Sibilla di Sassonia

SIbilla di Sassonia
Lucas Cranach d.Ä. - Bildnis einer jungen Frau (Galleria degli Uffizi).jpg
Principessa Sibilla di Sassonia, duchessa di Sassonia-Lauenburg, dipinto di Lucas Cranach il Vecchio, 1530.
Duchessa di Sassonia-Lauenburg
In carica 1543-1581
Predecessore Caterina di Brunswick-Wolfenbüttel
Successore Sofia di Svezia
Altri titoli principessa di Sassonia
Nascita Freiberg, 2 maggio 1515
Morte Buxtehude, 18 luglio 1592
Sepoltura Cattedrale di Ratzeburg
Luogo di sepoltura Ratzeburg
Casa reale Wettin
Padre Enrico IV di Sassonia
Madre Caterina di Meclemburgo-Schwerin
Consorte Francesco I di Sassonia-Lauenburg

Sibilla di Sassonia (Freiberg, 2 maggio 1515Buxtehude, 18 luglio 1592) fu una principessa di Sassonia e duchessa di Sassonia-Lauenburg.

BiografiaModifica

Era la figlia maggiore del duca Enrico IV di Sassonia (1473-1541), e di sua moglie, Caterina di Meclemburgo-Schwerin (1487-1561), figlia del duca Magnus II di Meclemburgo-Schwerin.

MatrimonioModifica

Sposò, l'8 febbraio 1540 Dresda, il duca Francesco I di Sassonia-Lauenburg (1510-1581). Ebbero nove figli:

  • Alberto (1542-1544);
  • Dorotea (11 marzo 1543-5 aprile 1586), sposò il duca Volfango di Brunswick-Grubenhagen, non ebbero figli;
  • Magnus II (1543-14 maggio 1603);
  • Ursula (1545-22 ottobre 1620), sposò il duca Enrico III di Brunswick-Lüneburg, ebbero cinque figli;
  • Francesco II (1547-1619);
  • Enrico (1º novembre 1550-22 aprile 1585), sposò Anna di Broich, non ebbero figli;
  • Maurizio (1551-1612), sposò Caterina di Sporck, ebbero due figli;
  • Sidonia Caterina (?-1594), sposò in prime nozze Venceslao III Adamo di Teschen, ebbero sei figli, sposò in seconde nozze Emmerich III Forgach;
  • Federico (1554-1586).

Il matrimonio sancì un'alleanza tra il fratello e il marito. Si rivelò un matrimonio infelice.

MorteModifica

Morì il 18 luglio 1592, all'età di 77 anni. Fu sepolta nella cattedrale di Ratzeburg.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN81138244 · GND (DE136863140 · CERL cnp01158630
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie