Sibilla di Anhalt

Sibilla di Anhalt
DH-Sibylla von Anhalt.jpg
Sibilla di Anhalt, duchessa di Württemberg
Duchessa consorte di Württemberg
In carica 28 agosto 1593 –
29 gennaio 1608
Predecessore Ursula del Palatinato-Veldenz
Successore Barbara Sofia di Brandeburgo
Nascita Bernburg, 28 settembre 1564
Morte Leonberg, 26 ottobre 1614
Luogo di sepoltura Schloss Hornstein
Padre Gioacchino Ernesto, principe di Anhalt
Madre Agnese di Barby-Mühlingen
Consorte di Federico I di Württemberg
Figli Giovanni Federico
Sibilla Elisabetta
Ludovico Federico
Giulio Federico
Eva Cristina
Federico Achille
Agnese
Barbara
Magnus
Anna
Religione Luteranesimo

Sibilla di Anhalt (Bernburg, 28 settembre 1564Leonberg, 26 ottobre 1614) è stata una principessa di Anhalt e duchessa di Württemberg.

BiografiaModifica

Era la quarta figlia (ma terza superstite) di Gioacchino Ernesto di Anhalt (1536-1586), e della sua prima moglie, Agnese di Barby-Mühlingen (1540-1569).

Nel 1577, sua sorella Anna Maria è stata sollevata dal suo incarico come badessa imperiale di Gernrode e Frose per sposare Gioacchino Federico, figlio primogenito ed erede del duca di Brieg. Sibilla prese il suo posto come badessa.

MatrimonioModifica

Nel 1581 sposò Federico I di Württemberg. Il matrimonio è stato organizzato dalla matrigna, Eleonora di Württemberg. Il matrimonio ha avuto luogo a Stoccarda il 22 maggio dello stesso anno. Il suo successore come badessa era la sua sorellastra minore Agnese Edvige (poi duchessa di Schleswig-Holstein-Sonderburg).

La coppia ebbe sedici figli:

Non ebbe un ruolo di primo piano nella vita di corte o d'influenza sul marito. Dopo la nascita del loro ultimo figlio, la coppia visse praticamente separata. Nei suoi frequenti viaggi in Francia, Italia e Inghilterra, Federico non la portava con sé. Nel 1593 divenne duchessa di Württemberg.

Sibilla era ansiosa di ampliare le sue conoscenze della botanica e chimica, portandola a raccogliere una collezione a base di erbe per la produzione di medicine per i poveri. Come consulente scientifico, ha nominato Elena Magenbuch, una figlia di Johann Magenbuch, il medico personale di Martin Lutero e l'imperatore Carlo V. Elena Magenbuch è stata insignita del titolo di farmacista di corte.

MorteModifica

Dopo la morte del marito nel 1608, Sibilla si ritirò a Leonberg. Sibilla morì a Leonberg 1614.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
 
 
 
Giovanni II di Anhalt-Dessau  
 
 
 
Gioacchino Ernesto di Anhalt  
Gioacchino I di Brandeburgo Giovanni I di Brandeburgo  
 
Margherita di Sassonia  
Margherita di Brandeburgo  
Elisabetta di Danimarca Giovanni di Danimarca  
 
Cristina di Sassonia  
Sibilla di Anhalt  
 
 
 
Wolfgang von Barby  
 
 
 
Agnese di Barby  
 
 
 
 
 
 
 
 

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN28008895 · CERL cnp00479139 · GND (DE12459834X · WorldCat Identities (ENviaf-28008895
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie