e motore dalla maggior potenza, utilizzata per il lancio di paracadutisti.
Y-5C
versione anfibia dell'Y-5A.
Y-5D
versione da addestramento per la formazione degli equipaggi destinati ai bombardieri.

UtilizzatoriModifica

CiviliModifica

  Cina
  Nepal

MilitariModifica

(lista parziale)

  Albania
  Cina
  Corea del Nord

NoteModifica

  1. ^ (EN) Yun-5 Utility Aircraft, in sinodefence.com, http://www.sinodefence.com, 27 aprile 2007. URL consultato il 5 settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2013).
  2. ^ (EN) Andreas Parsch e Andreas Gehrs-Pahl, Chinese Military Aircraft Designations, in Designation-Systems.net, http://www.designation-systems.net, 21 aprile 2005. URL consultato il 19 marzo 2013.
  3. ^ La Royal Nepal Airlines lo cita come Fong Shu Harvester AN-2, in cui Harvester è traduzione in inglese di fēng shōu.
  4. ^ (EN) Andreas Parsch e Aleksey V. Martynov, Designations of Soviet and Russian Military Aircraft and Missiles, in Designation-Systems.net, http://www.designation-systems.net, 18 gennaio 2008. URL consultato il 19 marzo 2013.
  5. ^ (EN) Greg Goebel, The Antonov An-2, in AirVectors, http://www.airvectors.net/, 1º marzo 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  6. ^ (EN) Nepal Airlines - Brief history, su Nepal Airlines, http://nepalairlines.com.np. URL consultato il 25 febbraio 2014.
  7. ^ a b (EN) CHINESE AIR POWER - PEOPLE'S LIBERATION ARMY AIR FORCE, in Softwar, http://www.softwar.net. URL consultato il 5 settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2003).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica