Silvia Ruffini

Silvia Ruffini (1475Roma, 6 dicembre 1561) fu l'amante del cardinale Alessandro Farnese (Papa Paolo III dal 1534) e madre dei suoi quattro figli.

BiografiaModifica

Figlia di Rufino Ruffini e di Giulia (il cognome è sconosciuto); aveva quattro fratelli (Giacomo, Girolamo, Ascanio e Mario) e due sorelle (Camilla e Ippolita).

Si sposò negli anni novanta del XV secolo (al più tardi nel 1496) col mercante romano Giovanni Battista Crispo, da cui ebbe tre figli tra cui il futuro cardinale Tiberio Crispo.

Crispo morì nel 1501, ma la prima figlia della Ruffini e di Alessandro Farnese, Costanza,[1] nacque probabilmente già nel 1500. Dal cardinale, Silvia ebbe anche altri tre figli maschi:[2]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN18117307 · ISNI (EN0000 0000 2249 3089 · GND (DE122900545 · CERL cnp00572243 · WorldCat Identities (ENviaf-18117307