Sigrid Wolf

sciatrice alpina austriaca

Sigrid Wolf (Breitenwang, 14 febbraio 1964) è un'ex sciatrice alpina austriaca, campionessa olimpica nel supergigante a Calgary 1988.

Sigrid Wolf
Sigrid Wolf.png
Sigrid Wolf nel 1987
Nazionalità Austria Austria
Altezza 172 cm
Peso 67 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, slalom gigante, combinata
Squadra SV Elbigenalp
Termine carriera 1990
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

BiografiaModifica

Specialista delle prove veloci, Sigrid Wolf in Coppa del Mondo ottenne il primo podio, nonché primo risultato di rilievo, il 18 dicembre 1981 nella discesa libera di Saalbach, chiusa al 3º posto; nella stessa stagione prese parte ai Mondiali juniores di Auron 1982, dove ottenne come miglior piazzamento il 5º posto nella combinata. A Bormio 1985 debuttò ai Campionati mondiali, chiudendo 4ª nella discesa libera e 19ª nella combinata; due anni dopo, nella rassegna iridata di Crans-Montana 1987, si piazzò 15ª nella discesa libera e 7ª nel supergigante e nella stessa stagione, il 13 marzo 1987, ottenne la prima vittoria in Coppa del Mondo, a Vail in discesa libera.

Calgary 1988 fu la sua unica partecipazione olimpica, che onorò vincendo la medaglia d'oro nel supergigante; non concluse invece né la discesa liberalo slalom gigante. L'anno dopo ai Mondiali di Vail 1989, sua ultima presenza iridata, andò nuovamente a medaglia nel supergigante, conquistando l'argento, e si classificò 28ª nella discesa libera; in quella stagione 1988-1989 2ª nella classifica della Coppa del Mondo di supergigante, superata dalla vincitrice Carole Merle di 4 punti. In Coppa del Mondo salì per l'ultima volta sul podio il 9 dicembre 1990 ad Altenmarkt-Zauchensee in supergigante (2ª) e prese per l'ultima volta il via il 16 dicembre successivo a Meiringen nella medesima specialità (6ª), ultima gara della sua carriera: pochi giorni più tardi fu costretta ad abbandonare prematuramente l'attività agonistica a causa di un grave infortunio a un ginocchio[1].

Bilancio della carrieraModifica

Velocista in attività tra la fine degli anni 1980 e il decennio successivo, fu uno dei punti di riferimento della squadra austriaca nella velocità ottenendo in carriera cinque successi in Coppa del Mondo: tre in supergigante e due in discesa libera. La sciatrice fu in grado di aggiudicarsi anche due medaglie: una d'oro in occasione dei XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988 in Canada, prima olimpionica di supergigante della storia, e una d'argento l'anno successivo ai Mondiali di Vail, negli Stati Uniti.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

  • 1 medaglia:

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 9ª nel 1987 e nel 1990
  • 13 podi:
    • 5 vittorie (3 in supergigante, 2 in discesa libera)
    • 5 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
13 marzo 1987 Vail   Stati Uniti DH
14 marzo 1987 Vail   Stati Uniti DH
28 novembre 1987 Sestriere   Italia SG
25 febbraio 1989 Steamboat Springs   Stati Uniti SG
27 gennaio 1990 Santa Caterina Valfurva   Italia SG

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante

Campionati austriaciModifica

Onorificenze e riconoscimentiModifica

La Wolf fu proclamata sportiva austriaca dell'anno nel 1987 e nel 1988 e fu insignita di una decorazione d'onore dell'Ordine al merito della Repubblica austriaca[1]:

  Decorazione d'onore in oro dell'Ordine al merito della Repubblica austriaca
— 1996

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Sigrid Wolf, su olympedia.org. URL consultato il 10 marzo 2022.
  2. ^ (DE) ÖSV-Siegertafel, su oesv.at. URL consultato il 29 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica