Apri il menu principale
Sivas
comune
Sivas – Veduta
Localizzazione
StatoTurchia Turchia
RegioneAnatolia Centrale
ProvinciaSivas
DistrettoSivas
Territorio
Coordinate39°27′00″N 37°00′36″E / 39.45°N 37.01°E39.45; 37.01 (Sivas)Coordinate: 39°27′00″N 37°00′36″E / 39.45°N 37.01°E39.45; 37.01 (Sivas)
Altitudine1 285 m m s.l.m.
Abitanti292 965[1] (2009)
Altre informazioni
Lingueturco
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Sivas
Sivas
Sito istituzionale

Sivas (in greco Σεβάστεια, Sebastia), nota anticamente anche come Sebaste[2], è una città della Turchia di 292.965 abitanti (2009) capoluogo della provincia omonima.

Sorge nell'Anatolia centrale e fu fondata dagli Ittiti, ma raggiunse una qualche importanza solo sotto la dominazione romana con il nome di Sebastea.

StoriaModifica

Nella tradizione cristiana si menzionano i quaranta martiri di Sebastea, legionari romani che sarebbero stati annegati per non aver rinnegato la propria fede.

Sotto Giustiniano divenne capoluogo della provincia Armenia Prima, ma l'apogeo fu raggiunto sotto i Selgiuchidi durante i secoli XII e XIII. Rimane famoso l'assedio cui fu sottoposta la città da parte di Tamerlano verso il 1400. Dopo tale assedio tutti gli abitanti cristiani della città vennero o sterminati o fatti schiavi.

Per vari secoli la città non si riprese da questo evento, fino a 1919 quando si tenne il Congresso Nazionale del Movimento di Liberazione, che la portò alla ribalta nazionale.

SportModifica

Il club calcistico cittadino è Sivasspor Kulübü, militante nella Süper Lig.

NoteModifica

  1. ^ Stima da World Gazetteer
  2. ^ Nuovo Dizionario Geografico Universale, Giuseppe Antonelli Ed., Venezia 1833.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN235581006 · LCCN (ENn84039106 · GND (DE4248035-8 · WorldCat Identities (ENn84-039106
  Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Turchia