Apri il menu principale
Silverio Tricoli
SilverioTricoli.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Mediano
Ritirato 1946 - giocatore
1961 - allenatore
Carriera
Giovanili
192?-1925 Vomero
Squadre di club1
1925-1926 Aurora ? (?)
1926-1927 Scafatese ? (?)
1927-1928 Maddalonese ? (?)
1928-1931 Vomero ? (?)
1931-1935 Savoia 78 (6)
1935-1943 Napoli 81 (0)
1945-1946 Benevento ? (?)
1946-1947 Turris ? (?)
Carriera da allenatore
1956-1957Nola
1958-1959Turris
1960-1961Ischia[1][2]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Silverio Tricoli (Napoli, 7 gennaio 1911 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Oiriginario del quartiere di San Carlo all'Arena[3], dopo aver cominciato la carriera nei liberi con l'Aurora, dove fu scoperto da Carlo Carcano[3]. Giocando come mediano e a volte in attacco, crebbe nella Scafatese, nella Maddalonese ed infine nella S.C. Vomero[3], club napoletano con cui esordì nel 1928 in Prima Divisione, l'allora terzo livello del calcio italiano, allenato da Bino Skasa[3]. Nel 1931 passò ad un altro club di Prima Divisione, il Savoia, con cui collezionò 78 presenze arricchite da 6 reti. Nel 1935 venne acquistato dal Napoli, approdando così in Serie A, dove esordì il 26 gennaio 1936 in Napoli-Sampierdarenese (4-2) in una stagione in cui fu penalizzato dal dover prestare servizio militare[3]. Militò in maglia azzurra per otto stagioni collezionando 81 presenze, di cui 71 in Serie A. Nel dopoguerra chiuse la carriera nelle serie minori, giocando prima con il Benevento (con cui vince un campionato di Serie C) e poi con la Turris.

AllenatoreModifica

Ha vinto un campionato di Promozione con il Nola; ha poi allenato in Serie D Turris ed Ischia.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Benevento: 1945-1946

AllenatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

Nola: 1956-1957

NoteModifica

  1. ^ Ferrandino 1990, p. 365.
  2. ^ Castagna 1981, pp. 16-18.
  3. ^ a b c d e Tricoli il giocatore più richiesto del Napoli Archiviato il 26 aprile 2012 in Internet Archive. il Littoriale, 17 giugno 1937, pagina 3, emeroteca.coni.it

BibliografiaModifica

  • Raffaele Castagna, Calcio Ischia, attività calcistica isolana dalla Promozione alla Prima Categoria 1956/57 - 1979/80, Ischia, La Rassegna d'Ischia, 1981. ISBN non esistente.
  • Pietro Ferrandino, Storia degli Sports Isolani, I, Ischia, Editoriale Ischia, 1990. ISBN non esistente.
  • Chrystian Calvelli, Giuseppe Lucibelli; Raffaele Schettino, Savoia storia e leggenda dall'Oncino al Giraud, Gragnano, Stampa Democratica '95, dicembre 2000. ISBN non esistente

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Silverio Tricoli, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.