Apri il menu principale

Sinatra's Swingin' Session!!!

album di Frank Sinatra del 1961
Sinatra's Swingin' Session!!!
ArtistaFrank Sinatra
Tipo albumStudio
Pubblicazionegennaio 1961
Durata33:51
Dischi1
Tracce12
GenereSwing
Jazz
EtichettaCapitol Records
ProduttoreDave Cavanaugh
Registrazioneagosto-settembre 1960
NoteNelle edizioni CD furono aggiunti tre brani addizionali
Frank Sinatra - cronologia
Album precedente
(1960)
Album successivo
(1961)

Sinatra's Swingin' Session!!! è un album del crooner statunitense Frank Sinatra, pubblicato nel 1961 dalla Capitol Records.

Il discoModifica

Nel periodo in cui fu registrato l'album, Sinatra stava tentando di rescindere il suo contratto con la Capitol per fondare la sua etichetta discografica, la Reprise Records. Il risultato si sente nell'album, che è molto scadente rispetto agli standard di Sinatra. Alcune canzoni, come Should I, My Blue Heaven e You Do Something To Me, sono eccessivamente accelerate, e sembrano sfuggire di mano al cantante. La Capitol sapeva di avere un prodotto negativo, ma fece comunque grande promozione (ecco spiegati i tre punti esclamativi).

L'album fu arrangiato da Nelson Riddle e raggiunse la sesta posizione nella classifica Billboard 200 e nella Official Albums Chart.

Le tracceModifica

Lato AModifica

  1. When You're Smiling – 2:00 - (Fisher, Goodwin, Shay)
  2. Blue Moon – 2:51 - (Rodgers, Hart)
  3. S'Posin – 1:48 - (Denniker, Razaf)
  4. It All Depends on You – 2:02 - (DeSylva, Brown, Henderson
  5. It's Only a Paper Moon – 2:19 - (Arlen, Harburg, Rose)
  6. My Blue Heaven – 2:03 - (Donaldson, Whiting)

Lato BModifica

  1. Should I? – 1:30 - (Freed, Brown)
  2. September in the Rain – 2:58 - (Warren, Dubin)
  3. Always – 2:17 - (Berlin)
  4. I Can't Believe That You're in Love with Me – 2:25 - (Guskill, McHugh)
  5. I Concentrate on You – 2:23 - (Porter)
  6. You Do Something to Me – 1:33 - (Porter)

Brani aggiunti successivamenteModifica

  1. Sentimental Baby – 2:36 - (Bergman, Keith, Spence
  2. Hidden Persuasion – 2:25 - (Churchill)
  3. Ol' McDonald – 2:41 - (Tradizionale)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz