Smendes III

sacerdote egizio

Nisubanebdjed (... – 874 a.C.) è stato un Primo Profeta di Amon durante la XXII dinastia egizia.

Smendes (III)
Palette Smendes Met.jpg
Paletta da scriba dedicata al Primo Profeta di Amon Smendes, probabilmente Smendes III. Metropolitan Museum of Art
Primo Profeta di Amon
In caricaTerzo periodo intermedio
Incoronazione884 a.C.
PredecessoreIuwlot
SuccessoreHorsaset[1] oppure Nimlot II[2]
Morte874 a.C.
DinastiaDinastia dei Primi Profeti di Amon
PadreOsorkon I

BiografiaModifica

Più noto col nome grecizzato di Smendes (III), era figlio di Osorkon I e fratello del predecessore Iuwlot e svolse la funzione sacerdotale a Tebe durante il regno dell'altro fratello Takelot I. Il suo nome ci è noto dalle registrazioni del livello del Nilo incise sul muro esterno del tempio di Karnak.

R8U36D1 p
n
imn
n
N5
Z1

hm ntr tpi n imn r՚ - Primo Profeta di Amon-Ra

V22
n
E10R11R11A52

ni swb3 nb dd - Nisubanebdjed

NoteModifica

  1. ^ Secondo l'ipotesi di Kitchen
  2. ^ Nell'ipotesi che Horsaset non ricoprì mai il rango di Primo Profeta

BibliografiaModifica

  • Kenneth Kitchen, The Third Intermediate Period in Egypt (1100–650 BC), 3ª ed., Warminster, Aris & Phillips Limited, 1996.