Apri il menu principale
Società Sportiva Calcio Napoli
Società Sportiva Calcio Napoli 1965-66.jpg
I partenopei con la "scaramantica" divisa bianca sbarrata
Stagione 1965-1966
AllenatoreArgentina Bruno Pesaola
PresidenteItalia Roberto Fiore
Serie A3º posto (in Coppa delle Fiere)
Coppa ItaliaSecondo turno
Coppa delle AlpiVincitore
Coppa MitropaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Bandoni, Panzanato, Altafini (34)
Miglior marcatoreCampionato: Altafini (14)
StadioSan Paolo

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1965-1966.

Indice

StagioneModifica

Tornato in Serie A, il Napoli allenato da Bruno Pesaola effettuò due importanti colpi di mercato nel reparto avanzato: i due oriundi José Altafini e Omar Sívori, provenienti da Milan e Juventus rispettivamente. Sull'onda dell'entusiasmo i partenopei disputarono un campionato di alto livello, impreziosito dalle vittorie interne contro Inter (3-1), Juventus (1-0) e Milan (1-0), tutte firmate dai gol di Altafini e Sívori. Il Napoli chiuse la stagione al terzo posto con 45 punti alle spalle di Inter e Bologna. Vinse, inoltre, il suo primo trofeo internazionale, la Coppa delle Alpi davanti alla Juventus.

MaglieModifica

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

Area tecnica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Josè Altafini Milan definitivo
A Omar Sivori Juventus definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Giovanni Fanello Catania prestito
A Angelo Spanio Roma definitivo

RisultatiModifica

CampionatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1965-1966.

Girone di andataModifica

Napoli
5 settembre 1965
1ª giornata
Napoli4 – 2SPALStadio San Paolo
Arbitro:  Motta (Monza)

Napoli
12 settembre 1965
2ª giornata
Napoli3 – 0CataniaStadio San Paolo
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Torino
19 settembre 1965
3ª giornata
Juventus0 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Bologna
26 settembre 1965
4ª giornata
Bologna0 – 1NapoliStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Napoli
3 ottobre 1965
5ª giornata
Napoli1 – 0BresciaStadio San Paolo
Arbitro:  Genel (Trieste)

Milano
10 ottobre 1965
6ª giornata
Milan4 – 1NapoliStadio San Siro
Arbitro:  Monti (Ancona)

Napoli
17 ottobre 1965
7ª giornata
Napoli5 – 1AtalantaStadio San Paolo
Arbitro:  Francescon (Padova)

Roma
24 ottobre 1965
8ª giornata
Roma0 – 0NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Genel (Trieste)

Napoli
14 novembre 1965
9ª giornata
Napoli0 – 0TorinoStadio San Paolo
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Foggia
21 novembre 1965
10ª giornata
Foggia & Incedit0 – 1NapoliStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Napoli
28 novembre 1965
11ª giornata
Napoli4 – 2L.R. VicenzaStadio San Paolo
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Napoli
12 dicembre 1965
12ª giornata
Napoli2 – 2VareseStadio San Paolo
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Firenze
19 dicembre 1965
13ª giornata
Fiorentina0 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Roversi (Bologna)

Roma
26 dicembre 1965
14ª giornata
Lazio2 – 1NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Genel (Trieste)

Napoli
2 gennaio 1966
15ª giornata
Napoli2 – 0CagliariStadio San Paolo
Arbitro:  Gonella (Torino)

Napoli
9 gennaio 1966
16ª giornata
Napoli2 – 2SampdoriaStadio San Paolo
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Milano
16 gennaio 1966
17ª giornata
Inter0 – 0NapoliStadio San Siro
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Girone di ritornoModifica

Ferrara
23 gennaio 1966
18ª giornata
SPAL1 – 2NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Gonella (Torino)

Catania
30 gennaio 1966
19ª giornata
Catania0 – 0NapoliStadio Cibali
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Napoli
6 febbraio 1966
20ª giornata
Napoli1 – 0JuventusStadio San Paolo
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Napoli
13 febbraio 1966
21ª giornata
Napoli1 – 1BolognaStadio San Paolo
Arbitro:  Monti (Ancona)

Brescia
20 febbraio 1966
22ª giornata
Brescia0 – 0NapoliStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Napoli
27 febbraio 1966
23ª giornata
Napoli1 – 0MilanStadio San Paolo
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Bergamo
6 marzo 1966
24ª giornata
Atalanta1 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Napoli
13 marzo 1966
25ª giornata
Napoli1 – 0RomaStadio San Paolo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

[[Torino]]
27 marzo 1966
26ª giornata
Torino1 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Napoli
3 aprile 1966
27ª giornata
Napoli1 – 0Foggia & InceditStadio San Paolo
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

Vicenza
10 aprile 1966
28ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0NapoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Monti (Ancona)

Varese
17 aprile 1966
29ª giornata
Varese0 – 2NapoliStadio Franco Ossola
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Napoli
24 aprile 1966
30ª giornata
Napoli0 – 4FiorentinaStadio San Paolo
Arbitro:  Francescon (Padova)

Napoli
1º maggio 1966
31ª giornata
Napoli2 – 0LazioStadio San Paolo
Arbitro:  Gonella (Torino)

Cagliari
8 maggio 1966
32ª giornata
Cagliari0 – 2NapoliStadio Amsicora
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Genova
15 maggio 1966
33ª giornata
Sampdoria1 – 0NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Napoli
22 maggio 1966
34ª giornata
Napoli3 – 1InterStadio San Paolo
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1965-1966.
Trani
29 agosto 1965
1º turno eliminatorio
Trani1 – 2NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Napoli
4 novembre 1965
2º turno eliminatorio[2]
Napoli0 – 1CatanzaroStadio San Paolo
Arbitro:  Marchiori (Padova)

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 22 maggio 1966.

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 45 17 12 4 1 17 5 7 5 34 17 11 6 44 27 +17
  Coppa Italia 2 1 0 0 1 0 1 1 1 0 0 2 1 2 1 0 1 2 2 0
Totale 47 18 12 4 2 18 6 7 5 36 18 11 7 46 29 +17

Statistiche dei giocatoriModifica

MarcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Naturalizzato italiano
  2. ^ Doveva giocarsi a Catanzaro ma venne disputata a Napoli con un indennizzo di 20 milioni al Catanzaro.

Collegamenti esterniModifica