Sojuz MS-01

missione spaziale del programma Sojuz

Sojuz MS-01 è un volo astronautico verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e parte del programma Sojuz, ed è il 130° volo con equipaggio della navetta Sojuz dal primo volo avvenuto nel 1967.

Sojuz MS-01
Dati della missione
OperatoreRoscosmos
NSSDC ID2016-044A
SCN41639
Nome veicoloSojuz MS
VettoreSojuz-FG
Lancio7 luglio 2016 03:36 UTC+2
Luogo lanciocosmodromo di Bajkonur (rampa Gagarin)
Atterraggio30 ottobre 2016
Sito atterraggioKazakistan (47°21′28.98″N 69°40′43.38″E / 47.35805°N 69.678717°E47.35805; 69.678717)
Durata115 giorni, 2 ore e 22 minuti
Proprietà del veicolo spaziale
CostruttoreRKK Energija
Parametri orbitali
Orbitaorbita terrestre bassa
Inclinazione51,66°
Equipaggio
Numero3
MembriAnatolij Ivanišin
Takuya Ōnishi
Kathleen Rubins
programma Sojuz
Missione precedenteMissione successiva
Sojuz TMA-20M Sojuz MS-02

La missione trasporterà tre membri dell'equipaggio dell'Expedition 48 alla ISS. L'equipaggio sarà composto da un comandante russo, un ingegnere di volo giapponese e un ingegnere di volo statunitense.

Inizialmente programmato per il 6 giugno 2016, il lancio è stato rinviato al 7 luglio dopo aver riscontrato dei difetti nel sistema di controllo che avrebbe potuto influenzare l'attracco alla ISS.[1][2]

EquipaggioModifica

Ruolo Equipaggio
Comandante   Anatolij Ivanišin, Roscosmos
Expedition 48
Secondo volo
Ingegnere di volo 1   Takuya Ōnishi, JAXA
Expedition 48
Primo volo
Ingegnere di volo 2   Kathleen Rubins, NASA
Expedition 48
Primo volo

Equipaggio di riservaModifica

Ruolo Equipaggio
Comandante   Oleg Novickij, Roscosmos
Ingegnere di volo 1   Thomas Pesquet, ESA
Ingegnere di volo 2   Peggy Whitson, NASA

NoteModifica

  1. ^ Launch of new series manned spacecraft rescheduled due to risk of docking disruption, su tass.ru, TASS news agency, 6 giugno 2016. URL consultato il 5 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2016).
  2. ^ Russian Launch Manifest (TXT), su sworld.com.au. URL consultato il 13 marzo 2014.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica