Sole (astrologia)

primo pianeta del sistema solare in astrologia

Il Sole in astrologia è il primo e più importante pianeta del sistema solare. Indica la parte virile di ognuno di noi, quella solare e diurna, la figura del padre e per una donna anche quella del marito, è il modo di affrontare il mondo, la realtà, è creatività, l'aggressività. La posizione del Sole in un oroscopo determina il segno zodiacale di appartenenza e conferisce alla persona le caratteristiche proprie di quel segno. Avere il Sole in Ariete significa essere del segno dell'Ariete, e così via per tutti gli altri segniche sono sul pianeta.

Indice

Caratteristiche e posizioniModifica

Il Sole è domiciliato in Leone, in esaltazione in Ariete, in esilio in Aquario in caduta in Bilancia.

È il luminare per eccellenza anche se astrologicamente è considerato un pianeta. Percorre all'incirca un grado al giorno all'interno dello Zodiaco e termina il suo percorso nell'arco di un anno, toccando così tutte le costellazioni.

Il Sole nei segniModifica

La posizione del Sole, più che quella di altri pianeti, influenza il modo di essere dell'individuo ed è quella che determina le caratteristiche generali del carattere. Questo significa che in un'interpretazione globale di un tema natale, al di là dei vari significati che si possono dare agli altri pianeti, esso sarà comunque il cardine da cui partire ed aiuterà nel completamento del quadro astrologico.

ArieteModifica

ToroModifica

GemelliModifica

CancroModifica

LeoneModifica

VergineModifica

BilanciaModifica

ScorpioneModifica

SagittarioModifica

CapricornoModifica

AquarioModifica

PesciModifica

  Portale Astrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astrologia