Apri il menu principale

Soldier's Girl

film del 2003 diretto da Frank Pierson
Soldier's Girl
Soldier's Girl.jpg
Troy Garity e Lee Pace in una scena del film
Titolo originaleSoldier's Girl
PaeseStati Uniti d'America, Canada
Anno2003
Formatofilm TV
Generedrammatico, biografico
Durata112 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1.33:1
Crediti
RegiaFrank Pierson
SceneggiaturaRon Nyswaner
Interpreti e personaggi
FotografiaPaul Sarossy
MontaggioKatina Zinner
MusicheJan A.P. Kaczmarek
ScenografiaLindsey Hermer-Bell
ProduttoreDoro Bachrach, Linda Gottlieb
Casa di produzioneBachrach/Gottlieb Productions
Prima visione
Data31 maggio 2003
Rete televisivaShowtime

Soldier's Girl è un film per la televisione del 2003 diretto da Frank Pierson.

Basato su una storia vera, il film racconta il rapporto tra il soldato Barry Winchell e la donna trans Calpernia Addams e gli eventi che hanno portato all'omicidio di Winchell da parte di un suo commilitone. Protagonisti del film sono Troy Garity e Lee Pace.

TramaModifica

Barry Winchell è un soldato volontario della 101ª Divisione aviotrasportata dell'Esercito degli Stati Uniti, di stanza a Fort Campbell, Kentucky. Stringe amicizia col suo compagno di stanza Justin Fisher, un soldato semplice con problemi di droga. Una sera Winchell e Fisher, assieme ad altri soldati, assistono ad uno spettacolo di drag queen a Nashville. Tra le performer c'è Calpernia Addams, un ex medico nella Marina e veterana della guerra del Golfo prima di iniziare il percorso di transizione per il cambio di sesso. Tra Barry e Calpernia nasce una forte attrazione che sfocia in un tenero sentimento. Ma Barry dovrà fare i conti con la forte omofobia dell'Esercito e il compagno di stanza Fisher inizia a diffondere voci sul loro rapporto, in violazione alla legge Don't ask, don't tell. Barry è sempre più vittima di molestie e pressioni, che sfociano in atti violenza, quando Fisher spinge il soldato omofobo Calvin Glover a punirlo per la sua diversità. Barry viene picchiato a morte nel sonno con una mazza da baseball da Calvin Glover, nel luglio del 1999, mentre Calpernia si esibiva a Nashville.

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival il 20 gennaio 2013.[1] Nel maggio dello stesso anno è stato presentato al Tribeca Film Festival per poi essere trasmesso sul canale via cavo Showtime. È stato distribuito in edizione home video il 27 gennaio 2004.[2] In Italia il film è inedito.

Negli Stati Uniti d'America il film è stato vietato ai minori di 17 anni non accompagnati, per la presenza di contenuti sessuali, breve nudità, violenza e linguaggio scurrile.[3]

ProduzioneModifica

Le riprese si sono svolte interamente in Canada, più precisamente a Barrie, Brampton e a Toronto.[4]

Premi e riconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Soldier's Girl, history.sundance.org. URL consultato il 30 dicembre 2014.
  2. ^ (EN) Soldier's Girl, rottentomatoes.com. URL consultato il 30 dicembre 2014.
  3. ^ (EN) Soldier's Girl, sho.com. URL consultato il 30 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2014).
  4. ^ Soldier's Girl (film TV), movieplayer.it. URL consultato il 30 dicembre 2014.

Collegamenti esterniModifica