Apri il menu principale

Società Polisportiva Ars et Labor 1972-1973

Società Polisportiva Ars et Labor
SPAL FORMAZIONE 1972-73.jpg
Stagione 1972-1973
AllenatoreItalia Eugenio Fantini (1ª-7ª)
Italia Mario Caciagli (8ª-38ª)
PresidenteItalia Paolo Mazza
Serie C1º posto nel girone B. Promossa in Serie B.
Coppa Italia SemiprofessionistiFase eliminatoria
Maggiori presenzeCampionato: Marconcini (38)
Miglior marcatoreCampionato: Pezzato (21)
StadioComunale (25 000)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1972-1973.

StagioneModifica

Nonostante le aspettative, i risultati di inizio stagione sono mediocri. Dopo sette giornate i biancazzurri hanno vinto una sola partita e si ritrovano sul fondo della classifica.

All'apice della crisi, Paolo Mazza ha l'intuizione che si rivelerà vincente: esonera l'allenatore Eugenio Fantini, affidando la squadra al toscano Mario Caciagli, ex terzino spallino. L'attacco viene rinforzato con gli arrivi di Faustino Goffi e il ritorno di Franco Pezzato, cresciuto nella SPAL a fine anni '60. L'andamento della formazione estense migliora radicalmente, dal 2-1 in rimonta sulla rivale Lucchese fino all'1-0 di Olbia che sancisce il ritorno in Serie B. Pezzato sarà il top scorer di stagione con 21 reti messe a segno.

RosaModifica

RisultatiModifica

Serie C (girone B)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1972-1973.

Girone di andataModifica

Ferrara
17 settembre 1972
1ª giornata
SPAL1 – 1MontevarchiStadio Comunale
Arbitro:  Pesciarelli (Roma)

Pisa
24 settembre 1972
2ª giornata
Pisa0 – 1SPALStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Viterbo
1º ottobre 1972
3ª giornata
Viterbese2 – 1SPALStadio della Palazzina
Arbitro:  Governa (Alessandria)

Ferrara
8 ottobre 1972
4ª giornata
SPAL0 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Frasso (Capua)

La Spezia
15 ottobre 1972
5ª giornata
Spezia0 – 0SPALStadio Alberto Picco
Arbitro:  Celli (Trieste)

Ferrara
22 ottobre 1972
6ª giornata
SPAL0 – 0AnconitanaStadio Comunale
Arbitro:  Mascia (Milano)

Ferrara
29 ottobre 1972
7ª giornata
SPAL0 – 1ModenaStadio Comunale
Arbitro:  Marino (Taranto)

Viareggio
5 novembre 1972
8ª giornata
Viareggio2 – 0SPALStadio Torquato Bresciani
Arbitro:  Busalacchi (Palermo)

Ferrara
12 novembre 1972
9ª giornata
SPAL0 – 2PratoStadio Comunale
Arbitro:  Zacchetti (Milano)

Sassari
19 novembre 1972
10ª giornata
Torres0 – 0SPALStadio Acquedotto
Arbitro:  Lops (Torino)

Ferrara
26 novembre 1972
11ª giornata
SPAL2 – 1LuccheseStadio Comunale
Arbitro:  Levrero (Genova)

Giulianova
3 dicembre 1972
12ª giornata
Giulianova0 – 0SPALStadio Rubens Fadini
Arbitro:  Artico (Padova)

Ferrara
10 dicembre 1972
13ª giornata
SPAL1 – 0RiminiStadio Comunale
Arbitro:  Turiano (Reggio Calabria)

Ravenna
17 dicembre 1972
14ª giornata
Ravenna1 – 1SPALStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Grassi (Savona)

Ferrara
24 dicembre 1972
15ª giornata
SPAL4 – 1EmpoliStadio Comunale
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Massa
7 gennaio 1973
16ª giornata
Massese1 – 2SPALStadio degli Oliveti
Arbitro:  Esposito (Torre Annunziata)

Macerata
14 gennaio 1973
17ª giornata
Maceratese0 – 3SPALStadio Helvia Recina
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Ferrara
21 gennaio 1973
18ª giornata
SPAL1 – 1SambenedetteseStadio Comunale
Arbitro:  Lupi (Genova)

Ferrara
28 gennaio 1973
19ª giornata
SPAL4 – 0OlbiaStadio Comunale
Arbitro:  Ambrosio (Napoli)

Girone di ritornoModifica

Arezzo
4 febbraio 1973
20ª giornata
Montevarchi0 – 0[1]SPALStadio Comunale
Arbitro:  Levrero (Genova)

Ferrara
11 febbraio 1973
21ª giornata
SPAL3 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  Martinelli (Catanzaro)

Ferrara
18 febbraio 1973
22ª giornata
SPAL1 – 0ViterbeseStadio Comunale
Arbitro:  Testuzza (Genova)

Livorno
25 febbraio 1973
23ª giornata
Livorno1 – 2SPALStadio Ardenza
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Ferrara
11 marzo 1973
24ª giornata
SPAL3 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Ancona
18 marzo 1973
25ª giornata
Anconitana0 – 1SPALStadio Dorico
Arbitro:  Martinelli (Catanzaro)

Modena
25 marzo 1973
26ª giornata
Modena0 – 0SPALStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Levrero (Genova)

Ferrara
1º aprile 1973
27ª giornata
SPAL1 – 0ViareggioStadio Comunale
Arbitro:  Vaccaro (Torino)

Prato
8 aprile 1973
28ª giornata
Prato0 – 1SPALStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Ferrara
15 aprile 1973
29ª giornata
SPAL2 – 0TorresStadio Comunale
Arbitro:  Schena (Foggia)

Lucca
22 aprile 1973
30ª giornata
Lucchese0 – 1SPALStadio Porta Elisa
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Ferrara
29 arile 1973
31ª giornata
SPAL0 – 0GiulianovaStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Rimini
6 maggio 1973
32ª giornata
Rimini1 – 0SPALStadio Romeo Neri
Arbitro:  Levrero (Genova)

Ferrara
13 maggio 1973
33ª giornata
SPAL2 – 0RavennaStadio Comunale
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Empoli
20 maggio 1973
34ª giornata
Empoli1 – 1SPALStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Schena (Foggia)

Ferrara
27 maggio 1973
35ª giornata
SPAL3 – 1MasseseStadio Comunale
Arbitro:  Turiano (Reggio Calabria)

Ferrara
3 giugno 1973
36ª giornata
SPAL2 – 0MacerateseStadio Comunale
Arbitro:  Celli (Trieste)

San Benedetto del Tronto
10 giugno 1973
37ª giornata
Sambenedettese2 – 2SPALStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Olbia
17 giugno 1973
38ª giornata
Olbia0 – 1SPALStadio Bruno Nespoli
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

NoteModifica

  1. ^ Gara disputata sul campo neutro di Arezzo.

BibliografiaModifica

  • Gualtiero Becchetti e Giorgio Palmieri, La SPAL 1908-1974, Bologna, Rubboli Editore, 1974, pp. 184-188.
  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara : dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2009, pp. 230-233.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio