Apri il menu principale

Simone Borgheresi

ciclista su strada italiano
Simone Borgheresi
Simone Borgheresi.JPG
Simone Borgheresi nel 1995
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 67 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2002
Carriera
Squadre di club
1992-1995Amore & Vita
1996Mapei
1997-2002Mercatone Uno
Carriera da allenatore
2004Team Icet
2005-2007Ceramica Flaminia
2008-2009Seano
2010-2012Hopplà
2012Simaf Carrier
2013Ceramica Flaminia
2014Nankang
Statistiche aggiornate al marzo 2016

Simone Borgheresi (Greve in Chianti, 1º agosto 1968) è un ex ciclista su strada e dirigente sportivo italiano. Professionista dal 1992 al 2002, vinse il Giro del Trentino 2000. Dal 2004 al 2014 è stato direttore sportivo per formazioni professionistiche italiane.

CarrieraModifica

Borgheresi iniziò l'attività agonistica nel 1976 a soli 8 anni con la Società Ciclistica Grevigiana. Nelle categorie giovanili ottenne 70 vittorie tra strada e pista. Professionista dal 1992 al 2002, ottenne in carriera cinque successi da pro: una tappa alla Vuelta a Aragón nel 1995, la Subida a Urkiola nel 1998, il Giro dell'Appennino nel 1999 e una tappa e la classifica finale al Giro del Trentino nel 2000.

Scalatore, negli anni alla Mercatone Uno lavorò come gregario per Marco Pantani prima e per Stefano Garzelli poi.

Terminata l'attività, è diventato direttore sportivo dal 2004. Per tre anni, dal 2005 al 2007, è stato alla Ceramica Flaminia accanto al compagno di squadra della Mercatone Uno Massimo Podenzana. Dal 2008 al 2012 ha lavorato nel team Seano/Hopplà/Simaf Carrier, squadra di dilettanti Under-23 ed Elite, a fianco di Riccardo Forconi. Nel 2013, sempre al fianco di Forconi, è tornato a dirigere un team professionistico, la Ceramica Flaminia-Fondriest, divenuta nel 2014 Nankang-Fondriest.

PalmarèsModifica

Collegamenti esterniModifica