Snipers Team

Snipers Team
Motociclismo IlmorX3-003.png
PaeseItalia Italia
CategorieMoto3
SedeMontelabbate
Team managerMirko Cecchini
Piloti nel 2022
Moto3Italia 16 Andrea Migno

Italia 67 Alberto Surra

Moto nel 2022Honda NSF250R
Pneumatici nel 2022Dunlop

Lo Snipers Team, anche noto come Rivacold Snipers Team per ragioni di sponsorizzazione, è una squadra di motociclismo che gareggia nel motomondiale, nel CEV e nel CIV. La scuderia di Montelabbate ha all'attivo 6 Gran Premi vinti nella classe Moto3.

StoriaModifica

 
Arbolino su una moto dello Snipers Team

Moto3Modifica

La squadra debutta nella stagione 2017 del motomondiale in Moto3 con due Honda NSF250R, affidate a Romano Fenati e Jules Danilo. Al terzo Gran Premio stagionale disputatosi ad Austin, Romano Fenati ottiene la prima vittoria per la squadra. Fenati chiude il campionato al secondo posto, con Danilo ventunesimo con il quinto posto al Gran Premio d'Olanda quale miglior risultato.

Nel motomondiale 2018 lo Snipers Team ingaggia Tony Arbolino, il quale ottiene come miglior risultato il sesto posto al Gran Premio del Giappone e conclude la stagione diciottesimo. Per la stagione 2019 viene riconfermato Arbolino e viene nuovamente ingaggiato Fenati, al termine della stagione Arbolino chiude al quarto posto in classifica generale con due vittorie (Italia e Olanda), due secondi posti e tre terzi posti mentre Fenati chiude sedicesimo con una vittoria (Austria).[1]

Nel stagione 2020 al confermato Arbolino viene affiancato Filip Salač. Arbolino lotta per il titolo fino a fine stagione andando poi a chiudere al secondo posto. Nella classifica a squadre Snipers si piazza al quinto posto.[2] Nel 2021 il team inizia la stagione con il confermato Salač e ingaggia Andrea Migno in sostituzione di Arbilino passato in Moto2. Salač conquista una pole position ed un secondo posto prima di trasferirsi al CarXpert PrüstelGP.[3] Il suo posto in squadra viene preso da Alberto Surra. Migno, costretto a finire anzitempo diverse gare per errori altrui, riesce comunque a ottenere tre piazzamenti a podio e due pole chiudendo al decimo posto. Il campionato si conclude al nono posto in classifica a squadre.[4]

Moto2Modifica

Nel Motomondiale 2018 per la prima volta il team partecipa alla classe Moto2 schierando Romano Fenati, il quale viene sostituito da Xavier Cardelús a partire dal Gran Premio di Aragona a causa della squalifica dell'ascolano[5].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Redazione, Moto3 2019 Red Bull Ring - Race Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 11 agosto 2019.
  2. ^ (EN) Redazione, Moto3 2020 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 22 novembre 2020.
  3. ^ Diana Tamantini, Moto3: Filip Salac e PrüstelGP di nuovo insieme dal GP di Stiria, su corsedimoto.com, Editoriale l'Incontro, 24 giugno 2021.
  4. ^ (EN) Redazione, Moto3 2021 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 14 novembre 2021.
  5. ^ Massimo Calandri, Moto2, Bagnaia vince a Misano e allunga. Fenati perde la testa, squalificato, su repubblica.it, GEDI Gruppo Editoriale S.p.A., 9 settembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su snipersteam.com. URL consultato il 31 maggio 2020.
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto