Sottocapo di seconda classe

Naval Ensign of Italy.svg
Sottocapo di 2ª classe
Fregio per sottufficiali e ruolo truppa in servizio permanente della Marina Militare.png Rank insignia of sottocapo di seconda classe of the Italian Navy.svg
Fregio da berretto per sottufficiali e graduati Distintivo di grado
Insegna di grado Marina Militare
Istituzione 1995
Esercito Italiano Caporal maggiore scelto
Aeronautica Militare Primo aviere scelto
Carabinieri carabiniere scelto
Grado inferiore:
Grado superiore:
sottocapo di 3ª classe
Sottocapo di 1ª classe
Codice NATO OR-4

Il sottocapo di seconda classe è un grado della categoria dei graduati della Marina Militare e superiore del sottocapo di terza classe e subordinato al sottocapo di prima classe.

Il distintivo di grado è formato da un arco, un gallone ed un baffo (o galloncino) rossi. Il distintivo è applicato sulla manica delle divise a metà tra spalla e gomito sulle uniformi ordinarie, oppure sul controspallino delle uniformi di servizio.

Appena al di sopra del grado è applicato anche il distintivo di specialità.

Il grado è omologo al grado di caporale maggiore scelto dell'Esercito Italiano, primo aviere scelto dell'Aeronautica Militare, carabiniere scelto dell'Arma dei Carabinieri e di Petty Officer Second Class della Marina statunitense. Il codice di equivalenza NATO è OR-4.[1]

Fregio da berretto rigido per sottufficiali e graduati della Marina Militare, si noti lo sfondo blu sotto la torre e nell'ovale dell'ancoretta.

CorrispondenzeModifica

Anni di servizio Esercito Italiano Marina Militare Aeronautica Militare Carabinieri
Alla nomina
Dopo 1 anni nel grado precedente. (per i carabinieri dopo 5 anni)
 
Sottocapo di seconda classe
Dopo 5 anni nel grado precedente
Dopo 4 anni nel grado precedente
Dopo 8 anni nel grado precedente


NoteModifica

  1. ^ NATO STANAG 2116 (NATO standardization agreement - accordo sulle norme) NATO Codes for Grades of Military Personnel (codici per i gradi del personale militare) versione 5 del 13-03-1996