Singh Is Kinng

film del 2008 diretto da Anees Bazmee
Singh is Kinng
Singh is Kinng.png
Una scena del film
Titolo originaleसिंह इज़ किंग
Lingua originaleHindi
Paese di produzioneIndia
Anno2008
Durata136 min
Generecommedia
RegiaAnees Bazmee
SceneggiaturaAnees Bazmee
ProduttoreVipul Amrutlal Shah
Casa di produzioneReliance Entertainment, Viacom 18 Motion Pictures, Hari Om Productions
FotografiaSanjay F Gupta
MontaggioAmitabh Shukla
MusichePritam
Interpreti e personaggi

Singh is Kinng è un film del 2008 diretto da Anees Bazmee.

TramaModifica

Happy Singh vive in un villaggio del Punjab. È un ragazzo buono e gentile, ma spesso fa enormi danni ricevendo dagli abitanti del villaggio di Panchayat moltissimi rimproveri.

Quando il villaggio scopre che uno dei suoi residenti, Lakhanpan Singh, è in realtà un don di bassifondi australiani, decidono di nominare Happy Singh suo tutore per sbarazzarsi di lui. Così il villaggio paga il biglietto e tutte le spese a Happy Singh, il quale chiede a Rangeela di accompagnarlo. Dopo diversi imprevisti i due finiscono in Egitto, dove Happy incontra Sonia, una criminologa. Infine arrivano in Australia, dove vengono umiliati da Lakhanpal, ma questo è solo l’inizio.[1]

NoteModifica

  1. ^ Singh is King, su www.aboutindia.it. URL consultato il 15 ottobre 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema