Apri il menu principale

Solomon Grundy (personaggio)

personaggio immaginario dell'universo DC
Solomon Grundy
Solomon Grundy - DCUO.jpg
Solomon Grundy in DC Universe Online
UniversoUniverso DC
Lingua orig.Inglese
Alter egoCyrus Gold
EditoreDC Comics
1ª app.ottobre 1944
1ª app. inAll American Comics (vol. 1[1]) n. 61
Interpretato da
Voce orig.Mark Hamill (Justice League)
Voci italiane
Speciemorto vivente
SessoMaschio
Poteri
  • Forza e resistenza sovrumane che aumentano con il crescere della rabbia
  • Fattore rigenerante che aumenta in efficacia con il crescere della rabbia
  • Durezza corporea che cresce con l'aumento della rabbia e dei danni subiti
  • Immortalità
  • Immunità alle malattie
Affiliazione

Solomon Grundy, il cui vero nome è Cyrus Gold, è un personaggio dei fumetti creato da Alfred Bester (testi) e Paul Reinman (disegni). Compare per la prima volta in All-American Comics (vol. 1[1]) n. 61, pubblicato dalla DC Comics nell'ottobre 1944. Bester aveva dichiarato di aver preso spunto dagli zombi e da un mostro babau di una filastrocca per bambini.[senza fonte] È simile ad uno zombie, e si scontra con Lanterna Verde, Batman e Superman.

Indice

Storia editorialeModifica

Creato da Alfred Bester[2], è apparso per la prima volta in All-American Comics n. 61 dell'ottobre 1944.

Grundy è al centro di uno di quattro numeri di Faces of Evil che esplora le conseguenze di Crisi finale, scritto da Scott Kolins e Geoff Johns, con i disegni di Shane Davis[3][4]. È l'introduzione ad una mini-serie di sette parti con il personaggio.

Biografia del personaggioModifica

(EN)

«Solomon Grundy,
Born on a Monday,
Christened on Tuesday,
Married on Wednesday,
Took ill on Thursday,
Grew worse on Friday,
Died on Saturday,
Buried on Sunday.
That was the end of
Solomon Grundy.»

(IT)

«Solomon Grundy,
nato di lunedì,
battezzato di martedì,
sposato di mercoledì,
ammalatosi di giovedì,
peggiorato di venerdì,
morto di sabato,
sepolto di domenica.
questa è la fine di
Solomon Grundy.»

Intorno al 1895 il ricco banchiere Cyrus Gold si recò in una palude, deciso a non pagare una prostituta, Rachel Ryker, che dichiarava di essere incinta di lui, e che lo voleva ricattare rivelandolo alla moglie di Gold. Jem, ragazzo della donna, lo colpì alla testa per rubargli del denaro, e Gold, morendo, giurò vendetta. Il suo scheletro, riempito dall'humus depositato nel corso del tempo, rimase per anni nella palude, dove un giorno riemerse, morto ma dotato di una vita, senza ricordi tranne il sapere di essere nato di lunedì, e sentendo l'inizio della filastrocca «Solomon Grundy, born on a Monday» ("Solomon Grundy, nato di lunedì, battezzato di martedì, sposato di mercoledì, ammalato giovedì, peggiorato venerdì, morto di sabato, sepolto di domenica, questa è la fine di Solomon Grundy"), iniziò a ripetere quel verso, senza sosta.

Essendo un personaggio legato alla Golden Age, Grundy viveva su Terra-2, dove affrontava il suo acerrimo nemico, la Lanterna Verde Alan Scott e la Justice Society, fino a quando il personaggio debuttò anche su Terra-1, con un background differente. Durante uno scontro con il Parassita, quest'ultimo si rifugia nelle fogne dove trova della melma appartenente al Solomon Grundy di Terra-2, la ingerisce e si trasforma in una versione più forte e selvaggia di Grundy, il quale inizia ad affrontare Superman numerose volte. Dopo questa fugace apparizione, la Crisi sulle Terre Infinite cancella questa versione di Grundy integrando alla continuity la versione della Golden Age.

Nella nuova versione Grundy appare a Gotham City negli anni 40, dove affronta svariate volte Alan Scott, fino a sparire per parecchi anni rifugiandosi nelle fogne. Ma le sue apparizioni non si limitano a Gotham e all'affrontare Batman, in quanto fa anche delle fugaci apparizioni contro Superman, Starman e Freccia Verde. Come già detto, Grundy ad ogni sua morte è capace di risorgere, e ogni volta che lo fa la sua personalità cambia; cambiamenti significativi, che lo hanno differenziato dalla sua classica caratterizzazione selvaggia, sono nelle pagine di Starman, dove si sacrifica per salvare l'eroe da una versione bambina di sé stesso, oppure ancora una volta contro Starman dove arriva ad essere una creatura più intelligente anche se di nuovo malvagia, o addirittura nelle pagine di Justice League of America dove arriva ad essere non solo dotato di intelligenza, ma anche più "civilizzato" presentando un look sofisticato.

Poteri e abilitàModifica

Solomon Grundy è tra i personaggi più forzuti dell'universo DC Comics, possiede una forza sovrumana, superiore a quella di personaggi del calibro di Aquaman, Martian Manhunter e Wonder Woman, la quale gli permette (tra le altre cose) di sollevare oggetti il cui peso supera anche le 150 tonnellate senza avvertire il minimo sforzo. Più Grundy si arrabbia e più diventa forte. La sua forza fisica può crescere senza limite e non è pertanto calcolabile. Grundy dispone anche di una resistenza sovrumana, il quale lo rende virtualmente immune alle offese fisiche, come forti impatti o esplosioni anche atomiche. Possiede anche agilità molto sviluppata anche se dal suo aspetto grosso e goffo non lo dimostra.

Grundy è in grado di rigenerare qualsiasi organo del suo corpo, o perfino il corpo intero, e di rimarginare ogni ferita con velocità istantanea. Il suo fattore rigenerante è il più efficace dell'universo DC Comics assieme a quello di Lobo, ed essendo un morto vivente, Grundy non può mai essere realmente ucciso in quanto ogni volta che viene ucciso rinasce con una personalità diversa. Grundy è immune a qualunque malattia e non ha bisogno di mangiare, bere, dormire o respirare e riesce a sopravvivere anche a temperature estreme o bassissime.

Altri mediaModifica

Serie animateModifica

Appare anche nella serie The Batman, dove però è solo una copertura per Ethan Bennet alias Clayface per poter rapinare indisturbato, e nella serie animata Justice League, dove si allea con Lex Luthor e altri criminali come Joker.

TelevisioneModifica

  • Cyrus Gold appare nella serie televisiva Arrow interpretato da Graham Shields. In questa versione Cyrus è un adepto di Brother Blood che si sottopone alla somministrazione del siero Mirakuru ottenendo forza e resistenza sovrumane.
  • Appare nella serie TV Gotham, interpretato da Drew Powell. Introdotto inizialmente con il nome di Butch Gilzean, nelle prime tre stagioni si ritrova spesso a lavorare per o assieme ad altri criminali, tra cui Fish Mooney, Oswald Cobblepot, Theo e Tabitha Galavan e Barbara Kean. Nel finale della terza stagione Barbara gli spara alla testa per ucciderlo, dopo aver scoperto che lui e Tabitha, sua amante, pensavano di tradirla. Finito in coma e condotto all'ospedale, viene rivelato che il suo nome di nascita è proprio Cyrus Gold. Gold diventa ufficialmente Solomon Grundy nella quarta stagione, quando, dopo mesi di coma, al fine di liberare spazio nell'ospedale, il suo corpo viene buttato in una palude discarica per prodotti chimici. Questi ultimi fanno effetto e l'uomo si risveglia senza più memoria, ridotto a una sorta di zombie dalla pelle sbiancata e con la capacità di rigenerarsi e sanguinare acqua di palude. Sentendo per caso la filastrocca di Solomon Grundy da alcuni campeggiatori lì vicino, Butch si identifica in essa. Successivamente verrà sfruttato da Edward Nygma per guadagnare soldi in un club di lotte clandestine ma, dopo essere stato picchiato da Tabitha, recupera la memoria.

VideogiochiModifica

Solomon Grundy appare nei seguenti videogiochi:

NoteModifica

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ Green Lantern n.223
  3. ^ (EN) Scott Kolins on Faces of Evil: Grundy, su Newsarama, 3 novembre 2008. URL consultato il 5 luglio 2017.
  4. ^ (EN) Exclusive Preview: Faces of Evil: Grundy, su Newsarama, 13 novembre 2008. URL consultato il 5 luglio 2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics