Apri il menu principale

Soul II Soul

gruppo musicale britannico

BiografiaModifica

Nato come sound system, il gruppo è stato fondato da Jazzie B, che ha contattato altri musicisti con cui ha firmato un contratto con la Virgin Records.

Nel 1988 sono stati pubblicati i primi singoli del gruppo che non hanno avuto molto seguito, ma il successo è arrivato con Keep on Movin' e soprattutto Back to Life (However Do You Want Me) (1989). Nell'aprile 1989 è uscito l'album d'esordio Club Classics Vol. One, certificato triplo disco di platino nel Regno Unito dalla BPI e doppio platino negli Stati Uniti dalla RIAA.[1][2]

La band ha vinto due Grammy Awards 1990 grazie al disco (miglior interpretazione R&B di un duo o gruppo e miglior interpretazione strumentale R&B). Sono stati inseriti nella lista dei candidati per il Grammy 1990 anche nella categoria Best New Artist. Il gruppo ha anche ricevuto quattro candidature agli American Music Awards e altrettante ai BRIT Awards nel 1990. Sempre nel 1990 i Soul II Soul hanno vinto tre Soul Train Music Awards.

Nel maggio 1990 è uscito il secondo album, anch'esso molto venduto soprattutto nel Regno Unito. Nel corso degli anni '90 sono stati pubblicati altri tre album in studio e una raccolta. Nel 1997 la band si è sciolta dopo aver avuto poco successo col quinto album.

Nel 2009 il gruppo si è riunito per una serie di concerti tenuti in Australia.

FormazioneModifica

Attuale
Ex membri

CuriositàModifica

Melissa Bell, ex vocalist del gruppo, è madre di Alexandra Burke, cantante vincitrice della quinta edizione di The X Factor UK.

DiscografiaModifica

Album studio
Raccolte
  • 1993 - Volume IV The Classic Singles 88-93
  • 2003 - Classic Masters

NoteModifica

  1. ^ BPI.co.uk
  2. ^ riaa.com Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN131497499 · ISNI (EN0000 0001 2158 9764 · LCCN (ENn96010768 · GND (DE10292401-6 · BNF (FRcb13928620r (data) · WorldCat Identities (ENn96-010768