Simon Newcomb

matematico e astronomo statunitense

Simon Newcomb[1] (Wallace, 12 marzo 1835Washington, 11 luglio 1909) è stato un matematico e astronomo statunitense.

Simon Newcomb[1]

Fu premiato nel 1898 con la Medaglia Bruce.

Nel 1881 descrisse in American Journal of Mathematics quella che oggi è conosciuta come Legge di Benford.

NoteModifica

OpereModifica

 
Popular astronomy, 1887

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN44394072 · ISNI (EN0000 0001 0893 202X · BAV 495/101267 · CERL cnp01508855 · LCCN (ENn50003217 · GND (DE119174472 · BNE (ESXX998441 (data) · BNF (FRcb12451197w (data) · J9U (ENHE987007301863305171 · NDL (ENJA00768980 · CONOR.SI (SL21927267 · WorldCat Identities (ENlccn-n50003217