Slap house

Slap house
Origini stilistiche EDM, Deep house, big room house, Brazilian bass[1][2]
Origini culturali anni 2010, Brasile e Europa[3]
Strumenti tipici sintetizzatore, tastiera, drum machine, sequencer, campionatore, fonografo
Popolarità finale anni 2010, Brasile e Europa
Generi derivati
Slap funk
Generi correlati
Boate carioca, Rave funk
Categorie correlate

Gruppi musicali slap house · Musicisti slap house · Album slap house · EP slap house · Singoli slap house · Album video slap house

La slap house, o car music,[3] è un genere di musica elettronica. Le sue origini sono attribuite alla popolarità e alla ripercussione internazionale del genere del brazilian bass.[4]

CaratteristicheModifica

La slap house ha iniziato ad avere caratteristiche diverse dal brazilian bass dopo che lo stile è stato prodotto e adattato dai DJ europei. Pertanto, la slap house ha mantenuto il suono pulsante, ma essenzialmente presentava voci che ricordavano la musica pop e bassi più profondi[3][5]. Il gruppo musicale tedesco VIZE se ne attribuisce unilateralmente l'invenzione[6][7].

In teoria, la slap house ha un suono di brazilian bass senza i battiti dell'inizio del drop. È una reinterpretazione moderna dello stile musicale brasiliano nel mercato internazionale, completamente assemblato nella forma e nella struttura del brazilian bass. La sottile differenza si vede nell'uso di elementi house di grandi stanze, calci più forti che portano più "pressione" alla musica e melodie più elaborate. Riferendosi al nome, il termine Slap deriva da un antico movimento musicale. Slap è il modo di suonare chitarra elettrica, basso elettrico e contrabbasso, colpendo le corde contro gli strumenti, qualcosa di molto presente nel disco. Ciò fornisce un suono di battuta, simile a una percussione.[4] Tale tecnica ha avuto origine con il bassista funk Larry Graham.[5]

NoteModifica